Orange il colore vivo dell’autunno (in TV)

L’ Arancione è simbolo di armonia interiore, di creatività artistica e sessuale, di fiducia in se stessi e negli altri
L’ Arancione simboleggia la comprensione, la saggezza, l’equilibrio e l’ambizione.
L’ Arancione libera da sintomi depressivi aumentando la capacità di reagire alle avversità della vita in modo repentino ed efficace.
L’ Arancione stimola la circolazione del sangue e da vitalità agli organi sessuali, sia maschili che femminili, favorendo la fecondità.
L’ Arancione è il colore delle divise delle detenute nei carceri americani.

Un cast quasi totalmente al femminile con una varietà di personaggi in bilico tra passato, presente e futuro, tra errori per cui stanno scontando una pena e la volontà o meno di cercare di redimersi e migliorare, il tutto collegato attraverso sapienti flashback che alleggeriscono l’atmosfera che altrimenti risulterebbe troppo cupa e violenta.

Dialoghi incalzanti, geniali battute irriverenti e richiami all’attualità.

Si parla di mafia russa, razzismo, fanatismo religioso e omosessualità. Moltissime le scene a sfondo sessuale decisamente esplicite e, a mio avviso, niente affatto volgari.
Non manca l’amore nelle sue ossessioni e nella sua tenerezza, l’amore come antidoto alla solitudine.
Orange is the new black è una delle serie con più scene saffiche che siano andate in onda ma al di là di questo a rendere la serie unica nel suo genere è la capacità di raccontare le donne senza filtri, crudamente, andando oltre gli stereotipi del carcere e mostrando ancora una volta, se ce ne fosse bisogno, quanto su questa istituzione ruotino grossi interessi economici e politici e quanto poco, invece, sia adatta al recupero delle sue ‘ospiti’.
Sole ma unite in un mondo maschilista, dove tuttavia i maschi sono trattati impietosamente, le protagoniste di Orange  ci regalando grandi emozioni.

Orange Is the New Black: My Year in a Women’s Prison” di Piper Kerman è il romanzo autobiografico diventato fortunatissima serie tv di Netflix (House of cards) che ha scioccato e diviso l’opinione pubblica in America e nel mondo.

Ho letto che in Italia il canale Mya sta trasmettendo la prima serie. Guardatela, cercatela in rete e soprattutto se ne avete la possibilità – fidatevi – gustatevi anche tutta la seconda serie perché dal primo all’ultimo episodio sono ancora più coinvolgenti.

E ora musica

Annunci

31 thoughts on “Orange il colore vivo dell’autunno (in TV)

  1. Laura ha detto:

    E’ davvero bella questa seria, qualche puntata me l’ha scaricata mia figlia, brava Shera, passa una bella domenica, bacioni!! 🙂

  2. crimson74 ha detto:

    Mi chiedo se ci sarà il coraggio di mandarla in chiaro sul digitale ‘generalista’: qualche speranza ce l’ho, magari su Rai4… speriamo, perché almeno una puntata, per curiosità…

    • sherazade ha detto:

      Buongiorno marcello.
      Anche su youtube ti puoi fare un idea. In chiaro dubito, sia x le scene che per il dialogo estremamente crudo ed esplicito.
      ma la serie vale la pena di essere vista.
      Shera ♡

  3. il barman del club ha detto:

    ultimamente le serie televisive sono fatte molto meglio dei film, almeno hanno un lavoro di sceneggiatura che le rappresenta pienamente, non è casuale che delle pellicole pensate per la grande sala, se hanno successo, subiscono all’istante il rito dei sequel, mentre difficilmente capitava una volta, anche per i capolavori.
    Questa non l’ho vista, ma seguirò il tuo consiglio; solitamente preferisco quelle inglesi della BBC perché sono meno moraliste, però mi fido di te…
    Buona domenica !

    • sherazade ha detto:

      Oh barman la mi scusi mi era sfuggito …oh poverino il mio smart oberato.
      mi interesserà parlarne.
      Complimenti x la discussione sul blog di TADS è più forte di me , io nn ce la faccio.
      sherabuonaserata

  4. tramedipensieri ha detto:

    Mai visto niente, ma ora mi hai incuriosito e, dopo aver visto questo video..mi sa che guarderò il resto…

    buona domenica pomeriggio
    ciao
    .marta

  5. Elena ha detto:

    Guardo subito! Grazie!

