In dolce attesa

 

Tutta la settimana passata è stata, per me, una settimana NO.

Il cambiamento repentino,  un fulmine a ciel non troppo sereno è arrivato da chi dicevo io e come se Mago Merlino ci avesse messo lo zampino, però riguarda la mia sfera personale e un po’ per pudore e un po’ per rispetto nei vostri confronti, lo dico alla francese che comunque suona diverso :  ‘glissons’.

chagall

Marc Chagall – La passeggiata

Poi è successo un altro fatto stra-bi-lian-te e pur immaginando la vostra ‘sana’ invidia ve lo consegno.

A cena da mio fratello, quello grande,  raccontavo che domenica ero stata accompagnata in moto (per evitare lo strazio del cercare parcheggio)  da mio figlio a vedere-comperare uno smartissimo che seguivo  da tempo e che era in super offerta al 40% in meno, lo  dico sottovoce 299 euro. Cifre che cadono come birilli e di cui nn vi è mai certezza. Naturalmente manco uno ne era rimasto.

Ora dovete sapere che a me mi potete parlare di gioielli ed io arriccio il naso.  Mi piace l’argento.  Le collane di pietre dure e  gli orecchini  che lavati i denti sono il mio primo pensiero: Marilyn nuda con 3 gocce di Chanell n. 5 ed io con un paio di inseparabili orecchini.  Però sto divagando.

Negli ultimi anni mi sono sempre più appassionata alla telefonia mobile il mio primissimo Panasonic minuscolo e a conchiglia  dorme impacchetta e perfettamente funzionante nel cassetto insieme a tutti i suoi successori via via  più potenti e più grandi. Divenuti multitasking per adeguarsi alle varie funzionalità se prima ‘piccolo è bello’ adesso è tutto l’opposto. Personalmente non sopporto  iphone perchè ha il sistema operativo ios e perchè vive nella sua riserva con i suoi accessori e le sue app come una principessa nella torre. Mi scusassero i possessori. Ho apprezzato molto in Nokia ma prima che installasse Windows, e quindi sono passata alla Samsung con molto gusto sono arrivata al Samsung IV. Bello schermo 4.8  velocissimo col WiFi e anche fuori la rete si prende bene. Però, ecco il punto, dall’anno scorso guardavo amorosamente all’ LG Electronics che è di una società coreana che dal 2007 produce in tantem con la svedese Phillips televisori ad alta definizione,  il 3D è un loro brevetto,  per esempio.

Il mio oggetto del desiderio è il nuovissimo Lg 3 con uno schermo di 5.5 secondo me il massimo che va a sostituire anche il tablet. Foto a una risoluzione pazzesca, 13 mpx,  fantastiche che io posto su Flickr da anni.  Insomma mio fratello che non ci capisce niente di telefonia ed è stato da subito un estimatore del mio Samsung mentre cenavamo quatto quatto, ovvero tra la confusione di una cena in famiglia,  ticchettava sul suo tablet e alla fine mi ha detto

“FATTO, il telefono ti arriva tra tre giorni lavorativi,  tu mi dai il tuo Samsung! Questo è il mio regalo di Natale e così …  tu sei sistemata!

Accidenti! Ieri che giornata! Adesso sono in dolce attesa e vi saprò dire.

Voi? che rapporto avete e quanto vi interessa questo mio  m(v)ezzo?

lgg3fullbleedhero

LG3,  la mia dolce attesa

 

