Elogio dell’amicizia

…più altre 293 persone per un totale di 302 followers!

Nulla accade senza motivo…
C’è un motivo perfino quando le persone
o gli avvenimenti sembrano entrare nella tua vita per caso,
solo che in queste situazioni non è immediatamente evidente.
Ruediger Schache

Non so se sia poco o un’enormità, bontà vostra! dove mi giro mi giro tutti i blog che leggo, chi per un verso chi per l’altro, sono imperdibili. E’ il mio tempo che difetta perché ognuno suscita riflessioni e altre opinioni a cascata e verrebbe davvero voglia di ritrovarsi per discuterne più approfonditamente vis-à-vis.

Ogni persona che passa nella nostra vita è unica.
Sempre lascia un pò di se e si porta via un pò di noi.
Ci sarà chi si è portato via molto,
ma non ci sarà mai chi non avrà lasciato nulla.
Questa è la più grande responsabilità della nostra vita
e la prova evidente che due anime non si incontrano per caso.
Jorge Luis Borges

Oggi sarò scorretta, o poco diplomatica, e dirò apertamente – soprattutto ancora a sua insaputa – quale blog ha scalato a subito sconquistato  il primo posto nel mio cuore.
Cuore, avete capito bene.

Quando nel 2000, curiosa come una volpe, totalmente incapace di gestire le varie funzioni dei quasi primordiali pc, decisi di mettermi alla prova e di aprire un blog. Senza una ragione precisa se non quello di sperimentarlo come eventuale mezzo di comunicazione, alternativo alle chat che cominciavano a dilagare e anche in senso negativo. Dunque il blog non funzione terapeutica e neppure esibizionista.

Approdai su Blogger con tutta la mia ignoranza : Htlm e che d’è? Head, inserisci link musica ma dove? Modifica sfondo ma come?

MI accolse e mi fu di grande utilità Kathy e inizialmente aveva ed ha avuto per un bel pezzo la mia password e lavoravamo in tandem. Kat, isegnante di musica nella vita, è stata la mia Maestra.

Blogger chiuse e ci trasferimmo su Splinder, intanto io mi ero sveltita e cominciavo anche a muovere le dita da sola ma Kathy che avevo imparato a conoscere non era solo la mia maestra ma era diventata una cara amica con la quale piano piano abbiamo cominciato a condividere i ‘problemi’ dei nostri figli adolescenti, la malattia del suo papà, mia mamma che se n’è andata e sua mamma malata di Alzheimer per lunghi dolori anni.

“Vi racconto” http://viracconto1.blogspot.it/ è il blog di Caterina e lei davvero racconta la vita, la sua, quella degli studenti che segue ben oltre il periodo scolastico, racconta di vicende umane che toccano tutti e lo fa con una semplicità delicata e profonda quale che sia l’argomento.

Non è mai venuta a Roma, o meglio sì una volta sola e non ci siamo potute incontrare ma questo è un fatto del tutto irrilevante quando si è da subito e sempre sé stessi. Quando non ci si inventa dei ruoli, quando non si tradisce la fiducia di chi ce la offre.

Ho stretto altre amicizie che sono diventate ‘vere’ e important, il blog è stato ed è, anche se con qualche piccolo dispiacere che si deve mettere i conto, una esperienza che mi ha arricchito e della quale devo ringraziare tutti voi, anche se non me lo nascondo, per taluni è stato solo un’ affascinazione mai approfondita.

Voglio mettervi in imbarazzo e chiedervi quale blog e perchè è, è stato, determinante  per voi?

Accidenti piove ancora! e tuona… Paradise where are you now?

Annunci

54 thoughts on “Elogio dell’amicizia

  1. viola ha detto:

    Quanto mi piace David Garret e anche il tuo blog 😀 , sono felice di essere iscritta al tuo blog e le tue riflessioni mi sono sempre piaciute .Io seguo molti blog , più di mille e a volte non riesco a stare dietro a tutti , penso che tutti i blog sono tutti speciali e che mi piacciono tutti i blog che seguo ,si é creata tanta empatia fra di noi .Un abbraccio ❤

    • sherazade ha detto:

