Perdono

…Hommes, ici n’a point de mocquerie;
mais priez Dieu que tous nous vueille absouldre”

unnamed

La ballade des pendus
François Villon

fotografia sherazade, 2014

20 thoughts on “Perdono

  1. Laura ha detto:

    Baci Shera, buon weekend, ma la camicia e’ uguale alla mia!! ❤

  2. Cix79 ha detto:

    un like per la foto, il resto non l’ho capito 🙂

    • sherazade ha detto:

      Cix mi dispiace!
      Pensavo che con Google translator si potesse ovviare 😥.
      (…Uomini qui c ‘ e poco da scherzare ; pregate Dio che tutti vi assolva). La poesia, Che vale la pena leggere, e la sua traduzione sono in rete .
      Sheraxnondimenticarementreiltempopassa

  3. Ma Bohème ha detto:

    Grande Villon. Non so se l’hai letta, esiste un’edizione delle sue opere, Oscar Mondadori, con una splendida prefazione di Fabrizio de André: una lettera indirizzata al fratello François. Faber ha attinto molto da lui.
    Bella l’armonia tra foto e testo …
    Buon 25 Aprile cara Shera.
    Primula

    • sherazade ha detto:

      Buon 25 aprile!
      Mia madre,sempre lei!, pressoché tutto arriva dalla sua libreria di grande lettrice ed i suoi capolavori, nn da ultimi i primissimi Urania, si aggiungo alla libreria di mio nonno con tutti i Dumas al galoppo …x fortuna siamo tre fratelli!
      Sherabbracciofortenel silenziodeiricordi🍀🌹🌷

  4. tonyM ha detto:

    Dio ci assolve ma è vendicativo con chi non si pente o con gli ignavi a cui interessa solo il conto in banca ,non per niente Dante li colloca nell’anticamera dell’inferno.
    Un abbraccio fantastica-mente
    Tony

  5. Marisa Cossu ha detto:

    C’è un tag per te. Se vuoi passa dal mio blog…e complimenti per i tuoi post. Marisa

  6. laurent domergue ha detto:

    Encore faut-il avoir une tête pour être pendue la est la question, il faudra bien trancher…..la question comme au temps de l’Imquisition, Amen …!!!

  7. Georges 2679 ha detto:

    Bonne soirée et beau dimanche…Bisous

  8. Roberta Russo ha detto:

    Mi ha colpito lo scatto… 🙂

  9. tramedipensieri ha detto:

    Dio, nel caso, non condanna. Non assolve. Penso che il tutto si dovrebbe cercare in noi stessi.
    La fotografia io la interpreto così ..con la nostra fragilità di uomini messa in risalto.

    Buona settimana
    .marta

  10. Mélanie ha detto:

    excellent… je prie Darwin et Descartes… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...