sangue

” L’amore sa di mela ma

il sangue

sa solo di sangue.

La guerra è  così.”

20220402_200135

Anna Andreevna Achmatova (giugno 1889 – Mosca, 5 marzo 1966),  vittima delle purghe staliniane, è stata una poeta russa:  non amando l’appellativo di poetessa,  preferiva essere definita poeta.

Basha. Sangue. Ancora sangue versato.

Teniamoci strettistrette anzi strettissimi 💔

(Foto Sherazade2011 non riproducibile)

29 thoughts on “sangue

  1. silvia ha detto:

    Assolutamente! Buona serata.

  2. Evaporata ha detto:

    Bella foto😘

  3. Caterina Milanesio ha detto:

    La guerra sa di sangue, di paura, di morte…La guerra non dovrebbe esistere! Eppure, nonostante gli esempi della storia, nonostante si sappia tutte le tragedie e la distruzione che potrà comportare, nel mondo non c’è mai stata la pace. Sempre c’è una guerra da qualche parte!

  4. gaberricci ha detto:

    Un poeta nigeriano di cui non ricordo il nome l’ha messa più o meno negli stessi termini: “Il sangue è rosso. Disumano è chi lo versa, mai chi lo porta”.

    • sherazade ha detto:

      Grazie Gaber bello leggerti. Ti dedico una poesia di Pietro Ingrao tratta dal suo ” l’indicibile dei vinti. Il dubbio dei vincitori”.
      portatore di una unica verità.

      “Trema la nostra vita
      percossa dal bisogno.
      Si spacca nella sete.

      Precipita
      la vita nostra.
      Senza appello.

      Gridi, dubbio,
      paura
      abbracci: tutto
      è nel conto.

      Ma trema,
      domanda
      la nostra vita.

      Muore.
      Morendo
      domanda:
      quale legge?”
      Un abbraccio caro🌈

  5. crimson74 ha detto:

    Un abbraccio.

  6. Paola Bortolani ha detto:

    Insopportabile. E insopportabili quelli che, in questo frangente, hanno solo certezze, o di qua o di là. Altro che stretti!

  7. maxilpoeta ha detto:

    proprio così, giusta riflessione, l’atrocità della guerra non conosce parole.
    Un caro abbraccio 🤗👍😉

  8. bernard25 ha detto:

    Bonjour SHERAZADE oui l AMOUR ON LE CROQUE COMME UNE POMME
    Brise légère, soleil du matin tous vous attendent pour vous réveiller. Puisses-vous avoir une merveilleuse journée et souvenez-vous de moi autant que je me souviens de vous
    Amitié bise Bernard

  9. da-AL ha detto:

    well done, verse & photo…

  10. caterina rotondi ha detto:

    Finché ci saranno le disuguaglianze, ci saranno sempre i profittatori…ecc ecc.
    Nessun soldato dovrebbe più arruolarsi, di pazzi ne è pieno il mondo, ognuno rincorre i suoi interessi!
    Finirà mai questa pazzia!!

  11. Mr.Loto ha detto:

    La guerra sa anche di paura, di lacrime, di rabbia, di speranza, di aiuto, di fuga, di coraggio…

  12. fulvialuna1 ha detto:

    E Anna aveva ragione!
    Stretti stretti…. ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...