PianoForte

 

brivido caldo

autunno inoltrato

tacito tumulo

greve

silenzio assordante

 

dolce amaro

sapore di vita

rigurgita

lucida follia

fuga

 

ghiaccio bollente

scivola

equilibrio instabile

insegue

luci oscure

 

Sole nero

io

grumo

cambiamenti costanti

e ‘l naufragar m’è dolce in questo mare

 

Annunci

36 thoughts on “PianoForte

  1. Laura ha detto:

    Baci cara, buonanotte e buon weekend, ❤

  2. etiliyle ha detto:

    Splendide parole

  3. "Perseide" ha detto:

    È molto… melodica…🦋

  4. katherine ha detto:

    Il mio amore, un po’ trascurato!
    Buona notte e buon weekend!

  5. Marco ha detto:

    Intrisa di gioconda tristezza

  6. Primula ha detto:

    Un autunno movimento dell’anima.
    Un abbraccio Shera amica cara. 😘

  7. Georges 2679 ha detto:

    Magnifique, j’ai bien apprécié. Bon week-end. Bisous

  8. kowkla123 ha detto:

    schönes Wochenende ohne Kummer und Sorgen, Klaus

  9. rodixidor ha detto:

    è sconsigliato fare il bagno col pianoforte 🙂

  10. tramedipensieri ha detto:

    Bella giocosa
    la poesia
    di Shera deliziosa

    che ossimorando
    qua e là
    sorridere ci fa

    ciao
    oggitrentagradi
    buon pomeriggio
    .marta

  11. 65luna ha detto:

    Adoro gli “ossimoro”, buon sabato! 65Luna

  12. bernard25 ha detto:

    Bonjour ou bonsoir mon AMI,mon AMIE

    Je viens t’offrir la clef de mon cœur
    C’est au milieu d’un jardin secret
    Ou je cultive 2 belles fleurs
    Leurs noms “Amour et Amitié”..
    Elles te sont réservées
    Passe une agréable journée ou soirée

    Prends bien soin de Toi, bonjour à tous les tiens

    Gros bisous. Bernard

  13. il barman del club ha detto:

    la poesia genera sempre sentimenti oltre i semplici istanti che l’hanno generata, entra dentro per lasciare insieme alle parole immagini interiori dall’aura indelebile, come se la quiete (in questo caso) fosse il paese della nostra memoria, e il silenzio delle parole stesse un suono che ci accompagnerà alle soglie dell’anima per incontrare un’altra vita. Si muore e si rinasce ogni volta, come le onde del mare, dentro gli approdi del mistero…

  14. keypaxx ha detto:

    Una melodia che ben accompagna la scelta della tua prosa: diventa suggestivo e melanconico incontro per una giornata dal sapore invernale.
    Un sorriso domenicale.
    ^____^

  15. gianni ha detto:

    uuu che sensuale

  16. lauraluna ha detto:

    Pensieri, emozioni, sensazioni, amplificate dallo stordimento che spesso l’autunno produce, danno origine, a mio parere, ai tuoi versi.
    Posso inviarti un abbraccio ventoso?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...