39 thoughts on “In dolce attesa

  1. Francesca ha detto:

    Metto le mani avanti: ho un iPhone (4s). Come mi ci trovo? Io e lui abbiamo un rapporto che definirei molto aperto, nel senso che invia le mail quando gli pare, pubblica i commenti sul blog dall’applicazione ogni tanto (ossia… MAI) e a volte si è piantato dal nulla mentre c’era una telefonata in ingresso. Ancora peggio, è capitato che non ricevessi la chiamata mentre il disgraziato che doveva mettersi in contatto si stava, diciamo, incavolando al quarto/quinto squillo. La colpa è mia, mica del telefono 😦 A parte questo, che fortunatamente non accade spesso o comunque non è nulla di irreparabile, posso dirti che questo tipo di aggeggio mi piace e parecchio… Ci vivo praticamente in simbiosi. Ho sempre la possibilità di scrivere alla mia migliore amica, che vive lontano, fare foto… non ho mai fatto tante foto da quando ho questo telefono. Amo rivedere le foto già fatte, fra l’altro… tutti ricordi che tornano… Ha poi abbastanza memoria da contenere tutta la musica che desidero e anche qualche film da vedere mentre, per esempio, faccio un viaggio in treno di routine… Alla fine, ci faccio praticamente di tutto… tranne che telefonare 😀

    • sherazade ha detto:

      Nooooo Franci caraaa

      nessuno di questi inconvenienti che ogni tanto io ‘invento’ per difendermi!
      Per il resto la tua condivisione con m(v)ezzo è la stessa. Solo che tu usi anche l’ipad 😉 io non più-

      bacissimi e nn mi sciupare il nostro comune David

      sherallepreseconlelasagnetagliacorto

  2. Laura ha detto:

    Shera come sei tecnologica e super informata, io il cellulare non lo uso tantissimo, solo quando mia figlia e’ in giro, a volte mi dimentico perfino dove lo metto, pero’ posso dirti che proprio lei, la Kiara, ha di tutto, nokia, Lg, samsung, e altri che non ricordo, l’ultimo e’ davvero bello, ma devo vedere il modello, lei non c’e’ ora, sono tutti regalati dal suo ragazzo, lei come te non ama i gioielli, 😀 Bravissimo tuo fratello, ha gia’ provveduto al regalo di Natale e ha fatto bene, un abbraccio e buona serata, 🙂

    • sherazade ha detto:

      Laura
      io sono anche una donna e motori non nel senso che intendono l’ommini. A me piace anche la meccanica e non nascondo che da piccola il mio mestiere preferito era fare il meccanico e che un anno in estate sono andata a fare l’apprendista in un’officina di amici di mio padre 😉
      Kiara come la mia nipotina che a suo padre, l’altro mia fratello, da – anche lei – lumi sul funzionamento del suo cellulare.

      sherabbraccialsapordisughettobooono

  3. crimson74 ha detto:

    Queste cose non mi hanno mai interessato: non sono un patito della tecnologia, che considero sotto il mero profilo ‘utilitaristico’ quando sento le cifre sparate per certi ‘congegni’, sinceramente resto basito…

    • sherazade ha detto:

      cri’
      ma.. niente niente si fossero invertiti i ruoli e
      ‘Diamonds are the boys best friends’?

      sherabuonacena

      ps . e poi cos’è utile? per me è utile – visto che adesso ci sono queste possibilità – anche per il lavoro. Per la posta sopratutto.
      Eppoi come dice Francesca le foto, l’archivio delle foto mi piace. Forse è un sentimento femminile in un ‘mezzo’ che parrebbe appartenere di più all’universo maschile?

      • crimson74 ha detto:

        Se ti serve per lavoro, non discuto; è anche vero che uno smartphone serve per rimanere in contatto col mondo, nessun dubbio; per me il problema nasce nel momento in cui, al di là dell’uso, viene fatto diventare un ‘bisogno’ (più o meno indotto), il possesso stesso di un oggetto, a prescindere da come e quanto lo si usi. Non sono contro la tecnologia a prescindere (anche io quando si romperà il mio attuale cellulare ne comprerò uno nuovo); quello che non capisco è la mancia diffusa di comprare in continuazione nuovi apparecchi..

  4. Elena ha detto:

    Innanzitutto spero che il fulmine a ciel sereno sia positivo. Per quanto riguarda la tecnologia io sono piuttosto “fanatica” , ma sono una apple dipendente da quando sono passata al mac!

  5. sherazade ha detto:

    Elena ho parlato di due eventi positivi 😉 e poi il quadro di Chacall dirada ogni dubbio. Altro dirti non vo’

    sheralamisteriosa
    apple dipendente 😦

  6. sherazade ha detto:

    Franci 😉 ok funziona te lo posso assicurare. Sei tu a preoccuparti.
    E poi l’invio delle foto dei nostri cagnoli non sono un vero divertimento?

