e adesso tango!

Insieme a lezione di Tango

“Tango è camminare elegantemente abbracciati. Servono mesi di lavoro perché l’abbraccio diventi uno strumento fisico di comunicazione tra i corpi: l’abbraccio è la dimensione centrale del tango argentino è ciò che lo distingue da tutti gli altri balli.

Danza di coppia, che parte da una “grammatica” appresa e condivisa, una interazione tra corpo-emozioni-mente. Una sorta di codice di comunicazione non verbale che muta in metafora della relazione con l’altro attraverso il proprio equilibrio e la capacità di ascolto.

E’ attraverso l’abbraccio che viene trasmessa l’indicazione sulla direzione, sulle figure, sul ritmo.

Con l’abbraccio il partner guida nella danza la sua compagna e, attraverso di esso, lei sente, legge e reinterpreta la storia che lui, improvvisando nella musica, sta raccontando.”

Tango! splendida metafora d’amore. Voglio il mio Tango., il mio abbraccio tangoso.

Prenotazione gradita.

ps questo video è tratto da un film…quale? con un Antonio che (s)Banderas tutta la sua macha bellezza, certo anche la biondina…
La musica è del grande compositore Astor Piazzolla

Annunci

32 thoughts on “e adesso tango!

  1. Rebecca Antolini ha detto:

    ciao Shera, ma sai io e Gianni non siano capace ballare…a volte mi piacerebbe fare un corso… felice giornata Pif

  2. vagoneidiota ha detto:

    Penso non esista nulla di più fisico e sensuale.
    Sospiro.
    Buona giornata shera

    • sherazade ha detto:

      Non sospirare Vagone
      ma soprattutto nn ti stancare su e giù.
      Davvero sensuale il tango ma così difficile da realizzare bene nelle sue figure…
      sherazadeciaociaoinsintonia

  3. vetrocolato ha detto:

    Ohhh, mi piace il ballo!
    Non so ballare, ma ci metto entusiasmo, e mi piacerebbe imparare il tango. Mi piace la sensualità. Peccato che non abbia senso del ritmo e coordinazione.
    😦

  4. tramedipensieri ha detto:

    Mi prenoto!
    Per imparare ;);););)

  5. cordialdo ha detto:

    Voulez-vous danser avec moi, madame Shera? Merci! Osviacuipiaceiltango.

  6. acasadisimi ha detto:

    io sono una frana nel ballo…..ma non si può saper fare tutto!!! buona serata
    Simi

  7. sherazade ha detto:

    osvi
    bien suresure 😉

  8. vagoneidiota ha detto:

    Sto scrivendo mentre scorrono le note della canzone che ci hai regalato.
    Grace jones. E mischio le righe del tuo tango suadente alle immagini di Parigi che ho nel sangue.
    Notte shera.

    • sherazade ha detto:

      Mi fa piacere Vagone caro GJ ha una voce graffiante molto sexy e la sua figura felina. ..e Parigi nn perderà mai il suo fascino sognante e frizzante. Hai visto Midnight in Paris di Allen. Film mediocre ma dove Parigi è la vera protagonista. Un po com’è Roma ne La grande bellezza.
      Sherabientot moncher

      • vagoneidiota ha detto:

        Allen.
        Le luci gialle di serate dai lunghi lampioni di antracite mentre, a Parigi, le immagini divengono sfuocate.
        Ascolto Eric Roberson, find the way. E penso sia bello leggerti.

  9. sherazade ha detto:

    Sei gentile Vagone ma nn distrarti nn ti puoi xmettere di deragliare.
    sssssherassssilrnzio

  10. TADS ha detto:

    ciao Shera,
    scusa l’OT, è da un po’ che volevo chiederti una cosa ma riesco sempre a dimenticarla, sei nata in Via Goffredo Casalis angolo corso Francia, la casa aveva un grande portone di legno???

  11. sherazade ha detto:

    Sì, TADS
    un imponente palazzo di, credo, cinque piani . Si entrava , appunto, da un grande portone di legno su via G.Casalis, Il nostro appartamento però si affacciava su Corso Francia. Le elementari erano dietro Piazza Bernini. Come mai questa curiosità 🙂

    sherabuongiorno

    ps nata noooo!

  12. TADS ha detto:

    non so se la cosa possa interessarti ma te la dico lo stesso, in quello stesso palazzo abita la Fornero, da tantissimi anni

  13. TADS ha detto:

    buongiorno anche a te 🙂

  14. sherazade ha detto:

    No caro TADS credo che cotanta illustre signora manchi all appello.
    noi ci siamo presto trasferiti xche mio padre era uff pilota e dunque a 10 anni abitavamo a Pisa.

    sherazadesoleggiatotemporomano

  15. TADS ha detto:

    tantissimi anni intendo almeno una trentina, forse più, suo figlio ha fatto il classico insieme al mio

    • sherazade ha detto:

      Forse i miei nonni. La casa era loro. Ora sono morti. La casa venduta da un sacci d anni.
      E poi cmq lei nn era niente di più che una qualsiasi docente universitaria….

  16. TADS ha detto:

    infatti, il marito è stato presidente della Montedison quando è stata scalata dalla Fiat, non se se mi spiego… la Fornero non è stata messa lì a caso. Ci siamo incrociati qualche volta per motivi scolastici ma sono passati tanti anni.

  17. lorenzop77 ha detto:

    Il tango e la nostalgia di Buenos Aires. Mi basta sentirne uno e torno tra quelle strade, in un grigio pomeriggio invernale, la pioggia leggera e una coppia che balla incurante dell’acqua e del resto.

  18. Andrea Magliano ha detto:

    Ciao Sheraaaaa, alla fine ritorno, per tanto o per poco chissà eheh
    Sai che il tango è uno di quei balli che mi piacerebbe imparare? Lo trovo elegante, passionale, contraddittorio… Un bel ballo a due sempre emozionante 🙂

    uncaroabbraccionesoloperte 🙂

  19. sherazade ha detto:

    Andrea
    bello da ballare anzi moolto sensuale ma anche la musica solo da ascoltare ha tonalità così coinvolgenti.
    A Roma c’è un solo una tangheria dove vengono artisti di tutto il mondo e dove, prima, si può cenare con carne e spidini argentini (loro sostengono che la carne sia originale)
    E dopo l’esisbizione dei ‘grandi’ si libera la pista echi si esibisce e chi come me beve e guarda in giro gente festosissima.

    sherabbraccissimiaccaldatimatonici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...