      Viola nn so proprio come tu faccia, non ad avere tanti ‘followers’ ma a seguirli. Io cerco di fare una rotazionhe, di presentarmi ospite ai più assidui ma a volte è arduo trovare il tempo e del resto a me nn aggrada molto il ‘Mi piace’ anche se capisco che nella migliori delle ipotesi è un accenno di saluto gentile.

      e cmq sei stata un po troppo evasiva 😉

      David mmm eggià un bel fjol davvero. Visto il film Paganini il violinista del Diavolo? Bruno perde il suo lato angelico e diventa intrigantissimissimo.

      sherabbraccicari

      • viola ha detto:

        Amo David Garrett 😉 di solito nei blog che seguo passo in silenzio , solo quando il post suscita interesse in me che tocca temi che io conosco di solito lascio una mia opinione .A volte per questioni di tempo non riesco nemmeno mettere la stellina del mi piace e comunque la stellina é un modo per dire che sono passata e ti ho letto 😛 .

  2. Rebecca Antolini ha detto:

    Ciao Shera… orami abbiamo titti tanti followers, a volte e difficile sequire tutti… provo fare sempre il possibile… ti abbraccio Pif

  3. crimson74 ha detto:

    Boh!!! Ne leggo parecchi, ultimamente un po’ meno per motivi di tempo, ma non posso dire che ce ne sia stato uno ‘determinante’… forse perché la voglia di scrivere un blog non mi è venuta in mente leggendone uno in particolare, ma è stata frutto della possibilità stessa di scrivere… a questo punto potrei citare Silvia Boschero, che adesso conduce King Kong su Radio1; ci conosciamo dai tempi in cui lavorava a Radio Città Futura e all’epoca – inizio novembre 2005 – fu lei a farmi balenare in testa l’idea di aprire un blog su Splinder… all’epoca ne aveva uno anche lei…

    • sherazade ha detto:

      Nn mi sono spiegata Crimson.
      Nessuno mi ha spinto ad aprire il blog. Solo successivamente ho conosciuto e apprezzato Kathy prima per la sua disponibilità e poi conoscendola per i suoi scritti con cui mi sono sempre ritrovata.
      Un amica con cui condividere i sentimenti e le asperità del quotidiano.
      Altra cosa il tuo blog dove sempre sono scolaresca 😜
      Sherapolentinaxcena

  4. Laura ha detto:

    Come si fa a non leggerti cara Shera, sei una bella persona e scrivi con il cuore! Io sto bene qua da te, vengo sempre molto volentieri, ❤ <3. Alla tua domanda rispondo che il blog che mi e' piaciutissimo dall'inizio, quando ho aperto il mio blog e non ero su questa piattaforma, e' quello di Dolci a gogo di Imma, lei e' speciale come lo sono tutti i dolci che fa, la seguo da sempre, le mie prime ricette sono un successo un po' perche' sono quelle di mia mamma ma tante le ho trovate sul suo blog, baci cara e buona serata del primo dicembre, ❤

    • sherazade ha detto:

      Lauretta
      vedi? mi fa piacere che finalmente qualcuno parli di un blog ‘speciale’ quale che sia la ragione.
      Buon pomeriggio caotico e polveroso:operai x casa per rifare exnovo la cucinetta. Quanno ce vo’ ce vo’.
      sherabbracciricambiaticaricariancordipiù

      • Laura ha detto:

        Che bello, nelle feste avrai la cucina nuova, baci cara, buona giornata polverosa, 😉 ❤

        • sherazade ha detto:

          Lauuuretta

          altroche giornata! il via libera è data per sabato 😦

          shervabbèpasssienzacevopasssienza

          • Laura ha detto:

            Guarda ti capisco, a settembre mi hanno dato il bianco in casa ed io ho ancora in giro qualche scatolone pieno di cose che prima avevano posto dentro i mobili, ora non so dove metterli 😀

          • sherazade ha detto:

            BUTTA tuttooooooo

          • Laura ha detto:

            😀 😀 hai ragione, ho una voglia di farlo, poi mi dispiace, domani faccio dei sacchi e li porto alla croce verde (noi abbiamo dei ragazzi bravissimi che raccolgo di tutto per dare aiuto a chi ha bisogno), cosi’ faccio del bene, 🙂

          • sherazade ha detto:

