Domandiamoci

 

 

 

 

Un libro che da qualche mese rimbalza sulle pagine dotte.

Un libro che uscirà in Italia nel 2011 pubblicato da Guanda.

Un libro che, come una bella donna di cui troppo si parla, quando sarà tuo(a) avrà perso parte del fascino della scoperta.

Un libro che ha stupito gli americani:  

stò parlando di “The Interrogative mood” di Padgett Powell che si è inventato un libro di ben 164 pagine di domande.  Solo domande che a mio parere sono molto ben concatenate e dunque definiscono anche un percorso interessante.

 

“La bellezza è quel centimetro quadro di pelle che vedete quando vi svegliate di fianco al vostro amore?”

(mmm penserei che è un  bell’esempio di domanda da applicare a noi stessi per  definire anche se il nostro bicchiere sentimentale è ancora mezzo pieno o mezzo vuoto)

 

”Cosa pensate se una mattina, mentre fate colazione, dalla finestra entrasse un aeroplanino di carta con scritto: torna a letto che è meglio?”

(una domanda apparentemente alla Woody Allen ma  penserei alla fortuna di non trovarmi a New York e che l’11 settembre è fisicamente accaduto)

 

“Quando spegnete la luce com’è il percepito?”

(una domanda un po’ inquietante; una domanda che fa parte del mio rituale serale che con lo spegnere della luce accende un caleidoscopio di immagini della giornata appena trascorsa. E si chiude con la percezione della presenza di mia madre, sempre.)

 

Vi andrebbe di ragionare anche voi su questi interrogativi?

 

 

.

28 thoughts on “Domandiamoci

  1. anonimo ha detto:

    Ecco…io quando vado a dormire tre secondi dopo aver spento la luce già ronfo, la mattina a colazione con tre da preparare non ho tempo di riflettere e se vedo un aereoplanino volare lo prendo, lo accartoccio e mi incavolo con chi invece di prepararsi perde tempo, sulla bellezza invece si. Ho fatto delle riflessioni……..mentre da giovani si guarda la bellezza femminile secondo canoni "canoviani" maturando si allarga di molto la visione:<bbiamo menti più aperte o siamo più porci?.-DDCiao!MarcodaunNEafoso

  2. sherazade2005 ha detto:

    ossignur marcodelnordestafosoma PERCHE' voi bancari un po' banchieri tendete al pragmatismo dissacrante?"abbiamo menti piu' aperte o…?" bella domanda sherachecrescendoassopitoilvaloreassolutodellabellezzaguardalsodo

  3. sherazade2005 ha detto:

    ps dall'orario che  preannuncia ancora l'alba deduco che ri-funge il casalingotrabiccolo.sheraunabbraccioancorafrescoeromanomaperpocheore

  4. Masso57 ha detto:

    Mah…pareri al volo….

    – non ho mai considerato la bellezza del corpo della partner una cosa fondamentale: a volte è già tanto che ci sia;

    – penserei che non mi conosce abbastanza: quando mi alzo, mi alzo davvero.

    – sono molto materialista: finalmente si dorme, chissà quanto dura. Chè poi è un attimo svegliarsi sempre mezz’ora prima di quando vorrei, e mezz’ora dopo di quando dovrei.

    EbravaSherachecifamettereanudoanchesenonsiamocarinicomelei

  5. stefanover ha detto:

    uh !spesso mi vedo un aereoplanino da carta che entra dalla finestrache mi dice "torna a letto", sopratutto d'inverno, che qui a bossilandiacomincia a metà ottobre e finisce a metà aprile…quando va bene…e se mi chiamassi silvietto tornerei senz'altro a letto…se invece mi chiamassi brunetta, non mi alzerei nemmeno,avrei paura di cadere dal letto e fratturarmi un braccino…ma mi chiamo stefano e devo pagare le tasse a questi ladri !e mi tocca alzarmi, pure d'inverno…   grggrrrrrr !!!

  6. sherazade2005 ha detto:

    As(s)ettata guardando questo panorama in poche ore tanto diverso (ah la potenza degli aereoplanONI VERI!)  di ordinate casette appuntite così lontane e improbabili viste dall'alto del  mio sesto  piano…Massimo' ma io, la stupidona che sono, ho pensato alla bellezza u-ni-ver-sa-le non proprio al 90 60 90 della bersagliera! o allo strafigo Benicio del Toro di cui bacerei altro che quei pochi centimetrini .sheramettereanudo?maddaisiiserioxnoiservelenzuolopietosoelucespentammmSte'brutta cosa bossi landia, brutta davvero ma puoi sempre trasferirti al caldo sole del sudde chè bossilandia ha radicato assai bene.