    • Francesca ha detto:

      Si che lo sono 🙂 rivedo Sally sempre volentieri e anche Jack apprezza i suoi occhioni dolci…

      • sherazade ha detto:

        Francesca spedirotti sally in originale perchè oggi mi ha fatto molto disperare.

        sherynvecetunnstaifermadatroppo?

        • Francesca ha detto:

          Povera! che avrà mai fatto 😀 la accolgo volentieri, qui c’è tanto spazio per correre e fuori c’è proprio un bel sole… Jack, lui si che è una peste… un giorno mi ha rovistato nella borsa per trovare un pezzetto di cioccolata bianca e meno male che non l’ha mangiata… fatto sta che tutto era sparso per terra dalla camera al soggiorno. Non si può lasciare solo un momento. Sono sicura che Sally sia più buona di lui 😉
          Sono ferma si, sto finendo una cosuccia corposa e un po’ seriosa… spero che ti piaccia ugualmente quando la leggerai…

          • sherazade ha detto:

            Piacere mi piacerà ma il guaio è che leggerò e non troverò nel mio piccolo cervello qualche cosa seria da controbattere o avvalorare 😦

            Sally fa di peggio. Lei rovista nelle borse altrui al parco ficcandoci tutto il muso alla caccio di un possibile biscottino che cmq il suo naso ha fiutato. Che vergogna!

            Anche qui solissimo mentro ho sentito Andrea e a Genova è stato ed è il disastro.

            baci

          • Francesca ha detto:

            Ho visto le immagini da Genova e sono rimasta malissimo, non mi aspettavo che sarebbe successo così e così rapidamente… ti dico solo che ho vissuto l’alluvione in Versilia del 1996 e posso immaginare cosa voglia dire… Nel giro di pochissimo successe il finimondo.

            Brava Sally, comunque 😀 avrebbe da insegnare a Jack…

  7. sportelloutenti ha detto:

    Per quanto riguarda la prima cosa, sono contenta per te, qualsiasi cosa si tratti.
    Per quanto riguarda il cellulare io ho un nokia vecchia maniera di otto anni fa.
    Insomma, ho il cellulare solo perchè so di non poterne fare a meno ma lo uso il meno possibile
    Baci
    Elisa

  8. tramedipensieri ha detto:

    Ad avercelo un fratello che …in un attimo ecco….evualà, eccoloquà…

    si, si….sto fresca 😦

    • sherazade ha detto:

      Marta
      avercelo nn solo io: è una persona molto generosa e i soldi che guadagna sono onesti. Avercele persone così.
      Buona notte domani è Venerdi.
      Sherabbracci

      • tramedipensieri ha detto:

        Non lo dico solo per il dono…lo dico perchè mi è sempre mancato un fratello.

        Non pensare che io possa, per un solo istante, dubitato di come guadagna i soldi, son cose che non ho mai invidiato….tra l’altro.

        Evviva le persone generose e gentili.
        ciao
        .marta

  9. sherazade ha detto:

    Marta il mio specificare nn era diretto a te ma solo una considerazione generale 😦
    Ho due fratelli maschi, io in mezzo con 15 di differenza col più piccolo.
    siamo molto uniti ben oltre questo grande
    ‘fatterello ‘. Non una famiglia numerosa ma unitissima.
    un bacetto sul cuscino

  10. giovanotta ha detto:

    ahahah Shera!.. ho dovuto saltare parecchi dettagli tecnici, io ho un telefonino comprato mi pare al supermercato, costo 10 euro e che fa ‘solo’ le telefonate 🙂 oltre a un piccolo Samsung che ha rischiato di essere sbattuto al muro nel tentativo di scrivere messaggi col touch-screen e ora giace abbandonato in un cassetto
    p.s. occhio che a Porte di Roma sono volate alcune uova davanti al negozio della Apple e ai ragazzi che aspettavano in fila non so che modello..;- ) purtroppo uova di destra, avrei preferito fossero state di sinistra (sì sì ok la libertà ecc. ma un cellulare che costa 1.000 euro mi pare.. parliamone) ciao