            Infatti Lauretta
            io dicevo butta tutto nel senso che noi abbiamo davvero troppo di tutto e se apriamo i cassetti le cose esplodono fuori. Io do il surplus alla mamma di un carissimo amico di mio figlio. Lei gestisce un canile alle porte di Roma, pensa, ‘importa i levrieri da corsa dalla Spagna dove essendo ora proibite le corse i cani li stanno ammazzando tutti. Ha un graziosissimo banco al mercatino della domenica e con tante cosette e i nostri aiuti, insomma nn sono bambini ma anche loro meritano le nostre attenzioni.

            sheralacrimucciachescende

          • Laura ha detto:

            Che bella iniziativa, adoro gli animali Shera, ormai l’hai capito, e questa mi piace davvero tanto, commuovi anche me, ❤

          • sherazade ha detto:

            Vuoi un levriero? Ah sono bellss ma come dice Carla onestamente sono difficilissimi, traumatizzati al massimo hanno paura di essere toccati e tremano ad ogni rumore.

            Che bestie feroci gli ominidi.

          • Laura ha detto:

            Poveri animali, ma come si fa a trattarli cosi’, io non posso Shera, ho Willy, lui e’ socievole ma in casa sai che caos, 😀

  5. katherine ha detto:

    Carissima,
    sono davvero commossa per questa tua testimonianza di amicizia!Purtroppo,quell’anno in cui venni a Roma, a ferragosto, tu eri in vacanza su qualche bella spiaggia, ma spero proprio che,prima o poi, mi sia possibile tornare nella città eterna per conoscerci finalmente di persona. Non credo comunque che cambierebbe molto. Dieci anni di amicizia, stima e condivisione di momenti belli,brutti,significativi, divertententi della nostra vita hanno lasciato il segno e per me è come se ti conoscessi da sempre.
    Io non ho mai avuto troppo tempo per navigare nei blog e ne ho sempre meno, ma mi sono sempre tenuta stretta quelli che frequento da tanto tempo e che mi hanno portato amici veri e sinceri.Qualcuno ha chiuso il blog,ma siamo rimasti amici comunque,o ci siamo ritrovati da un’altra parte.Sicuramente sono dieci anni almeno che frequento questo bel salotto,accogliente, dove si trattano tanti argomenti, a volte molto seri,altre volte scherzosi,altre volte ancora di interessante contenuto culturale.Dove potrei stare meglio di così?
    Grazie cara amica,per esserci,per accogliermi sempre in modo tanto gentile, per sapermi ascoltare e confortare nei momenti difficili, per invogliarmi a sorridere e a scherzare.
    Un abbraccio e un GRAZIE di cuore!

    kathericonoscente

    • sherazade ha detto:

      Kathe
      sp che tu sei talmente riservata ma, insomma, era un po’ che mi frullava per la testa questo pensiero.
      Amici veri e sinceri che arrivano da lontano da Blogger.
      Auguriamoci che ora che tua mamma non c’è più, dopo tanti anni, di sacrifici di tutta la famiglia, potrete piano piano riappropriarvi del poco tempo libero che le incombenze ci lasciano.

      sherAlchimieperfettexte

  6. musicamauro ha detto:

    abbiamo anche gusti musicali differenti 😉 eppure trovai una volta, nel risvolto di una tua frase, un accenno che mi piacque, da allora passo di qua, talvolta solo con una stellina.

    • sherazade ha detto:

      Non credere musicaMauro 😀
      Arrivo da lontano ma butto l orecchio anche a qlc di diverso. Il violino è uno strumento affascinante e Garrett mi piace.
      Ti ringrazio del tuo apprezzamento.
      Sheramercie

  7. cat ha detto:

    Where am I now? I am in Alberta, Canada … it’s -20C and we have oodles of snow … will go skiing this coming week end … you coming? … smiles … let’s go … http://www.youtube.com/embed/qcV3JtJDoV8?rel=0&controls=0&showinfo=0 … Love, cat.

