Saluti da Roma

Nulla è  più desolante di questo silenzio forzoso,  di questi grandi spazi vuoti della mia Roma, spesso fin troppo caotica ma viva. Una bellezza vanitosa che si nutre di desiderio, e chiede di essere amata

Parole che non vengono.

Sallyina aspetta la primavera e noi . . .

noi teniamoci strettestretti anzi di più ❤🦋

47 thoughts on “Saluti da Roma

  1. wwayne ha detto:

    A Roma ricordo di aver mangiato divinamente ai ristoranti Mangrovia e PaStation: li conosci?

  2. Ciao Shera…coraggio! 🙂
    Siamo messi cosi’ anche qui, piu’ o meno.

  3. fauquetmichel ha detto:

    Un Colosseo deserto, Sherazade! Incredibile!
    Michel ❤

  4. Massi Tosto ha detto:

    Shera il ritorno a certe cose è vicino , per il ritorno alla vita ci vorrà un po di più un abbraccio

  5. Georges 2679 ha detto:

    Bonne soirée à toi….caresse à ton toutou

  6. Laura ha detto:

    Bellissima Shera, ti mando un bacione, aspettiamo la primavera, tante coccole a Sally, ❤

  7. fulvialuna1 ha detto:

    A me un po di silenzio non dispiace….

    • sherazade ha detto:

      Il silenzio interiore che è fatto di introspezione ha un senso ma quando riflette un disagio collettivo . una sorta di desertificazione nella vita. anche spesso troppo caotica. allora diventa anomalo e inquietante.
      Anche io come te ho il mio piccolo giardino da curare o Sally la passeggiata al parco degli incontri quotidiani il sole o con la pioggia dei miei e dei suoi simili ma questo non mi basta.
      Penso a mio fratello che da solo entra e esce per le cure in ospedale.
      Penso alla mia collaborazione con la casa delle donne e a quante soprattutto in questo utimo anno avrebbero bisogno di essere aiutate e ascoltate…
      Insomma non è solo questione di apprezzare il silenzio e zappettare in giardino.
      Abbraccicaricari e grazie🦋🌷

  8. luisa zambrotta ha detto:

    Ciao Shera, anche noi aspettiamo la primavera, la mia Sissi 🐩 ed io: me se guardo fuori dalla finestra vedo alcuni (radi, al momento) fiocchi di neve

  9. Caterina Milanesio ha detto:

    Penso che nelle grandi città il cambiamento si avverta maggiormente perché manca completamente il turismo. In questi giorni, ad esempio, è particolarmente triste vedere Venezia, nel periodo del famoso Carnevale, con Piazza S. Marco praticamente vuota. Nelle nostre cittadine di provincia siamo sempre gli stessi e, anzi, pare persino di essere aumentati, data la grande voglia di uscire provata da tutti. Nelle Langhe i ristoranti sono pieni, tanto da non avere posto per tutti. Oggi a Cuneo c’erano code interminabili davanti ai bar, che non riuscivano a soddisfare le richieste. Tanta gente anche in montagna, molto delusa per la mancata riapertura delle piste da sci.
    Intanto aspettiamo che la situazione migliori, sempre con la paura di ammalarci, sempre con le case vuote, senza amici o parenti, senza poter accompagnare una persona cara in ospedale o ad una visita medica. Quando finirà tutto questo? La strada è ancora lunga!
    Intanto, come dici tu, teniamoci stretti, anche se solo idealmente e virtualmente.
    Un abbraccio!

    https://viracconto1.blogspot.com

  10. allenrizzi ha detto:

    Il mondo intero è stato messo a tacere. La gioia e l’amore sono evaporati. Qual è il prossimo?

  11. Yelling Rosa ha detto:

    Ciao amica mia!
    Il poeta finlandese Lauri Viita dice nella sua poesia Creation:
    Tuhat kertaa tuhat vuotta,
    mitään ei voi tehdä suotta.
    => Mille volte mille anni
    niente può essere fatto
    senza motivo.

    Più tardi, forse questa pandemia
    rivela la sua dignità.
    Ti auguro il meglio
    YR
    https://en.wikipedia.org/wiki/Lauri_Viita

  12. massimolegnani ha detto:

    capisco lo sconforto, però egoisticamente per me che giro in bici è un’occasione per gironzolare per le città senza essere arrotato 🙂
    ml

    • sherazade ha detto:

      Tu hai una ragione ‘personale’ mentre io guardo ‘oltre’ e al significato di tanta desolazione…
      Buona passeggiata con l bel sole di oggi. Io al parco cpn Sally e i suoi e miei amici 🐶😃

  13. Giuliana ha detto:

    Sally sembra proprio triste 😳

  14. Ciao bellissimo post, dai un’occhiata al mio sito se ti va………:)

  15. Laleh Chini ha detto:

    The beautiful Rome.❤️❤️❤️

  16. kowkla123 ha detto:

    hab ein gutes Wochenende, Klaus

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...