La Befana vien di notte…

anno nuovo...colazione vecchia

 

La Befana è nel nostro immaginario una vecchietta che porta doni ai bambini la notte tra il 5 e il 6 gennaio.

Le sue origini sono frutto di credenze popolari e tradizioni cristiane.

 
La Befana infatti porta i doni in ricordo di quelli offerti al Bambino Gesù dai Re Magi. La sua rappresentazione è ormai la stessa da tempo quasi infinito: un gonnellone scuro ed ampio, un grembiule con le tasche, uno scialle, un fazzoletto o un cappellaccio in testa, un paio di ciabatte consunte, il tutto assortito da coloratissime toppe. E quando si vuol dire di una donna che è ‘diversamente bella’ la si taccia da Be-fa-na ….

E  la  piccola, educatissima, Sally in attesa della sua  Befanina, che le porterà una calza di ossetti e biscottini,  e una colorata, nuova, pettorina…presenzia alla mia colazione.

Buona Befana e ‘speriamo che noi ce la caviamo’ un po’ meglio nel 2014.

Love.