  7. MauroPiadi ha detto:

    Sherinsherella, consentimi di essere lapidario (o quasi…)1 – Sì, assolutamente sì: quel centimetro quadrato è una parte (importante, essenziale) della bellezza della vita, del sentirsi bene con noi stessi e con il nostro amore.2 – Potendoselo permettere… perché no? 3 – Dipende: talvolta è il riassunto delle puntate precedenti, ma spesso anche una finestra aperta sul giorno successivo…

  8. sherazade2005 ha detto:

    maurettuccinolapidario ma esaustivo tks.MI piace l'immagine del guardare al giorno successivo. Grande positivismo ameno che.. ma io voglio prendere il tuo suggerimento 'lapidario' e dunque che quella finestra sia positiva e che nulla abbia a che fare con quelle del ministro 3monti e  Sacconi.sheralontanamavicinacolpensierociaonè

  9. MauroPiadi ha detto:

    …e sapessi che bello al risveglio baciare proprio quel centimetro quadrato…(questa m'è venuta in mente dopo che avevo già inviato il commento precedente!)

  10. eretico2004 ha detto:

    ecco le mie risposte:1. LA bellezza è l'essere ancora vivi dopo aver fatto l'amore tutta la notte con il mio amore che giace ancora lì tiepida e spettinata abbracciata a me come un orsacchiotto cazzuto ..2.sorriderei e magari dopo un ovetto..ricomincerei con LEi da dove eravamo arrivati…nel dubbio ricomincerei da capo…3.ogni sera immagini e percezioni diverse…ma sempre magnifiche..e un po' erotiche..ciao

  11. Masso57 ha detto:

    Mi sono spiegato male: “il bello che ci sia” era riferito alla presenza della partner, non alla sua (più o meno) avvenenza. Se la si butta sull’estetica, altro che stendere un velo, riguardo al sottoscritto: un bel lastrone di piombo, ci vorrebbe…..

    maxcheridepensando alleuropacherespingeiricorsimediaset

    [chè a “quello” colpirlo nel portafoglio fa più male che una souvenirata farlocca sulla faccia…]

  12. stefanover ha detto:

    a proposito…chiudi la finestra che tira un'aria !!!!

  13. stefanover ha detto:

    per Sally…. :ti lascio la foto dell'eroico Kanellos…il cane greco anarco-contestatore…non temere anche Banjo lo stima molto !!!

  14. sherazade2005 ha detto:

    Bello ste'tocca tenerla a casa la sally-ina diventata or ora signorina .sherall'ariacondizionatalzataquasialmaxperl'afaEreticuccio carosemplicemente fantastico potere essere l' unicum intorno a quale srotolare la propria vita.Ma alle tue risposte sorge spontanea una mia domanda:"Perchè definirti e-re-ti-co?"visto che il termine viene utilizzato in senso figura  per indicare un0opinione o una dottricna- quale che sia – in disaccordo con quelle generalmente espresse e accettate come 'autorevoli'? (cuor amor dolor)Massoio il lastrone Impietoso su di 'lui' lo farei cadere e da una gru bella alta.Quanto al resto niente niente are you fishing for compliments?Non sai che gli uomini son come il vino (e io me ne intendo di vino, ovvio) che negli anni più invecchiano più assumano 'corpo' mica come i belli alla brad che assumone le sembianze di zitelle avizzite….. fidati e niente cadute di maschio orgoglio!Se non riesco a concupire Eretico così romantico e giovane…nel peggio non c'è mai finesheramannaggiaquantoseishemaaaaaaa

  15. sherazade2005 ha detto:

    cavoletti! la censura????????????'ho detto cose azzardate ma non poi cosi' tante(o)

  16. Soulboarder ha detto:

    Mamma mia, ma davvero qualcuno comprerebbe un libro così? Io lo trovo di una banalità estrema: bisogna essere completamente privi di fantasia per affidarsi a queste insulse domande invece di porsene di proprie! :-))Aloha

  17. eretico2004 ha detto:

    mi definisco un Eretico perchè sono uno degli ultimi maschi latini vecchi stampo rimasti sulla faccia della terra..non so se è un vantaggio…ma di sicuro il mio carattere e le mie scelte mi hanno spesso reso solo la vita più dura..e non solo quella per fortuna…ciao 🙂

  18. azalearossa1958 ha detto:

