Pensieri collegati

” . . .Tomorrow’s rain will wash the stains away
But something in our minds will always stay. “

Non sono una che piange facilmente.
Sono di ceppo sabaudo e mi hanno insegnato a tenere sotto controllo i sentimenti.
Difficilmente impreco ma vivendo a Roma qualche colorito intercalare qual voce dal sen(no) fuggita
centra il bersaglio.

Eppure oggi ho pianto perché negli anni affrancomi dall’autorità familiare ho imparato (anche) a piangere.

Ho sorriso quando ho accarezzato il volto disteso e sereno di mamma nell’ultimo saluto. Non vi è giorno che io non riviva quel momento.

Ho pianto come una stupida senza alibi questa mattina per il crescendo di ansia che si è andata accumulando.

Mi sono mossa piano nel letto ma Sally ha percepito il mio risveglio e con la delicatezza di un bulldozer di Lego mi è salita sul petto ed ha cominciato freneticamente a leccarmi. Non succede sempre.
Ha un odore ‘buono’ sally, un calore vitale, è viva ed è con me

Abbracciami e tienimi stretta mi diceva mia mamma con grande pudore. Ci stringevamo forte e restavamo silenziose. Questo era il nostro modo di darci la buonanotte poi io andavo via.

Mia madre non si scandalizzerebbe nel sentirmi dire che in Sally con il suo buongiorno ho rivissuto il suo calore . . . e piango perché oggi è un giorno così.  A volte è doloroso non essere più figlia.

Una salvifica pioggerella di tanti piccoli baci

Annunci

17 thoughts on “Pensieri collegati

  1. Mariantonietta ha detto:

    Cerco di piangere appena possibile se ne sento il bisogno, come ogni cosa che sento di fare.

  2. lamelasbacata ha detto:

    (………….una carezza………….un bacio……………..silenzio, shhh!)

  3. quarchedundepegi ha detto:

    Non solo piangere è utile, ma è brutto quando non si riesce più nemmeno a piangere.
    Fra l’altro… anche gli uomini hanno diritto di piangere.
    Buon pomeriggio.
    Quarc

  4. kalosf ha detto:

    È verissimo… Verissimo…

  5. tramedipensieri ha detto:

    Beato\a chi riesce a piangere. E’ una fortuna riuscire a scaricarsi in questo fragilissimo\stupendo modo….

    un abbraccio
    .marta

  6. manutenzionepiscina ha detto:

    Piangere è liberatorio, ma non sufficiente a volte.
    Un abbraccio forte! Annalisa 🙂

  7. Rebecca Antolini ha detto:

    avolte piangere fa bene… e come una purificazione…. e Sally ti tiene la mano con il suo cuore…. ❤

  8. avvocatolo ha detto:

    Oh Sherazade ma no! Tu sei molto figlia ancora, questo splendido e intimo post inzuppato delle tue lacrime ne è testimonianza sicura. Altroché se non sei figlia. Lo sarai per sempre. Come di converso una mamma che perda un figlio non smette solo per ciò di esser mamma. Ti abbraccio.

  9. Laura ha detto:

    Dolce Shera, piangere fa bene, ti abbraccio tanto, ❤

  10. rodixidor ha detto:

    Mi spiace sentirti così. Spero sia passata.

  11. viola ha detto:

    Ciao Shera , ora sei la “mamma” di Sally e sono sicura che quando ti senti malinconica nei ricordi dolci della mamma e con questo post sei riuscita a far piangere pure me …Le lacrime sono salate come la forza del mare. Ti abbraccio forte ❤ .Buona serata 🙂

  12. Julian Vlad ha detto:

    Non ho parole da aggiungere alle tue, se non un augurio di buona serata, e di buona vita. Con un abbraccio 🙂

  13. katherine ha detto:

    Non ho mai pianto tanto come in questi ultimi tempi…piango per le delusioni di mio figlio, per la morte degli amici, per questa società che ci sta portando alla deriva e piango perchè vorrei tanto che ci fossero ancora i miei genitori a consolarmi e a farmi coraggio, invece ora devo essere io a consolare i miei familiari e sento gravare su di me un peso che mi è difficile sopportare. E’ proprio doloroso non essere più figlia…

  14. giselzitrone ha detto:


    Einen schönen Freitag wünsche ich dir sehr schöne Gedanken schöner Text ich wünsche dir ein gutes und schönes Wochenende lieber Gruß und Umarmung Gislinde

  15. kowkla123 ha detto:

    sehr schön gestaltet, mein Gruß zum Wochenende

  16. sherazade ha detto:

    Grazie della partecipazione

    sheraconunabbracciocircolare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...