Bomba (d’acqua) si salvi chi può

 

Con un grande temporale di fine estate,  più platealmente ‘Bomba d’acqua’ a Roma si presenta il Settembre.

Un settembre che con tutta la buona volontà non può avere pagine bianche ma – come a metà anno scolastico – solo un nuovo quaderno per vecchie lezioni che scolari svogliati e discoli non hanno saputo portare a termine, anzi!

Strade inondate da un  fiume di pioggia dovuto sopratutto alla totale  assenza di manutenzione dei tombini intasati di foglie e detriti. Affondano le ruote delle auto e non soltanto i Raggi delle biciclette. Si cerca un nuovo capro espiatorio.

Questa è l’immagine della Capitale che chiude ma non lava una estate senza pace tra diatribe politiche e impennate di caldo.  Tragedie sempre nuove e sempre uguali mai risolte su cui si incentrano trasmissioni e dibattiti come avvoltoi affamati e mai sazi.

 

Roma foto Sara Cervelli

Sogni d’oro

Foto Sherazade 2015

Annunci

38 thoughts on “Bomba (d’acqua) si salvi chi può

  1. Furtivamente ha detto:

    Riusciremo, in questo paese, a far qualcosa ? Sono ormai demoralizzato e i nostri politici, alla mattina, appena svegli, dovrebbero chiedersi, quando sono in bagno per prepararsi alla giornata lavorativa, il perchè molte persone (non gente) non vadano più a votare. Solo tante chiacchiere e mai qualcosa di piccolo e silenzioso ma importante.

  2. rachelgazometro ha detto:

    Fortuna che ero a lavoro, il temporale temporaloso era spaventoso. Il locale dove lavoro si è riempito in un battibaleno pieno di famiglie zuppe fino al midollo. Di sicuro oggi tornerà il caldo però, non credo sia finita l’estate.

  3. kowkla ha detto:

    oje, PC weg, alles Gute

  4. rodixidor ha detto:

    Che poi che significa “bomba d’acqua” ? Probabilmente solo grande acquazzone, ma chiamandolo così sembra un attentato, un bombardamento nemico da cui non potevamo cautelarci. Tanti nuovi termini per indicare cose vecchie e passarle per imponderabili. Avete fatto caso che i fiumi ultimamente non straripano ma esondano? I termini son nuovi mai i paraculi so’ sempre gli stessi ….

  5. Laura ha detto:

    Baci tesoro, buon settembre, quant’acqua mannaggia, Sally e’ troppo bella, ❤

  6. banzai43 ha detto:

    Ciao shera, sono in fase di ritorno (mentale) e Ti annuncio che fra un poco di tempo verrà detto che a Roma manca l’acqua!!!
    Un abbraccio stretto stretto.
    banzai43

    • sherazade ha detto:

      Banzai che bello e che piacere i tuoi ritorni!
      mi prendo l abbraccio stretto e cominciò da domani a riempire taniche d acqua oppure salgo su a Milano!!!
      Spero tutto bene anche l iniziativa di tua figlia .
      Sheraconunabbraccio

  7. gianni ha detto:

    E’ l’immagine di un’Italia vecchia, non perché i suoi abitanti sono vecchi, trasandata e malandata, che parla di responsabilità, sempre, appena dopo qualunque problema e catastrofe, che non ne esce e non ne uscirà, perché non si è più investito sulle persone, sulla loro testa.
    No dai scherzo, va tutto benissimo.

    • sherazade ha detto:

      In effetti va tutto benissimo ma stranamente si xcepisce il contrario!
      Tutti gufi ma a Roma anche oggi i grossi problemi della giunta Raggi mandano brutti segnali al mondo.
      Shhhshhherabruttacera

  8. crimson74 ha detto:

    Difesa (deboluccia) ‘d’ufficio’: evidentemente, AMA è stata tutta concentrata a ridurre la sporcizia (riuscendoci, effettivamente) e per liberare tombini e caditoie non c’è stato tempo… con la chiosa che spesso le strade allagate sono dovute al più strutturale problema del fondo stradale, che non drena, oltre ad essere caratterizzato da buche e avvallamenti che facilitano gli allagamenti…. detto questo, bomba d’acqua e a distanza di poco, bomba ‘politica’ con la una grossa fetta della ‘squadra da rifare’… cosa che ha permesso a certi personaggi di rifarsi vivi, come le lumache dopo la pioggia: Giachetti e Meloni ce li eravamo fortunatamente dimenticati, ed eccoli pronti a ‘ricicciare’…

    • sherazade ha detto:

      Sul secondo argomento mi trovi perfettamente d’accordo e condivido l’ironia ma riguardo al la manutenzione delle strade insomma questa è una storia che va avanti da sempre non è questione di adesso .
      La mia “suggestiva” fotografia di foglie morte su tutta VIALE Pantelleria furono la causa di una inondazione all’interno della cabina dell’Enel per cui molti in zona restarono senza energia per mezza giornata.
      Quanto alla monnezza ci mancherebbe altro che con Roma deserta i cassonetti fossero al culmine può darsi che succederà ma vediamo tra qualche mese per intanto tra le dimissioni ci sono anche i due vertici della AMA. …
      Sheraconunabbracciosoleggiato

  9. Mariantonietta ha detto:

    Per ben due notti qui c’è stato un forte temporale, pensa che è saltata la linea telefonica ed internet!

  10. Enigma ha detto:

    Por que no nos votas?,,,,

  11. scorpionedargento ha detto:

    Indipendentemente dalla manutenzione le grandi distese di cemento non assorbono l’acqua, controindicazioni dell’inurbamento.

  12. harahel13 ha detto:

    Non può essere già finita l’estate!!! Un abbraccio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...