I suoi occhi, i nostri occhi

auguri

Sandra – orango di Sumatra che vive nello zoo di Buenos Aires da 20 anni –
dovrebbe presto essere trasferita in una riserva naturale in Brasile.
All’interno del parco Sandra, nato in cattività nel 1986, conoscerà il profumo della libertà.
Con una sentenza storica la Corte di Buenos Aires ha riconosciuto il diritto alla libertà dell’animale.

Una buona notizia che voglio dedicare a tutti voi, amiche e amici, con  i miei
AUGURI
di serenità, una serenità che molti sembra scontata, anzi quasi insopportabile.

I suoi occhi, i nostri occhi non abbassiamoli mai.

(melassa, ah shera quanta melassa!)

Annunci

37 thoughts on “I suoi occhi, i nostri occhi

  1. il barman del club ha detto:

    non c’è niente di scontato: gli auguri, i nostri occhi, i suoi, la libertà, la sua e la nostra, l’amicizia e l’amore, la quiete e la tempesta e la successiva quiete, mettiamoci anche la melassa… ma alla fine gli auguri, sono sempre auguri…
    Buon Natale Shera !!!

  2. Laura ha detto:

    Auguri Shera, che bella notizia, grazie per la condivisione e che occhi, dolcissimi, baci cara, Buon Natale, con affetto sincero, ❤ ❤ ❤

  3. sherazade ha detto:

    Lauretta
    😍😍😍😍😍
    😘😘😚
    😚😗
    😛

  4. Cix79 ha detto:

    E’ una splendida notizia. Quello che mi chiedo è: si abituerà alla libertà? Sicuramente in cattività non è stata abituata a difendersi, spero non venga presa di mira da altri animali nati liberi..
    Un sorriso

    • sherazade ha detto:

      Credo da quel che so da tanti documentari visti che ci sarà un ‘rilascio ‘ graduale anche se da ignorante temo sia piuttosto arduo e difficile il reinserimento.
      Ma a noi piace credere nella libertà riacquistata no😍?
      SherAAAuguri

    • loscalzo1979 ha detto:

      Appunto sicuramente in sè la Notizia è bella (apro parentesi: da decenni ormai istituti zoologici permettono e consentono il rilascio in natura di specie nate in cattività attraverso il reinserimento graduale e hanno permesso, specie nel caso di specie come i rinoceronti, grandi felini e primati, di far crescere il numero di esemplari anche di specie a rischio….insomma, non era necessaria una sentenza del giudice per ottenere la “libertà” di questo Orango), resta da capire se sarà fatta con i crismi o all’acqua di rose, questa “liberazione”

      • sherazade ha detto:

        Lo scalzo sono al corrente di quanto affermi e a ragionare anche io ho dubbi.
        Oggi voglio e vi auguro di guardare a questa notizia con un piccolo gesto di speranza “natalizia ” . Voglio credere al lieto fine.
        Sheraconunabbraccio

  5. Rebecca Antolini ha detto:

    Cara Shera, tantissimi auguri anche a te un abbrccio anche a Sally… Pif

  6. maximwalker ha detto:

    Tati auguri anche a te, e… che bella notizia, che scalda il cuore.

  7. quelfilosottile ha detto:

    AUGURIIIII di ogni bene carissima Shera :))

  8. crimson74 ha detto:

    🙂 e… AUGURI!!!

  9. fabio ha detto:

    Ciao Shera ti mando un grande abbraccio ed augurio di buone feste

  10. banzai43 ha detto:

    Ciao shera.
    Sicura che sia una buona notizia? Ce la farà?
    nata in cattività, cresciuta in cattività, avrà la capacità, la cattiveria, per sopravvivere in un ambiente per lei naturalmente ostile? Speriamolo tutti. Lo spero proprio.
    La vera buona notizia sarebbe quella di vietare la prigionia degli animali anche e soprattutto, negli zoo.
    A Te un abbraccio e l’augurio di Buone Feste.
    In amicizia
    banzai43

    • sherazade ha detto:

      Banzai Ciaooo ben ritrovato.
      Gli zoo i circhi i luoghi di contenzione di sperimentazione niente dovrebbe imprigionare qual è che sia essere vivente.
      Il rilascio sarà graduale e cmq già avere il cielo sopra di lei fosse anche in un primo recinto tra alberi e verdi, questo sarebbe già qlc.
      Ti abbraccio caro banzai Tanti Auguri.
      Sherapresto

  11. tramedipensieri ha detto:

    Auguri Shera…!
    Un abbraccio
    .marta

  12. giselzitrone ha detto:

    Wünsche schöne Feiertage lieber Grüß von mir und Freundschaft Gislinde

  13. Farfalla Legger@ ha detto:

    Beh direi che è una favola giusta per il Natale. Baciobacio con l’augurio di Buone Feste. ❤

  14. giselzitrone ha detto:

    Danke dir lieb wünsche dir noch einen schönen zweiten Weihnachtstag Grüße und Freundschaft Gislinde

  15. ilmirtillorosso ha detto:

    Grazie per la buona notizia e quello sguardo di Sandra.
    Un Santo Stefano di abbracci.
    Luca

  16. luigi ha detto:

    in effetti melassa a quintalate….
    buone feste shera 🙂

  17. tiZ ha detto:

    Che tenerezza. .

  18. cucinaincontroluce ha detto:

    Macchè melassa, questa è umanità!!! Non sai quanto io sostenga chi, come mia cugina (che vive in Australia da sempre ma è costantemente in Africa) fa mesi e mesi di volontariato nei camps per aiutare e tutelare queste dolcezze che non hanno voce….
    Questi occhi contengono più dolcezza di quelli di tanti umani.

  19. keepmehere ha detto:

    ci arrivo ora a questo augurio,forse un po’ in ritardo ma me lo acchiappo tutto, perchè un augurio così, ragazza, è quanto di meglio potessi leggere.

    “non abbassiamoli mai”
    brava

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...