  8. il barman del club ha detto:

    la cosa più bella di questi blog è quando incontri una persona da cui scaturisce una forma di elettricità emotiva, a volte inaspettata, a volte casuale, ma in modo sensitivo ti entra dentro e non ti lascia più.
    Io mi lascio guidare da queste sensazioni, al di là del contenuto del blog stesso che è impostante per carità, ma che ti si rivolge quasi a volerti far capire quando certe anime sono vicine, perché l’amicizia è una delle più belle realtà di questi nostri giorni…
    Vedi ti sto scrivendo e mi si alzano i peli delle braccia: segno di elettricità positiva
    🙂 🙂 🙂 🙂 🙂

    • sherazade ha detto:

      oh barman una bella frase come ‘elettricità emotiva’ e poi…i peletti delle brccia che ti si rizzano!
      Quello che dici io ho potuto sperimentarlo parecchie volte e, ripeto, un po’ perchè io sono sempre e cmq io e preferisco nn dire piuttosto che falsare la verità, e dunque non ho avuto che sporadici episodi sgradevoli ma neppure più di tanto. Certo quando succede di ricevere improperi gratuiti, aggressioni verbali si accusa il colpo ma poi basta passare dal…barman preferito e farsi un Margarita e lagnarsi un po’ con lui che se è un bravo barman ti ascolta con accoglienza.

      sheraparechennpiovamachipotràdire?dico?

  9. keypaxx ha detto:

    Complimenti per il numero. Anche perché, oggi, non è per nulla semplice farsi seguire dai blogger, a causa dei numerosi social network.
    Un sorriso per la nuova settimana.
    ^__^

  10. giovannileone ha detto:

    Comprendo che “il mi piace” è bisbigliato saluto di cortesia, solidale stretta di mano. Confesso che su alcuni argomenti m’imbarazza. E nella mente lo traduco in “sono d’accordo”, una mia persona e timida difesa. Tantissimi sono i blogger che mi affascinano, con le loro parole, per gli argomenti scelti e trattati con leggera consapevolezza, per la limpida voglia di confronto e di lettura. Spesso mi soffermo su alcune frasi, su alcune parole: segni che lasciano spazio all’immaginazione, alla narrazione di occhi e sentimenti, di vite in equilibrio tra sorrisi e malinconie, di storie uniche e preziose. Ad alcuni di loro, presto, il mio pensiero in immagini e musica, con tanto di motivazione per le migliaia di parole condivise.
    E intanto continua a piovere e tuonare.

    • sherazade ha detto:

      Giovanni ‘MI piace’ ovvero sono d’accordo con te 😉
      Anche io ho imparato piano piano e con diffidenza a utilizzare quel tastino proprio dandogli quel tuo stesso significato di saluto.
      Il blog è un efficace strumento di comunicazione. Non mi parlate di FB.
      Questi piccoli salotti dove si parla di tutto e spesso ci si racconta io li trovo rassicuranti, e molti ‘sanno di buono’ perchè alcune ricette sono da me cotte e mangiate.

      sheradessohaspessodipioveremaxquanto?poco!

  11. tiZ ha detto:

    la possibilità di creare legami credo sia l’aspetto più bello e sorprendente ..
    pioveincessantementeanchequi

  12. sherazade ha detto:

    tiZ, eccoti, nuova amica 🙂

    sheradajechennpiovealmenora

  13. crimson74 ha detto:

    Io ho risposto alla domanda: “Quale blog è stato determinante per voi”… 🙂

  14. Fabio ha detto:

    Da ex blogger direi un paio del cannocchiale ormai inattivi, mi destreggio su altri lidi che fortunatamente mi hanno sospinto fin da te.
    Baci e abbracci splendore.
    ps scusami volevo scriverti, ma mi sono perso per strada

  15. luigi ha detto:

    non c’è un blog in particolare..io ho pochi blogger,ma quelli che ho mi piacciono tutti e mi diverto a scambiare opinioni con loro…te compresa of course :))
    preferisco l’originale dei Coldplay..

  16. TADS ha detto:

    quanto ti ha dato il negozio “Arredamento Paganini” per la pubblicità in testata??? 😀 😀 😀

    non vorrei cantare fuori dal coro ma i followers contano poco o niente (vado per i 500), come i “mi piace”, spesso vengono seminati senza neanche leggere il post oppure inoltrarsi nel blog per capirci qualcosa. Sono presenze, cortesie prevalentemente di scambio. Il rilevatore statistico conteggia anche il tempo di permanenza, Per leggere un post di mille parole ci vogliono lunghi minuti, a volte scopri che qualcuno è entrato giusto quella manciata di secondi per cliccare like e follow.

