(non era) un uomo qualunque

” Caro
Non ti ho fatto gli auguri per Pasqua né per Pasquetta
ma quelli per l 25 aprile
pareggiano gli arretrati.
Ti abbraccio stretto con Luca. Take care”

Siamo stati insieme, insieme in case separate ma in perfetta sintonia, senza incertezze per quindici anni.
Poi ci siamo separati davvero e dopo i primi momenti burrascosi quel filo si è riannodato con la profonda sensazione di esserci.

Non è stato lui a rispondere al mio WhatsApp ma la sua compagna.

Ero al parco ed è stato come se tutti gli alberi sopra di me mi si schiantassero addosso, eppure sono rimasta in piedi con la vista annebbiata, lacrime senza singhiozzo.

Come una carezza le parole di un amico di grande sensibilità che mi ha scritto:

“…non serve molto dire in questi casi: ti sono vicino, ma lo dico lo stesso. sono rotture che mettono in crisi in profondità la nostra stessa identità, ed occorrono fasi di lutto lunghe e laboriose per venirne fuori: noi siamo, in fondo, le nostre relazioni e, se ce ne viene meno una di fondamentale, è il nostro stesso io che è messo in discussione.”
Questo è.

Domani mattina sarò forte.

La rosa e il suo profumo

Teniamoci strettistretti io piango ancora un po’.

Annunci

20 thoughts on “(non era) un uomo qualunque

  1. Georges 2679 ha detto:

    Bon week-end Schera…Bisous

  2. giovanni leone ha detto:

    Ti abbraccio, Shera, Forte.

  3. kowkla123 ha detto:

    einen schönen Samstag mit vielen schönen Momenten wünsche ich dir

  4. bernard25 ha detto:

    Bonjour mon amie SHERAZADE
    IL EST :
    Libre de penser, de rire et d’aimer
    IL FAUT :
    Profiter des secondes de bonheur
    IL FAUT:
    Savoir dire non, oser et choisir
    IL SUFFIT
    de si peu de chose, d’avoir
    d’un peu de courage si j’ose
    On SAIT que
    La vie n’est pas toujours facile,
    Mais il suffit de redresser la tête,
    D’affronter certaines adversités,
    Avec beaucoup de sincérité
    Belle journée bonne semaine à venir Bernard BISOUS

  5. Nicola Losito ha detto:

    Anche se a viverle fanno male, son cose che succedono…
    Nicola

  6. giovanna ha detto:

    Un abbraccio cara.

  7. crimson74 ha detto:

    Un abbraccio forte.

  8. gaberricci ha detto:

    Non ho ben capito cos’è successo, ma non ho il coraggio di chiedere… ogni ipotesi è peggio dell’altra.

    Anche io ti sono vicino. Non ho altre parole. Ti abbraccio.

  9. Ti abbraccio forte…capisco…

  10. wolfghost ha detto:

    Accettare la verità, per quanto dura, è il primo e indispensabile passo per svoltare davvero. Dobbiamo combattere per ciò che può essere cambiato ed accettare, accettare davvero, ciò che non può esserlo. Questo non è un problema da risolvere, è un fatto da accettare. E dopo si sta molto meglio 🙂
    http://www.wolfghost.com

  11. eat bland Foods ha detto:

    Hi, everything is going nicely here and ofcourse every one is sharing
    data, that’s really fine, keep up writing.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...