Miriam è andata via

“Miriam era dolcissima e fortissima”.

Faccio mia la definizione di Ezio Mauro perchè Miriam Mafai era davvero questo e aggiungerei aperta al dialogo, umile, mancava dell’arroganza che definisce questi tempi bui.

Capisco sempre più lo spaesamento di mia mamma nel vedere le sue donne di riferimento andarsene una ad una. Se n’è andata prima lei di altre e poi loro e oggi Miriam così simile a lei. Io le piango e le mantengo vive nel cuore e le immagino corrucciate di fronte a tante nefandezze che rispuntano come funghi a dispetto delle loro lotte, dei loro sacrifici.

Attraversano questo mondo, segnano con il loro amore e la loro lungimiranza il passo al cambiamento,  quando corrono troppo si fermano e ci prendono per mano. La grandi donne d’ ‘una volta’.

E noi che restiamo ci sentiamo tutti  sempre un po’ più orfani.

Annunci

14 thoughts on “Miriam è andata via

  1. luigi ha detto:

    era una giornalista, scrittrice e saggista in gamba…
    bisogna riconoscerlo, un altro pezzo di sano giornalismo che se ne va…

  2. massenzio ha detto:

    Infatti…un’altra lucidissima intelligenza che ci lascia, e come dici tu, ci si sente davvero un po’ orfani. Anche perchè, onestamente, non vedo, in giro, tanta gente in grado di colmarne il vuoto.

    maxrendeonoreadunavalorosacompagnaegrandespiritolibero

  3. sherazade ha detto:

    massimo
    sapessi quante volte in questi ultimi anni con parecchio sgomento ho fatto ‘la conta’ di chi ancora resta di queste donne e uomini che hanno
    lottato per la nostra Costituzione e per la libertà, prima. Sono davvero pochi e lasceranno tabula rasa intorno.
    Ma, nello squallore e nel degrado politico generale, aprire Repubblica online e vedere l’orrenda maschera della ‘nostra’ vicepresindente del Senato, Rosy Mauro, e accanto la commeorazione di Miriam Mafai, ebbè viene anche una grande rabbia.
    Ah Roma ladrona! certo che quanto meno chi siede ora in Parlamento ha imparato bene: è qualcosa in cui si potrebbe dare la laurea anche all’ottuso Trota.

    sheraBASTA!

  4. romanticavany ha detto:

    Stanno morendo (per fortuna di morte naturale…) delle personalità ESEMPLARI del nostro tempo.
    Quanta differenza dalla MELMA MALEODORANTE di questa Casta
    mafiosa e corrotta ! Fa schifo pensare che siamo governati da gente putrida, distante anni luce da Miriam Mafai e di tante altre donne e uomini, che credevano nei VALORI, nella VIRTU’, nella POSITIVITA’, nel BENE.
    Speriamo che questi ANNI BUI dominati dal Circo corrotto e puzzolente del bunga bunga e delle ruberie passino presto. Nessuna persona per bene li rimpiangerà.

    Miriam Mafai la rimpiangeremo a lungo.

  5. romanticavany ha detto:

    Opsssssss. 1 Abbraccio a te sherina!
    ♥ vany

    • sherazade ha detto:

      Vany Piccoletta
      mai avevo sentito da te tanta veemenza. Dunque la misura è davvero colma!
      Vorrei poter ‘solo’ piangere questi nostrie grandi personalità e non rimpiangere.
      Purtroppo siamo qui d’accordo che non vediamo (non ci sono) donne nè uomini altrettanto validi e lungimiranti e ONESTI che possano raccogliere insegnamenti e coraggio.

      sherabbraccioniancheattèeBuonaPasquaritardatissima 🙂

  6. ranafatata ha detto:

    Miriam rimane nelle sue parole. Anche se il nosto orizzonte sarà un po’ più vuoto e triste senza il suo sorriso e le parole che ancora avrebbe avuto da dire.

  7. sherazade ha detto:

    ranuccia cara,
    morire con tanta amarezza in un presente così degradato quasi a cancellare la loro fatica e i loro sogni.
    sheracomepuòunoscoglio(oggi)arginareilmaredim..elmachecisoffoca?

  8. luigi ha detto:

    p.s.
    volevi sapere cosa penso dell’affaire Lega???
    vieni a leggere il mio pensiero…
    ti aspetto:)))

  9. ioviracconto ha detto:

    E’ una grande perdita.
    Nessuna conquista civile, purtroppo, è mai raggiunta per sempre. Sempre bisogna cominciare da capo. Sempre c’è bisogno di qualcuno che raccolga il pensiero e l’idea per riproporla e farne una ragione di vita.

    • sherazade ha detto:

      questo è desolante. Spero non sia (almeno del tutto) così categorico.
      Che sopratutto dai grandi errori della Storia di possa imparare ad evitarli e dunque vivere tutti meglio.

      sheraforseifattidiconoaltromavorreichetuttiguardassimoinalto

  10. banzai43 ha detto:

    A Miriam l’onore delle armi.
    A tanti di noi la tristezza d’essere ancor più un poco più soli, con pochi riferimenti da rispettare.

    ciaoamicarivoluzionariademocraticamentepresente

    un abbraccio stretto stretto.

    banzai43

  11. sherazade ha detto:

    Banzai,
    hai detto benissimo “riferimenti da rispettare” che noi ‘vecchiarelli’ abbiamo avuto modo di introiettare ma come mantenerli vivi quando, come già diceva mia nonna “il mondo va all’incuntrari”?

    sherabbraccioricambiatoelargitoamichevolmenteaipiù 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...