“Don’t give up

You still have us

Don’t give up

We don’t need much of anything

Spero si chiuda con i 30 ° afosissimi e questo scroscio di pioggia  settembrina un’estate anomala e piena di incognite nell’impossibilità psicologica di aprire la prima pagina bianca dei progetti  e delle promesse che ogni anno rinnovo con l’entusiasmo di una scolaretta un po’ svitata.

“Ma tu che vai cercando?

1In questo mare  che muta da silenzioso e piatto,  quasi fosse un felino in agguato,  alle turbolenze prodrome di tracolli negati,  nascosti come polvere sotto il tappeto, ecco io?

“Contemplando i musi dei cavalli
e le facce della gente,
tutta questa vita correre senza rive sollevata dalla mia volontà
e che corre a precipizio verso il nulla
nella steppa purpurea del tramonto
spesso penso:
 dove sono IO, in questa corrente?”

Gengis Khan

Don’t give up

“Cause somewhere there’s a place where we belong.”

Teniamoci strettistretti anzi strettissimi❤

39 thoughts on ““Don’t give up

  1. giomag59 ha detto:

    Bellissima canzone!

  2. Primula ha detto:

    Carissima Shera, non molliamo anche se la tentazione c’è guardando intorno…
    Brano stupendo. ♥
    p.s. che bella Sally lassù! 😍

    • sherazade ha detto:

      Bella bella amica bella ❣ci provo, ci proviamo ma il contorno é nero. Non è pessimismo Purtroppo è un realismo che fa a pugni con le facce rubizze dei nostri governanti.
      Bacissimi mentre la Sallyina ringrazia 😍🐶

  3. fauquetmichel ha detto:

    J’ aime l’avant- dernière phrase ( I like the sentence before the last )
    Love ❤
    Michel

    • sherazade ha detto:

      Peter Gabriel Certamente ma anche Kate Bush una grande artista che non ha mai ceduto agli orizzonti di gloria spicciola.

      Questa canzone che io trovo struggente (Non so se lo sai) è tratta da una Novella di una giovanissima Emily Bronte che fu pubblicata un anno prima della sua morte Ha 30 anni di tubercolosi con uno pseudonimo maschile. Scusami se mi sono dilungata.
      Un abbraccio e un augurio di buon fine settimana🍵🍵

  4. Laura ha detto:

    Buon weekend cara, tanti baci, ❤

  5. È molto bello ascoltare insieme

  6. silviatico ha detto:

    Stupendo brano scritto in un momento molto difficile della storia inglese recente, ma che torna più che mai attuale in un presente ancor più complesso, per non dire disperato.
    Sì: non arrendiamoci!
    Ciao

    • sherazade ha detto:

      Periodo complesso e disastrato.
      Una canzone evergreen bellissima di Peter Gabriel con una Kate Bush non abbastanza conosciuta per il suo grande valore artistico.
      Come in ogni situazione la musica è di conforto e forza.
      Grazie abbracci cari e buon fine settimana 🙃

  7. maxilpoeta ha detto:

    un anno di sicuro difficile che in molti vorrebbero lasciarsi alle spalle il più presto possibile, io ho sempre cercato di minimizzare per non farmi turbare troppo dalle tante negatività di questo 2020, che ancora non è finito…
    Un caro abbraccio 😉

    • sherazade ha detto:

      Caro il mio poeta
      Io no, nn riesco a minimizzare, posso fingere non con me stessa: onestamente nn vedo vie di uscita se non individuali ma noi siamo parte degli altri…
      Ti abbraccio 😘

  8. Massi Tosto ha detto:

    KB tra le mie preferite , qui 33 gradi neanche fossimo ai Caraibi

  9. Paola Bortolani ha detto:

    non molliamo, non possiamo farlo, stiamo stretti

  10. semprecarla ha detto:

    Ancora un tuffo tra i ricordi … Questa canzone ha un posto speciale nel mio cuore!
    Ricordo però anche una cosa buffissima, una signora anziana, davanti a casa di mia zia, che quando sentiva la cantante, diceva : Mi piace tanto Caterina Basciu!
    Lei l’aveva sardizzata!!!
    Serena notte

  11. abenteuer50 ha detto:

    dear shera a wonderful song and we don’t give up.
    Greetings mona 🍀😊

  12. luisa zambrotta ha detto:

    E’ una canzone stupenda!

  13. fulvialuna1 ha detto:

    Decisamente un anno anomalo, il clima lo conferma…ma teniamoci stretti, è la forza dell’umanità.

  14. bertri13340 ha detto:

    Suis très content d’être revenu sur votre Blog, comme dans le temps, je le faisais souvent.
    Un bon WE à vous !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...