‘Mi piace’ no grazie!

Dite pure quel che vi pare, pensatela nei modi più diversi e, magari , illuminatemi ma a me quel ‘Mi piace’ che ormai imperversa ad ogni pensiero, ad ogni azione, che trovi spazio sul web, NON ‘Mi piace’ affatto.
Quello che vorrei chiedervi è pochi secondi in più per commentarli, sempre che vi piacciano davvero e non si tratti di una visita di cortesia, un tastino che certifica un passaggio perché a dirla tutta a volte mi viene anche da pensare malignamente che in effetti quello che ho scritto non interessi affatto, che non sia stato letto, ma che attestare la propria presenza sia una gentilezza un po’ dovuta da ritornare. Una sorta di Do ut des edulcorato ma sterile.
Recentemente, in messaggio privato, un blogger mi ha confessato che a lui questa opzione serve per valutare l’appeal di quel che scrive, il numero di ‘passaggi’ da incentivare in un tourbillon di ‘Mi piace’ impazziti.
Su Splinder questa opzione salva presenza non c’era e le cose andavano molto meglio con un dialogo che si snodava tra i lettori.
Sarò io? Ma quando all’ennesimo  ‘Mi piace’ vengo informata dal solerte WP che ne ho raggranellati 10 -20 – 30, a me viene da dire ‘ecchisene’ e ancora ‘Possibile che a quasi nessuno sorga un pensiero uguale o contrapposto?’
‘Mi piace’, NO grazie e..senza rancore 🙂