sangue

” L’amore sa di mela ma

il sangue

sa solo di sangue.

La guerra è  così.”

20220402_200135

Anna Andreevna Achmatova (giugno 1889 – Mosca, 5 marzo 1966),  vittima delle purghe staliniane, è stata una poeta russa:  non amando l’appellativo di poetessa,  preferiva essere definita poeta.

Basha. Sangue. Ancora sangue versato.

Teniamoci strettistrette anzi strettissimi 💔

(Foto Sherazade2011 non riproducibile)