    Dunque: dopo essermi ripresa un cicinin dalla lettura dei vari commenti ma soprattutto da quello di Eretico,  che io a quelle robe lì mica ci sono più abituata e mi ci è voluta una paccata di vita per capire di cosa stesse parlandooooo………. (respiro), ti dico che:1. La mattina quando mi sveglio assomiglio molto a Marco #1: mano sulla sveglia e piedi giù dal letto che c'è da fare, c'è da fare… e chi se ne accorge se nel letto c'è qualcuno, c'è stato qualcuno, ci sarà qualcuno? (cioè, no, bugia: me ne accorgo perché dopo aver oramai annientato tutta la foresta amazzonica ha da poco attaccato le foreste d'aceri del Canada. Mi domando se quando avrà esaurito anche quelle comincerà a segare i muri…)2. Qui sono totalmente e assolutamente d'accordo con Marco #1 (sì sì, ho capito, dovrò pagargli una percentuale…. va bene un caffè? O anche cappuccio e brioches, va'… abbondiamo!)3. La sera spengo la luce solo dopo aver acceso l'abat-jour: non dormo al buio. Forse perché non voglio percepire niente?4. Lo so che non c'era una domanda n°4, ma volevo chiederti iO: COM'è CHE TU SEI Lì COL CONDIZIONATORE AL MAX ED IO SON QUI CON LE FINESTRE CHIUSE E VIENECHEDIOLAMANDA E FA PURE FREDDO? EH? EH?Azazàchepagaletassecometemalassùqualcunoloignora

  19. sherazade2005 ha detto:

    Azaleucciase ti sei fatto dei pensieri (mal)sani su ereticuccio….grrrrrrrrrrEppoi avevo bisogno di un supporto femminile mica che tu dessi manforte a marcoNE…sarà che tra nordisti ve capite…sheryariacondizionataperchèquiquasussùcelopossiamoxmetterepaganoicontribuenti

  20. sherazade2005 ha detto:

    corrado (faccio finta che siamo intimi così azaleuccia 'rosica')lungo respiro e ..vabbè.. vado a cena sherastomacopienoriesceaimmaginareancheunuomovero

  21. sherazade2005 ha detto:

    mr. soulnon son proprio sicurissima che tu mi prenda in giro tant'è.Ho comprato il libro su Amazon e ti posso assicurare che non è una scemata.Ci sono libri molto ma molto più inutili ma soprattutto tanti test super psicoattitudinali assai più inutili.sheratroppocervelloticanchesulleshemenze(domanda)

  22. azalearossa1958 ha detto:

    Non era per dare manforte (casomai "panforte", che è tanto tanto bbono e me ne mangio una forma intera tutta da sola se non me la togli da sotto…) a MarcoNE, è che funziona proprio così…Pensieri su Ereticuccio tuo???????Naaaaaaaaaaaaaa, poverino, mica gli voglio male….!E intanto forse ha smesso do piovere………… ssssssssssssssst!

  23. Soulboarder ha detto:

    Oddio, mi spiace se ti ho involontariamente offeso. Non supponevo davvero avessi comprato il libro. Pensavo che la tua domanda fosse ironica…Aloha

  24. sherazade2005 ha detto:

    mr. soulsheryina

  25. KatherineM ha detto:

    Vabbè, proviamoci…La mattina la mia dolce metà si alza sempre prima di me, quindi, quando mi sveglio non c'è nessuno al mio fianco…Per di più ho sempre così tanto sonno e gli occhi ancora chiusi che credo non vedrei nemmeno il Principe  azzurro…però, diciamo che la sera quel famoso centimetro quadro di pelle è pur sempre un bel vedere…La mattina, come dicevo, ho sempre un sonno mortale e non ho bisogno di nessun incentivo per tornare a dormire, altro che aeroplanino!Il bello è che anche quando mi sveglio e scendo, vuoi per aprire al gatto, vuoi per controllare mia madre, poi mi rimetto a letto e mi riaddormento di nuovo come un ghiro!Quando spengo la luce il primo pensiero è: "Ah finalmente, che bellezza distendermi qui in questo bel letto morbido!" Poi, spesso comincio a pensare a cosa dovrò fare il giorno dopo e anch'io finisco col pensare a mio padre, cercando di ricordare i momenti più belli e provando ad immaginare ciò che mi direbbe se fosse ancora qui.Ma non riesco mai a pensare a tutto quel che vorrei perchè finisco con l'addormentarmi prima…

  26. sherazade2005 ha detto:

    dolce kathymi sento un po' troppo in minoranza tra voi così pedissequamente concreti . Pazienza!sherabonnenuittinafinoadomattinasignoramaestrainvacanza?

  27. Lindadicielo ha detto:

    Ci provo:alla prima direi di no, mi sveglio che sono già proiettata in quello che devo fare e mi perdo puntualmente il centimetro di pelle che, qualche volta, è vicino a me.Se mi arrivasse un aeroplanino così, avrei finalmente una scusa per rimanere a casa.Quando spengo la luce, la sera, penso che quello è il momento più bello della giornata e sorrido, finalmente in pace.Un saluto, Sherazade, a presto.

  28. sherazade2005 ha detto:

    ciao Lindachiudere il post con una new entry è molto piacevole.sheramillegrazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...