  6. Francesca ha detto:

    Sai che ne ho letto parecchio su alcuni siti americani? però c’è molto di gossip, articoletti leggeri… per cui mi aveva già incuriosito, ma non al punto da dargli una possibilità concreta, anche perché tutta quella popolarità mi insospettiva. Per esempio, House of cards l’ho subito cercata, ne parlano meno e poi è interpretata da Kevin Spacey, credo uno dei miei attori preferiti di sempre… Ora che me ne parli anche tu, di Orange is the new black… vediamocela 😀 poi ti saprò dire…

    • sherazade ha detto:

      Franci
      capisco che se ne parli facendo l occhiolino al tema omosessuale che se x gli uomini è una condizione di gravi e spesso devastanti pregiudizi x le donne assume l aspetto pturigginoso che riflette l immaginario maschile. Wao! Due donne!
      ti ho dato mai dritte storte ?
      ♥sheralcalardellasera♥

      • Francesca ha detto:

        Negli articoletti che ho letto si trovano molto spesso spunti sul tema e poco altro… certo è quello che forse fa più notizia, su cui si discute di più… al solito la cosa mi ha allontanato. Tanto comunque tu la guardi hai ragione, è più amore visto dagli uomini che non dalle dirette interessate… con tutte le conseguenze del caso… Se ti piace posso anche pensare che Orange non sia una grossa palla di pregiudizi/fantasie. Le tue dritte sono totalmente affidabili. Lo so, credimi. A seguire uno dei motivi 😀

  7. il barman del club ha detto:

    a proposito… sempre grande Regina Spektor !

    • sherazade ha detto:

      Approposito anche tututumipiacitu 😉
      Ma conosci la serie barmanne?

      • il barman del club ha detto:

        no , questa non la conoscevo, mi hai anticipato, però sono un patito di queste programmazioni, anche perché (quando non eccedono nelle “stagioni”) ti danno la possibilità di stare attaccato con passione alla continuità delle storie. Potrei farti un elenco lunghissimo, ma le conosci tutte… In questi giorni mi sto guardando “Luther” (non male)
        Buona serata !

  8. katherine ha detto:

    Buono a sapersi! Ci farò un pensierino.
    Buona settimana!

    kathepreoccupataperiltempovistochevainbici

  9. cat ha detto:

    … love the second video … cage is almost full … they sell cats in cages in china … to be slaughtered and eaten … they never catch me …

  10. Rebecca Antolini ha detto:

    adesso so finalmente perche mi sento cosi in pace con me stessa quando sono sulla mia veranda… vedi qui -> https://rebeccaantolini.files.wordpress.com/2013/08/la-nostra-veranda-con-lingresso-8.jpg cara Shera abbi una felice settimana e tanti baci alla piccola Sally

  11. giselzitrone ha detto:

    Gruß und eine gute Woche für dich Freundschaft.Gislinde

  12. sherazade ha detto:

    No non è corretto Franci
    nononono tu questo ragazzo me lo stati consumando 🙂
    Ottimo pezzo ma credo che di estimatori(trici) qui ci siam solo noi due fanatichelle.

    sherabelsolezanzareinpicchiataversoimieipiedindifata

  13. giselzitrone ha detto:

    Danke Grüße und Küsse..

  14. thescouse ha detto:

    Posso essere una nota fuori dal coro? Putroppo ora come ora di arancione mi vengono in mente solo le tuniche delle vittime dell’Isis, del flop delle rivoluzioni “arancioni” dei sindaci di Milano e Napoli ( e credimi sono di parte)….a no una cosa bella arancione mi resterà per sempre in mente (pur non avendo vissuto quei momenti) la Nazionale di calcio dell’Olanda degli anni 70.
    baci baci dal redivivo (post vacanze)

  15. Topper ha detto:

    Non ne avevo nemmeno sentito parlare… Prenderò informazioni…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...