Deep blue day

Bruxelles ore 9.15   –  “Attacco all’Europa, terrore a Bruxelles: attentati in aeroporto e nel metrò. Sotto attacco anche il centro della
città e l’area dove si trovano gli uffici dell’Unione Europea. I media: “Almeno 34 morti”.
Is: “Siamo stati noi”

 “Trema la nostra vita
percossa dal bisogno.
Si spacca nella sete.
Precipita
la vita nostra.
Senza appello.
Gridi, dubbio,
paura.”
“II rumore degli assedi
è lampo soffice.
Scalzo
chiusa la bocca
riposa tremando.”
(Pietro Ingrao, Il dubbio dei vincitori)
Deep blue day (Brian Eno)

Nel 1958 Peter Segel ispirandosi ad una vecchia ballata ucraina tramandata da Mikhailk Sholokhov nella sua epopea cosacca ‘Il placido Don’, ha scritto una delle più grandi canzoni pacifiste:
Where  have all the flowers gone  –  Peter Segel

Annunci

42 thoughts on “Deep blue day

  1. Rebecca Antolini ha detto:

    stiamo andando nella direzione sbagliata… e solo l’inizio… il peggio deve ancora arrivare.. 😦

  2. Laura ha detto:

    Che brutto periodo Shera, non se ne puo’ piu’ di tutto questo orrore, baci cara, ❤

  3. Mariantonietta ha detto:

    Siamo in guerra e il deficiente dice ancora pagliacciate.

  4. Ma Bohème ha detto:

    Non riesco a scriverne Shera. Sono affranta, ma soprattutto incazzata. Che non mi dicano che non era prevedibile, che non mi dicano che stanno facendo tutto il possibile, che non mi raccontino balle. Quando vedo i reportage dalla Libia con guerriglieri Isis su pick up Toyota che abbiamo venduto noi, trafficanti di armi che si arricchiscono alla faccia delle stragi, quando penso che i terroristi li abbiamo in casa da anni e anni, sono belgi o francesi o inglesi di terza o quarta generazione, quando si confonde strumentalmente il problema dell’immigrazione con il terrorismo (ne arriverà anche qualcuno mescolato alla massa ma sono convinta siano pesci piccoli, chi tira le fila è qui da noi da tempo) … ecco dopo tutto questo come faccio a fare un’analisi lucida?
    Perdona lo sfogo…
    Primula

    • sherazade ha detto:

      In verità cara amica mia l’analisi la hai fatta e molto doviziosa attraverso i tuoi (i nostri) perchè.
      Ma se i ‘terroristi’ quelli cresciuti in Europa fossero stati accolti e integrati e fossero stati in condizione di dire la mia ‘casa’ oggi è qui?
      Il punto, mi pare di vedere, è nella mancanza di una linea univoca e unica dell’Europa e certamente non quella della guerra.
      Hai ragione ad essere arrabbiata e disgustata perchè a fare le spese è tanta parte indifesa e innocente.
      E, come dici tu, chi tira le fila sta già tessendo da tempo oserei dire dall’ 11 settembre che non credo sia stato affrontato nel modo giusto con il mondo islamico.
      sherativogliobene

  5. sherazade ha detto:

    Fortunatamente il numero dei morti è Sceso a 31, poca cosa è vero

    Bruxelles 22 marzo 2016

    Foto sherazade

  6. giselzitrone ha detto:


    Wünsche dir einen schönen Mittwoch und alles liebe sind ein paar Tage an der Ahr aber leider ist Regen liebe Grüße und Umarmung Gislinde

  7. annamariastaiti ha detto:

    Ciao Shera :-* Ho una nomina per te per il Serie Tv Tag 🙂 ti lascio il link per info: https://annamyworldofmakeup.wordpress.com/2016/03/23/tag-serie-tv/

  8. Enzo ha detto:

    Umanità come vuoti a perdere. nessuna memoria storica
    nessun affetto per le conquiste sociali.
    Umanità da social
    tu di qua io di là….voglio prendere il tuo posto
    e farlo mio.
    Gira la ruota della storia
    ma voi non lo sapete. c’è solo l’oggi
    cè sempre una sola campana
    Una diversa in ogni blog.
    Un pensiero diverso è solo un battito di ciglia-
    Poi uno schiaffo in pieno viso.
    Umanità come vuoti a perdere.

  9. sherazade ha detto:

    Caro Enzo, grazie molto interessante.
    Personalmente io sono a favore della pluralità di pensiero! Meglio mille volte un blog anche fuori sennò che la catarsi televisIva vissuta passivamente!
    IL blog è un di più per estendersi nn x rinchiudersi! In questo sono una romantica, ci credo!
    La politica è altro e dovrebbe essere praticata con grande accortezza.
    Sheraconunriverennza

  10. Giusy Lorenzini ha detto:

    Comincio a pensare che chi manovra i fili del potere, sappia benissimo dove scovare questi assassini. È che una terza guerra mondiale fa comodo a parecchi: non c’è lavoro, non c’è più denaro da spendere, non si può sostenere più, il benessere che ci hanno fatto annusare…una bella guerra risolverebbe molti problemi…le disgrazie altrui, possono essere dei grandi affari per molti. Spero di sbagliarmi, spero di aver preso un abbaglio …Ciao Shera 😔

  11. kowkla123 ha detto:

    mache eine Pause, alles Gute für das Fest, KLaus

  12. Nyno ha detto:

    A volte
    ritornano.
    Meravigliosa
    come sempre.

    Nyno.

  13. giselzitrone ha detto:


    Danke liebe Grüße und einen schönen Mittwoch eine Umarmun Gislinde

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...