Beautiful minds

Impazzano le classifiche e nevicano premi.

Non poteva mancare la classifica degli “uomini più belli del pianeta”.
David Beckham il primo e, il vederlo smutandato D&G in gigantografie appese ovunque, ancor più del suo mestiere di calciatore, gli ha dato una maggiore visibilità concentrata (siamo uomini o caporali!) in ‘quel’ punto nevralgico che il nostro Carlo Verdone in “ Troppo forte” rimpolpava con un pacco di cotone idrofilo.
Ryan Goslin, Ryan Reynolds, Bradley Cooper e Jake Gyllenhaad, tutti attori piuttosto giovani, occupano dal secondo al quinto posto.
Non chiedetemi chi sono perché forse li ho visti in un qualche film ma nessuno di loro ha attratto la mia attenzione. O più probabilmente sono io irrimediabilmente legata a quella generazione cui appartenevano il ‘mio’ bellss Benicio del Toro (Traffic, 21 grammi, Sin city e Che Argentino, Che Guerriglia di Steven Doderbergh) o Matt Damon (Invictus, The departed…).
Con mia grande sorpresa nell’attuale decina non compare lo statuario Michael Fassbender che nel recentissimo “Shame” con i suoi nudi integrali più del film (per me ben confezionato ma inutile che nulla ha a che fare con la sesso dipendenza ma piuttosto con la noia di vivere di un anaffettivo immaturo) è stato unanimemente apprezzato. Ha un bel viso, un bel popò e senza cotone si capisce che Beckham ‘je fa ‘n baffo’.
E’ scomparso l’irriducibile sex symbol trasversale Sean Connery e il bel medico di ER alias George Clooney, lasciato il Martini, ora sorseggia decaffeinato, rassicurante immagine di uomo tranquillo.


Ciò detto vogliamo parlare della morsa del gelo? Della tragedia della nevicata a Roma? O forse vogliamo parlare di politica che non c’è e dei furbetti non più del quartierino ma degli interi palazzi o appartamenti che valgono quanto un intero quartiere di case popolari?
No, preferisco cazzeggiare perché, in fondo, siamo a lunedì è l’una di notte, per domani il signor Sindaco ha consigliato di stare a casa, il foglio bianco langue mentre la neve diventa scura e allora…non è d’obbligo leggere e andate oltre.

Buona settimana e che sia  migliore di quella passata.

16 thoughts on “Beautiful minds

  1. rudiae ha detto:

    l’anaconda salentina vorrebbe essere in letargo… ma tu la stuzzichi con argomenti appetitosi! :-))
    ho visto di “Shame” sono qualche fotogramma e ho seguito la recensione “tutta lodi” della Aspesi l’altra sera intervistata dalla Bignardi. M’ha convinta Matteo Borbone, che invece ha usato le tue stesse parole per dire in sinstesi che il film è di una noia mortale.
    detto ciò: Beckham non m’è mai piaciuto cotone o non cotone… gli altri a seguire nemmeno so chi siano (almeno a leggerne i nomi!).
    dunque rimango ancorata anch’io alle vecchie glorie d’un tempo. Connery è sempre Connery e Clooney, checchesenedica, mi stuzzica ad ogni ammiccamento…

    qui intanto vien giù a fiocchi, le strade gelano, i giornali non arrivano e la tv non si vede… per cui, stendo una coltre nevosa anche su tutta la politica, mi dichiaro solidale a Gabrielli e ritorno in letargo!
    ps. ieri in cartellone nel nostro cinema di periferia c’era ACAB… peccato fosse chiuso causa neve! :((

    bacifioccosi

    • sherazade ha detto:

      Rudella
      anaconda o copertone uniti al scaldaspalle sono stati provvidenziali e lo sono tutt’ora. Gli invidiosi rosichino pure 😉
      La Aspesi era tenerissima l’altra sera nel voler essere ‘moderna’ a tutti i costi. Bordone ha detto quel che io (di tre amiche) ho pensato del film: bel ‘pacchetto’ (riferito al film e non al protagonista 😉 squarci di una New York bellss, con musiche di Bach nei momenti clou (anche a questo si è aggrappata la Aspesi! ma un film che visto si dimentica. Anche il premio al bel Michael non l’ho affatto condiviso: a me sembrava (nel molto movimento) statico.

      Neve? maddai! ho provato ad uascire stamattina ma abbastanza pericoloso camminare.

      sheraprepariamociallaprimaverachègiàlegiornateson+lunghe

  2. ipitagorici ha detto:

    Stranamente non sono troppo interessato alle classifiche di bellezza maschili 😉
    Comunque Benicio Del Toro è effettivamente un mito come attore, davvero bravo e di talento.
    Gosling è il protagonista dell’ultimo film di Clooney.

    • sherazade ha detto:

      ipitagorici

      il mio non sapere chi fossero i primi era un po’ provocatorio e cmq direi che per currriculum e visibilità l’escluso Michael Fassbender con Jane Eyre , Bastardi senza gloria e infine A Dangerous Method avrebbe avuto molte ragioni (forse troppo serie) per rientrare almeno nella rosa dei pre-scelti.

      sheramerciebienmonami

      • ipitagorici ha detto:

        provocatorio ? pensavo non conoscessi davvero gli attori in questione, anche perchè io personalmente non so dare un volto agli altri 3 che hai citato !

      • sherazade ha detto:

        i pitagorici
        Gosling l’ho presente visivamente x via delle “Idi di marzo” gli altri???
        poniamo un lenzuolino pietoso ma cmq al contrario di Fass avrenno fatto pochi film ma si saranno dati mooolto da fare 🙂

        sherahmenomalechec’ègooglextutto

  3. Massenzio ha detto:

    Mi astengo dai giudizi sui “belli”: quando Woody Allen disse di essere l’unico maschio che soffriva di quella che Freud chiama “l’invidia del pene”, lo battezzai come “uno di noi”.