    sono anche io un blogger di lungo corso, il mio spazio ha circa 11 anni ma sono su worpress da tre, non ho avuto un mentore e nemmeno spinte motivazionali attribuibili a qualcuno. Ho creato il blog con una idea ben chiara, tutt’ora causa del mio scrivere, affrontare gli aspetti dell’esistenza da un punto di vista “alternativo”, spesso scomodo, magari dissacrante ma tremendamente realistico. E’ sempre stata e sempre sarà la mia “linea editoriale”, accidenti che definizione altisonante 😀

    in tutti questi anni ho constatato molti aspetti negativi e pochi positivi, nella blogsfera aleggia tanta invidia, tanta competizione, tanta saccenza e tantissima ipocrisia. Comunque nel mucchio, per fortuna, ci sono svariati blog degni e meritevoli, il tuo è fra questi così come lo sono quelli che ho selezionato e che seguo con una certa regolarità e con grande piacere.

  17. sherazade ha detto:

    TADS

    Il mio sguardo, di rimpianto si tratta, era rivolto alla vetrina di Rinascita. Certo Paganini è stato spesso utilizzato perché i suoi tessuti in qualità prezzo erano quasi imbattibili. E poco più in là l’ingresso di Botteghe oscure.
    Ciò detto, sono d’accordo con te mi pare di averne accennato taluni follower son come foglie al vento . Sul Mi piace mi sono ammorbidita e lo riconosco (dipende anche qui da chi arriva) per un semplice saluto anche se senza intervenire io tendo a lasciare due parole.
    Non sapevo si potesse valutare la sosta sul blog, sinceramente nn mi cale. Però – e ci tengo a dirlo perché tu, te Mi piace– dei blog a cui sono iscritta mi arriva via mail il testo 😉 e inoltre avrai notato che entro anche più volte a farmi ‘na cultura sulla base dei successivi commenti, Tanto ti dovevo, esimio il cui blog non sempre è facile da controbattere portando argomentazioni che ne siano all’altezza.

    Caterina mi ha insegnato a utilizzare tecnicamente il blog. Anche la mia è stata una scelta in autonomia e cmq, qui, volevo dire che la semplicità paga e soprattutto che si può raccontare il proprio vissuto e attraverso questo spaziare con estrema semplice profondità nella vita di moltissimi di noi.
    Caterina che tra l’altro è dell’astigiano, come avrei potuto ‘scoprirla’ se non grazie al blog?

    Competizione e invidia, tu dici. Forse tra voi maschi è più accesa? Sarà solo per un caso che le mie tre amiche ‘vere’ davvero e da anni siano donne? Forse le donne tendono a minimizzare anche se… un difetto? Sono estremamente volubili: assidue per un po’ e puff svaniscono nel nulla.
    Per me vale Il parallelo blog=vita : generosità e ipocrisia, gentilezza e arroganza, siamo quel che siamo e le brutte persone ci si mette forse un po’ più di tempo ma le si può isolare (cosa odiosa) con un tastino ‘blocca’.

    sherapprenderdesserpartediuntuopiacereMipiaceassaje

    • TADS ha detto:

      illustre Shera mi tocca smentirti,
      competizione, invidia e ipocrisia sono equamente distribuite tra i generi, maschi, femmine ed eventuali. Credo sia una questione di contenuti, se hai il coraggio di dire: “il Re è nudo” ti fai nemici di ogni sesso, se scherzi con qualche commentatrice e con altre no queste ultime si sentono sminuite e spariscono dal blog, potrei aggiungere altro ma preferisco fermarmi. Sai bene che sono tremendamente analitico e poi il mio blog è anche un termometro, seppur in misura ridottissima. Fidati 😉

  18. Tina Di Benedetto ha detto:

    E allora anziche’ mettere mi piace te lo dico, mi piace 😉

  19. lupokatttivo ha detto:

    Il tuo naturalmente 😀 ciaosherettamitica

    • sherazade ha detto:

      Lupetto,
      capisco che mi tema ed abbia a temere per le tue ‘recchie ma xfavoreee….pensi davvero che io possa crederci soffe anche per una franzione di frazione di secondo 😉

      sherasususuchemestodandoalipeggiofilmideterore

  20. sherazade ha detto:

    Caelyn nice to meet you 💜
    Shera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...