Primavera non bussa, lei entra sicura *

 

Era solo un sorriso, niente di più.

Le cose rimanevano quelle che erano. Solo un sorriso. Una piccola cosa.

Una fogliolina in un bosco che trema al battito d’ali di un uccello spaventato.
Ma io l’ho accolto. A braccia aperte.

Perché la primavera scioglie la neve fiocco dopo fiocco e forse io ero stato testimone dello sciogliersi del primo fiocco.

Il cacciatore di aquiloni – Khaled  Hosseini

primavera

 fotografia sherazade – Roma, Parco delle Valli,  marzo 2015

(  il titolo si richiama alla canzone Il chimico di F. De Andrè )