the boss a pieno titolo

Io c’ero,

Io c’ero,

Io c’ero.

Difficile aggiungere emozioni su emozioni: epico, denso di energia, adrenalinico, questo è il rock di Bruce Springsteen nell’abbraccio empatico di oltre tremila e cinquecento persone

assembrate nella  nuova maxi arena dell’Ippodromo delle Capannelle.

Quarantanni di vita artistica e il Boss è ancora davanti a me magnetico  e coinvolgente nello svolgersi del suo repertorio di rock duro, melodioso quasi struggente come la canzone che vi dedico, che non cantava da anni  e che Springsteen ha eseguito  con la sezione d’archi della Roma Sinfonietta, in una versione memorabile, da mozzafiato e che un ‘angelo’ ha già messo su youtube.

Questo è il regalo che un’amica ed io ci siamo fatte per il nostro compleanno e, davvero, quest’anno non potevano capitare meglio. Godetevi la canzone!