    • sherazade ha detto:

      Giovanotta ma perchè non ti decidi a venire al mercatino di Ponte delle Valli?
      Ti dico io come funge il Samsung tauc scrin 😉
      Ho visto anche io il servizio di Servizio Pubblico. Desolanti le interviste.
      Come ho detto gli oggetti comprati perchè ‘Ce l’hanno tutti’ mi manda in bestia.
      Capisco chi – come me – ha una (malsana, se vuoi) passione e cerca di soddisfarla. Certamente puoi anche essere uno che guadagna 1000 euro al mese ma se rinunci alla ‘birretta’ e ti sacrifichi con i soldi ci fai quel che più ti aggrada.
      E, inoltre, come ho premesso iphone non fa per me.

      sherafammisaperesescendiaValle

  11. ergatto ha detto:

    eh.. sono all’antica: il telefonino per telefonare, la macchina fotografica per fotografare , il lettore mp3 per la musica…. ad ognuno il suo ! 🙂

  12. rodixidor ha detto:

    Poco attratto dalla tecnologia di telecomunicazioni. Ma sono rimasto affascinato dal tuo scritto per il tuo consueto entusiasmo nello scrivere ma anche per la competenza nel mettere a confronto caratteristiche tecniche. 🙂
    P.S. Bel colpo beccarsi il regalo di Natale ad ottobre ! 😀

    • sherazade ha detto:

      rodix
      e mi sono anche trattenuta per nn andare troppo sullo sfecifico 😉
      Certo il Natale anticipato in questo caso è fantastico ma a Natale 😦 ?

      sheraunabbraccio

  13. giselzitrone ha detto:

    Wieder sehr gut wünsche ein gutes Wochenende lieber Gruß Gislinde

  14. Nyno ha detto:

    Ormai il telefono
    è una dipendenza
    non si vive senza…
    Mi piace il tuo pensiero
    e anche la testata del tuo blog.

    Nyno

    • sherazade ha detto:

      Nyno
      spero di essere stata chiara nn seguo le mode ( vedi l indecorosa kermesse della Apple ) ma scelgo quel che mi piace e che mi da gusto fin dove posso.
      Non sono una fanatica delle marche tout-court.
      La foto che ti piace è di chagall pittore onirico e in alcuni casi molto sensuale.
      SherabuonWE

  15. il barman del club ha detto:

    io invece non mi sono ancora fatto “l’oggetto del desiderio” forse per non esserne inghiottito senza speranza. Possiedo ancora un “vecchio” Nokia N95-8GB e lo uso solamente per contatti esclusivamente telefonici (e qualche foto). Cosa vuoi che ti dica… ma capisco l’attesa per un oggetto particolare che può essere giocattolo e utilità infinita; io per esempio dimentico sempre gli appuntamenti e mi sa che dovrò prenderne uno che mi che mi dica (come una sveglia): Barman!!! Ma non dovevi andare là… muoviti !!! (porca miseria, e se volevo rimanere solo ?)

    • sherazade ha detto:

      Il nokia N95 anche lui a suo tempo fu…mio! e con grande gusto.
      Questi oggetti al di là dello scherzo se utilizzati appieno sono utilissimi e le loro prestazioni potenziate nn sono in optional. Ma io la dico tutta mi piace come adesso starmene sdraiata in giardino a ciacolar con tigo. E magari dopo sentirmi con le cuffie la musica che ho messo da parte e leggere i giornali.
      Purtroppo non esiste l app che porta il caffè ma x l aperitivo metto la sveglia e mi ricorderà di. ..ricordartelo.
      sherabbracciscrittitastieraltamenteintuitiva…troppo

  16. sabato83 ha detto:

    Io adoro le nuove tecnologie, ma sono un felice utente Apple, dai computer al cellulare. Quindi, iPhone per sempre!!! Adoro iOS e odio profondamente Android!!! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...