(Tieni le mani in alto sennò) il cielo cade

Per pura casualità mi sono ritrovata oggi a ricordare con la cara Primula  https://primulablog.com/)  il libro poi anche film ‘Il cielo cade’  e mi sono  convinta a (ri)condividere questo mio post del 2015.

Tra gli altri nel commento di Banzai trovo la mia assoluzione :
“Ricordare/ricordarsi che il Male esisteva ed ancora esiste non è cosa inutile. Dobbiamo parlarne per non dimenticare, prima che l’ombra di una nuova Notte ci avvolga lasciandoci senza parola.”
Questo il link delle programmazioni televisive.
https://www.investireoggi.it/lifestyle/giornata-della-memoria-27-gennaio-2017-programmazione-tv-film-non-dimenticare/
Scusatemi la poca ‘fantasia’. Teniamoci stretti.

sherazade2011

“Vi sono due tipi di testimoni: quelli che assistono, guardano e tacciono e quelli che assistono, vedono e parlano. Questi ultimi sono vicini ai martiri (a coloro che si sono sacrificati e sono morti per un’idea), poiché testimoniano con i fatti ciò a cui hanno assistito, a rischio della loro incolumità. Martiri e testimoni «giusti» si accomunano e vivono per
sempre attraverso le generazioni, mentre i testimoni «silenti», come i morti «inutili», dopo qualche generazione scompaiono dal ricordo dei vivi.”. Pietro Kuciukian

Anticipo questa giornata dedicata alla Memoria dell’Olocausto del 27 gennaio (1945) giorno in cui l’Armata Rossa entrò a Auschwitz e liberò gli stremati superstiti del campo perché desidero sottoporvi alcuni film che forse incuriositi vorrete cercare in rete in questi giorni.

L’ordine è quello che io ho scelto per assonanze personali.
Ho parlato di bambini ma per fortuna il mondo del cinema – di cinema qui parlo –…

View original post 415 altre parole