Il simbolismo nel Gattopardo

Bisogna che tutto cambi perchè tutto resti com'è
 
disse Tancredi al Principe di Salina, suo zio, che gli rispose:
 

“…e dopo sarà diverso, ma peggiore”.
 
“Eggià… ” 

pensa la sottoscritta affranta battendo il tempo col piedino.

 

...ieri (ascoltate attentamente il testo)


e oggi

e domani? domani sara, magari, "un altro giorno" prendendo a prestito l'ottimismo dell'indomabile Rossella?

 

Annunci

21 thoughts on “Il simbolismo nel Gattopardo

  1. luigi7 ha detto:

    è questione di corsi e ricorsi storici….
    la canzone di Gaetano è mitica, il rifacimento un pò meno…
    buon inizio settimana..

  2. crimson74 ha detto:

    Il fatto è che non ci si può aspettare che cambi la classe politica se non cambiano pure gli italiani che, bene o male, la esprimono… certo poi la suddetta 'classe' tende autoconservarsi e perpetuarsi, ma arrivano momenti di 'rottura' che potrebbero cambiare le cose. L'ultimo è stato ad inizio anni '90, e come visto i risultati sono stati scarsi… secondo alcuni se ne starebbe avvicinando un altro (ma non è detto), vedremo la prossima volta….

  3. sherazade2005 ha detto:

    Crimson

    …e intanto il testimone e passato a Roy Paci (cambiando l'ordine dei fattori il prodotto – scadente e rarefatto – resta quello che era)

    Luigi

    di Roy Paci mi piace la musicalità forte e…l'impegno anche politco che esprime.

    sheraffrantadatantocaldoevisioninquietanti

  4. luigi7 ha detto:

    ..ma anche Gaetano non mi pare che fosse di destra…quindi sempre meglio lui…e poi le cover denotano scarsa inventiva…qui poi…

  5. sherazade2005 ha detto:

    ah Lu'

    ma del primo resta la genialità della pre-monizione,  mentre di Roy l' "azione" qui e ora .

    sherycheriè

  6. luigi7 ha detto:

    ah beh…allora PACI E BENI A TUTTI…

  7. sherazade2005 ha detto:

    …..anche BACI eheh

    sher

  8. timeline ha detto:

    Rino Gaetano (che mi piace tanto) ha visto ciò che sarebbe stato…lungimirante mente….

    unabbraccioneforteforteforte

    Blue

  9. Kaliparthena ha detto:

    Rino Gaetano: in vita sottovalutato, post mortem divenuto un mito ed elogiato sempre moltissimo. Forse la verità sta a metà strada…

  10. sherazade2005 ha detto:

    Blue

    sono d'accordo con

    Kali

    non considerato in vita (ma fu anche la sorte ma in modi diversi di Luigi Tenco) e preveggente e in linea con un'analisi acuta del suo tempo.
    Roy Paci, che per me è soprattutto un ottimo trombettista ha fatto di questa canzone, e con altrettanta ironia il perfetto parallelo da prima e dopo Tangentopoli.

    sheranientecambiasoprattuttoipoliticigrassiegrassi

  11. KatherineM ha detto:

    Domani ci saranno altri imbrogli ed altri inganni, in una lunga storia senza fine…dicono che bisogna conoscere la storia per non ripetere gli stessi errori, ma si direbbe che la storia insegni solo a diventare sempre più "furbi"
    Forse i sogni di Rossella possono andar bene in amore, ma in politica…domani è come oggi!

  12. Lindadicielo ha detto:

    Deprimente. Eppure nei cambiamenti, io ci credo…Ci vuole tempo, ci vuole coraggio e soprattutto, ci vogliono i motivi veri e la convenienza economica e sociale, come nelle rivoluzioni.
    Rino mi è sempre piaciuto, soprattutto le sue canzoni "politiche", ma non ho mai avuto per lui una vera e propria passione,; tuttavia, certo è che questo brano mette i brividi…

    Un bacione, dolce signora!

  13. crimson74 ha detto:

    Beh, vabbè, ma definire 'scadente' il brano di Gaetano… e va pure considerata la sua 'sparata' contro l'intera famiglia Agnelli, a quell'epoca intoccabile…

  14. sherazade2005 ha detto:

    Kat

    non essere così (giustamente) scoraggiata.
    I fatti son quel che sono e poco o nulla è cambiato, forse in questi ultimi anni anche molto peggiorato.
    Ma se è vero che esiste e non desiste  chi crede in un cambiamento… tutta 'sta classe di vecchioni dovrà ben esaurirsi in un modo o nella'ltro e dunque

    appoggio in pieno Linda

    e il suo ragionamento. Aggiungo che avere dei figli piccoli o adolescenti, oppure considerare di metterne al mondo, non puoò che sperare ATTIVANDOSI perchè le cose cambino in meglio.

    Crimson

    il testo di Rino Gaetano? Chapeau!
    Un autore scomodo.

    sheraspettandoilventoquelloche spazzavialesterpagliesecche

  15. sherazade2005 ha detto:

    ps per Crimson

    di Roy Paci che ne pensi?

  16. antares666 ha detto:

    Sento questa estate come il soffocante lezzo di putredine di un sepolcro infranto: decisamente preferisco i climi glaciali… 
    Buona serata e un fortissimo abbraccio 

  17. anonimo ha detto:

    Un saluto accaldato da chi ti ha letto e pensato…
    Il Comandante

  18. sherazade2005 ha detto:

    Antares

    così vanno le stagioni. ognuno di noi le percepisce a suo moso. Ma il tuo abbraccio  sà di buono,

    sherancheilsolenerohailsuoperchè

  19. sherazade2005 ha detto:

    Comandante 

    se qualcosa ancora mi riempie di gioia sono le tue improvvise 'taccata e fuga'.
    Sapere che un amico arriva ancora da tanto lontano nel tempo è come una sferzata di…giovinezza per una che sta quasi per compiere un altro anno.

    sheramachisenefregasiègiovanidentro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...