    Ah, perchè, ha nevicato a Roma? Ed il sindaco non si è virilmente teso a pugnare col suo corpo onde combattere e sconfiggere il nemico bolscevico proveniente dalla Siberia?

    maxchetiabbracciaesimeravigliachenelletueclassifichenoncompaiawillsmith

    • sherazade ha detto:

      MAX
      proprio tu mi dai il là. Non ho volutamente affrontato un interrogativo che riguarda la classifica: “Perche nessun, diciamo, afroamericano?”.
      Eppure leggiucchiando qua e là in qualche sala d’aspetto, sopratutto molto attrici si sposano o s’infiammano per meravigliosi uomini di colore. Will Smith di Io Robot, per età e avvenenza nulla ha a che invidiare ai succitati. E vogliamo parlare di Tony Parker ‘stella’ dell’nba ‘cuccato dalla super Eva Langoria? o del più attempato Lenny Krawitz tra trasuda sex appeal?
      Fusse ca fusse che l’America sotto sotto resta un tantino razzista?

      sheracaromaxgraziedellasottolieaturassaipropria

  4. luigi ha detto:

    non esprimo commenti sulla classifica maschile, sono ignorante e meno male!!!
    su Roma ti lascio immaginare i commenti..(tutto chiuso…mah)
    ti auguro una felice settimana, occhio se nevica ancora, chiamate la Protezione Civile…:)))))

    • sherazade ha detto:

      Luigi
      oh ma ‘voi uomini’ sempre con ‘sti distinguo. La bellezza è bellezza e mica bisogna stà dall’artra parte pe’ s’accorgesene 😉
      Quanto alla neve a Roma il commento più velenoso non è mai abbastanza: è vero avviene ogni vent’anni ma bastava aprire il meteo.it
      per sapere che avrebbe nevicato e alla grande!
      Il disastro e l’assenza di chicchessia a operare un pronto ripristino alla normalità è ancor più spiazzante.
      Sheracheleneviditorinoeranounagioia

  5. rudiae ha detto:

    sono apparsi gli orsi polari nella capitale?!
    qui sicuro li vedremo a breve.
    giacché citi attori di colore, quoto denzel washington…

    buona serata…

  6. katherine ha detto:

    O povera me, devo essere ben invecchiata visto che non conosco nessuno dei giovani che nomini.
    Per quanto riguarda la neve a Roma, so solo che il vostro sindaco impazza in tutte le trasmissioni televisive ( pure adesso è “A porta a porta”). E’ più famoso di un attore del cinema! Anche i sindaci non sono più quelli di una volta! 😉

  7. gianbilico ha detto:

    Esperimento: mostrate questi “mille e un maschio” a due gruppi di spettatori cavie: I primi come istruzione d’uso sperimentale vedrebbero i film e rispettivi masculi senza interessarsi assolutamente alla trama e alla sceneggiatura i secondi senza (d)istruzioni d’uso. I beni informati sull’esperimento usciranno dal cinema dicendo ” basta cambio vita, da domani ormoni e palestrona.”
    Poichè il meccanismo non sì è mai inceppato e la cernita si fa prima della confezionatura del fim ,shery mica prendono per recitare una schifezza qualunque modello AAA.Per quelli ci sarà sempre posto per il gobbo di Notredame.Quindi godiamoci i bellocchi, anzi firmiamo una petizione per la protezione globale dei bellocci , non so, si potrebbe fare un parco a tema , li rinchiudiiamo una decina d’anni magari potrebbero essere utili sia per noi,ci farebbe tornare a galla il piacere della competizione gallesca (persa in partenza)e per le nostri mogli, convinte di avere un fratello accanto. Il primo ostacolo sarà il divano, ma chi avrà mai voglia di cambiarlo con una moglie?In questo zoo della bellezza per nn incorrere a sanzioni o azioni deprecabili dei fan dei diritti umani , dopo dieci anni e conclamata decazenza fisica l’animale ex-belloccio verrebbe rilasciato alle sue faccenduole domestiche.Rassegnamoci maschi di tutto il mondo i destini alternativi o l’estetica di sciampista non sono materia della nostra fontana della giovinezza.

    Una cosa m’incuriosce, qui c’ era un bel gruppetto(me compreso)che non aveva una mazza da fare , per ridursi a vedere quella lagnosa della bignardi.(quante cose si posso imparare vedendo le I.B. ero convinto che Shame fosse un dopobarba) La mia dose serale è stata per soli 10 minuti(dum excusare credis, accusas)

    Ma AAAllora esiste davvero la neve! Non sarebbe ora che cominciasse a cadere quando ci sono 11° .Che sfiga i soliti continentali privilegiati.

    A pensarci bene se cadesse qui chi sarebbe quel cialtrone che alzerebbe un dito per spalare ?(http://www.giornalettismo.com/archives/197863/al-sud-non-hanno-voglia-di-spalare/ )

    SuSUmegliounpòdifreddocheunvagoncinodilOrealsullapellucciAAA ;;)

  8. ranafatata ha detto:

    Ciao, Shera!
    http://ilmareinunbicchiere.wordpress.com/
    (chissà se mai riprenderò a scriverci…)

  9. sherazade ha detto:

    Ranuccia,

    ti prego sì altrimenti come faccio a sognare i mari del Sud?

    sherabacissimidincoraggiamento

  10. ranafatata ha detto:

    In attesa di cominciare ad arredare, mi diverto a cambiare indirizzo…
    http://ranafatata.wordpress.com/
    Come va la gola?
    Smack!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...