Da sabato a sabato

Quando ti alzi il mattino
ricorda quale prezioso privilegio  è  essere vivi: respirare, pensare,
provare gioia e amare.

In questa settimana sono entrata   due volte in chiesa.
In questa settimana la mia piccola famiglia  ha vissuto il dolore profondo della perdita di un padre, di un fratello di uno zio di un amico sempre presente.

Mi è venuto in aiuto Marco Aurelio  per ricordare che la vita è questa. Dobbiamo onoraria anche nel dolore e aprirci e riconoscerne  le gioie che offre.

Da sabato a sabato.

Con rito misto si sono sposati mio nipote Tommaso e Marilore. I loro due bambini eccitatissimi.

20220618_132309

Gioia. E’ con questo sentimento, con queste immagini che vi lascio per un po’.

20220615_191034

Teniamoci strettistrette anzi strettissimi.

Grazie del vostro affetto. Grazie di ❤️

20220619_202716

Son tornate a fiorire le rose!

Foto Sherazade2011 non riproducibili.

no more tears in heaven

Questo è (stato) il mio fratello Francis, più piccolo di 15 anni, ‘cocco di mamma sua, l’ accusavamo noi due maggiori! quello che veniva trovarmi e mi nascondeva ❤️ persino nel frigorifero!

20220612_100201

Ma soprattutto e stato un artista a tutto tondo, pazzoide quanto basta, diplomato in contrabbasso a Santa Cecilia ha seguito il richiamo delle vie del blues, delle sue origini americane. Suonava ma soprattutto insegnava, meglio, condivideva la sua arte. Nell’ultimo anno la chitarra era diventata troppo pesante, la mano destra intorpidita, ed allora ha iniziato a sperimentare l ‘ukulele, a suonarlo con entusiasmo.

Alcuni/e tra voi mi hanno chiesto del mio silenzio : ecco.

 C’è una sofferenza che chiede silenzio per essere accettata.

Beyond the door
there’s peace I’m sure
and I know there’ll be no more
tears in heaven.”  Eric Cllapton

 Vi abbraccio forte forte strettestretti come sempre 🌹