era il 5 o forse il 6 febbraio?

Oggi succedeva che, forse,  è nato mio fratello Stefano.
 


Dico forse perchè mia mamma ha sempre sostenuto che fosse nato il 5 febbraio mentre all'anagrafe risulta nato il 6.
 


E da allora io mi avvantaggio e gli faccio gli auguri il 5 e lui, a seconda delle occasioni mi risponde (ma è un gioco ovviamente) che lui è nato il 6.
 

Allora io l'anno successivo, insomma la consecutio non è sempre la stessa, io gli faccio gli auguri il 6 e lui mi risponde fintamente dispiaciuto che
 

"Ti sei dimenticata del mio compleanno!".

Oggi a Roma splende un bellissimo sole non voglio sciupare la giornata pensando ad altro se non che siamo, noi fratelli, noi e le nostre famiglie, vicini e solidali, che – scusate la sdolcinatura – ci vogliamo bene e sopratutto siamo come nostra madre ha fortemente voluto che fossimo.
Sopra ogni cosa persone oneste.

Buon compleanno, Ste' dalla tua sorellina.