la rosa e la fata Morgana

“Da Lunedì arriva MORGANA: raffica temporalesca” su tutta Italia!


Morgana è una delle donne celtiche del ciclo Arturiano abitante nella città di Avalon, isola mitologica dove pare sia stato nascosto il sacro Graal e dove fu sepolto Re Artù e lei  viene rappresentata come una guaritrice ed una mutaforma.  Alcune fonti  la vogliono come allieva di Merlino ed in seguito sua rivale.
La fata ha dato il suo nome a un fenomeno ottico, caratterizzato dalla creazione di un’illusione ottica, che assomiglia al potere della fata di cambiare la sua forma. Questo fenomeno incontrato raramente nel deserto, colpa della mancanza dell’acqua e del calore estremo, apparve molto più spesso sul mare, colpa dell’evaporamento dell’acqua. In Italia, la sua esistenza è stata riconosciuta nello Stretto di Messina.
Una leggenda tramanda che la fata Morgana, dopo aver condotto suo fratello Artù ai piedi dell’Etna, rimase incantata dal clima e dalla bellezza delle terre etnee e dal mare stupendo, fino al punto di decidere di stabilirsi in profondità nel centro delle acque dello stretto di Messina.

Ciò detto, e solo in miserrima parte,  a me sembra che la paventata “raffica temporalesca” prevista dai metereologi sia qualcosa di molto concreto niente affatto affidata all’illusione ottica..

“Cosa c’è in un nome? Ciò che chiamiamo rosa con un altro nome conserva sempre il suo profumo”

Giulietta: atto II, scena IIa

 

Annunci

33 thoughts on “la rosa e la fata Morgana

  1. Laura ha detto:

    Baci tesoro, buonanotte, aspettiamo Morgana, tante coccole a Sally, ❤

  2. Noooo ho appena iniziato le mie vacanze uffiiiiii

  3. ergatto ha detto:

    Morgana era la sorellastra di Artu’ , donna e strega…. ‘un so se mi spiego….

  4. gaberricci ha detto:

    E ricordiamo che Fata Morgana è anche il titolo di una canzone dei Litfiba;-).

    Sapevo di Artù all’Etna (grazie a Jacques LeGoff ed al suo “La nascita del purgatorio”), ma non della leggenda di Morgana. C’è sempre da imparare, dal ciclo arturiano.

    Grazie!

    • sherazade ha detto:


      Si anche scientificamente il fenomeno Morgana ha trovato riscontri partendo dalla leggenda.
      Sai a me piacciono i blog perché senza paludamenti ti scoprono cose interessanti…buttate lì.
      SheratempoffuscatosuRoma

  5. rodixidor ha detto:

    Suggestiva la foto, bello quello che ci racconti. Speriamo il temporale sia un’illusione.

    • sherazade ha detto:

      Ecco Rodi’ nn ho specificato che la foto è presa dal Web e conferma la leggenda di Messina e Reggio che una visione Morgana avvicina tanto a sembrare raggiungibili in poche bracciate… un miraggio.
      E vale davvero la pena perché molto ben descritto il fenomeno ottico leggerne le dinamiche su Wikipedia!

      Sherabuonasettimana 🍵🍵

  6. crimson74 ha detto:

    Se non erro, almeno nella versione di Marion Zimmer Bradley, Morgana era la sorellla minore di Artù, o sorellastra, non ricordo bene, comunque legata a lui da uno strano e complicato rapporto di amore / odio… Per quanto riguarda l’ondata temporalesca temo si risolva in poco (e me lo auguro per chi abita nelle zone terremotate); quello che è sicuro è che avremo l’umidità al 90 per cento.

    P.S. Non è che ieri pomeriggio stavi a Villa Pamphilj: c’erano due signore con cani al seguito e una chiamava la sua Sallly… ma a vederla e pensando alle tue foto qui, mi pare non ti assomigliasse per niente…

    • sherazade ha detto:

      Era più brutta vero 😊?
      No da Monte sacro è troppo lontano al limite mi allungo a Villa Ada ma a Monteverde vecchio abitava mia madre e ho ricordi Bellss
      Quanto a Morgana dicono alcune fonti fosse effettivamente sorellastra di Artù !
      🌷🍀🌹

  7. quarchedundepegi ha detto:

    Credo di aver capito che di miraggi ne stanno subendo moltissimi… dai loro Governanti… o no?
    Spero che Morgana non faccia danni… almeno a te.
    Buon pomeriggio.
    Quarc

  8. tramedipensieri ha detto:

    No, dai Morgana no! …un’antipatica….. 😀
    spero che passi lontana questa “tipa”

    buon inizio settimana
    ciao

    • sherazade ha detto:

      A me Morgana intriga nella saga dei Templari come Merlino compare spesso! Incute soggezione, mi piace anche sia collegata ad un vedere visionario.
      Sherasie’fattasera 💛💚💙

  9. TADS ha detto:

    ciao Shera, tutto bene?
    sulla fata Morgana esistono centinaia di testi, personaggio affascinante

    • sherazade ha detto:

      😘 caro Tads tutto bene sì salvo il vento, il temporale di questa notte ,l’aria di sconquasso generale della mia città!
      Morgana è questa ultima moda senza senso di dare nomi altisonanti a fenomeni atmosferici che mutano da temporali a bombe d’acqua e magari la guerra diventerà meteorologicamente “piogge e schiarite in Medioriente”!
      Hai ragione e sei gentile a ricordarmi i molti testi che trattano Morgana la mia nota pigrizia la paura di tediare inutilmente chi prova a leggermi e la fiducia di contro nella capacità di documentarsi di chi mi legge fa sì che i miei post siano abbastanza sommari! Del resto come riuscire emularti tanto per fare un esempio!?
      SheraGraziedicuore

      • TADS ha detto:

        emularmi???
        maddai 😀 😀 😀
        emulare cosa?

        sei una brava scrittrice, per forma e sostanza, ti si legge sempre molto volentieri 😉

        comunque hai ragione, qualche anno addietro i meteorologi battezzava ogni qualsivoglia perturbazione con nomi epici. Poi hanno intrapreso, per fortuna, la strada dei numeri, insomma, la perturbazione numero 3 fa meno paura della perturbazione Attila 😉

  10. keypaxx ha detto:

    Attendo la strega, allora.
    😉
    Un sorriso per l’inizio di settimana.
    ^___^

  11. kowkla123 ha detto:

    was für ein tolles Bild, wünsche einen guten Tag in der Hoffnung, alles kommt gut bei dir an

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...