In questo mondo di ladri

 

 

“Sei dolcissimo”, disse la mamma a Ben mentre facevano una passeggiata per i campi verso sera, “sei dolcissimo e tanto carino, non c’è nessuno al mondo come te”.

“Davvero non c’è nessuno al mondo come me?” domando Ben.

“Certo che no” rispose la mamma “sei unico”.

…………..

“Allora di ogni persona ce n’è una sola al mondo?” domandò Ben.

“Sì, ce n’è solo una” disse la mamma.

“Ma io non voglio che al mondo ci sia soltanto uno come me”, protestò Ben

…………

“E perciò sono tutti soli?”
”Sono un po’ soli e anche un po’ insieme. Sono sia l’uno sia l’altro”.

“Ma come è possibile?”.

“Ecco, prendi te per esempio. Tu sei unico e anche io sono unica, ma se ti abbraccio non sei più solo e nemmeno io sono più sola”.

Allora abbracciami” disse Ben stringendosi alla mamma.

Lei lo tenne stretto a sé. Sentivo il cuore di Ben che batteva. Anche Ben sentiva il cuore della mamma e l’abbracciò forte forte.

“Adesso non sono solo” pensò mentre l’abbracciava, “adesso non sono solo. Adesso non sono solo”.

“Vedi”, gli sussurrò la mamma, “proprio per questo hanno inventato l’abbraccio”.

 

(anticipazione del nuovo libro di David Grossman)

.

 

.

 

Ma allora – mi chiedo – se davvero potrebbe essere così semplice: un solo abbraccio a quietare l’animo, perchè tutti, ma proprio tutti, alternativamente, siamo, ci sentiamo, così tanto svuotati e tristi? A inseguire quell’abbraccio che non arriva e se arriva passa subito oltre?

.

 

23 thoughts on “In questo mondo di ladri

  1. Leslunatique ha detto:

    Un viaggio onirico tra stelle di carne e arcobaleni di seta.

  2. Masso57 ha detto:

    Pensiero Zen.

    L’egoismo è la tua povertà, perchè restringi con esso il campo infinito della tua esistenza.
    Se dai una cosa a qualcuno, non l’avrai persa poichè essa rimarrà su questa terra.
    Se tieni una cosa per te, le avrai tolto ogni sapore universale, e non sarà più né tua né di altri.

  3. eretico2004 ha detto:

    perchè ahimè l'abbraccio che ti dà una madre non è ripetibile..l'amore o l'amicizia non sono mai perfetti come lo è l'amore materno che nulla vuole e tutto dà fino alla fine del mondo..

  4. sherazade2005 ha detto:

    leslunatique proprio oggi nel mio pensiero passare a trovarti.sheramerciebeaucoupMassi(mo)condivisione, più che mai oggi che potremmo estendere a molti significati.Di sentimenti, di culture, di pensieri diversi.sheraabbronzatasxperchèdierappisolataEretico (mappoi il tuo nome ti va di dirrlo?)Grazie di cuore per quello che hai scritto.L'abbraccio di una madre. O  in queste frasi io ho visto traslato il dolore/amore di Grossman stesso che nel conflitto infinito tra palestina e israele ha personun giovane figlio, il suo unico figlio, credo.L'abbraccio di mia madre, la sua fisicità è quella che da alcuni anni mi manca.Mi manca – adulta e sua ospite per qualche ragione – il suo bacio della buonanottee la sua carezza sulla fronte.Non ero una mammona ama mia madre era davvero la mia stella polare. Ora c'è ancora mio figlio ad abbracciarmi. lui, sempre più spesso perrchè spesso sono triste.sheranonètuttosolequellochebrilla

  5. sherazade2005 ha detto:

    ….e le mamme, capelli vaporosi al vento, invecchiano apprescindere giù giù nel profondo e succede che si emozionino + spesso.shersherhaimparatoapiagnucolaretalvoltaèancheliberatorio

  6. azalearossa1958 ha detto:

    Forse perché abbiamo perso la capacità di fidarci?O di apprezzare le piccole e semplici gioie della vita?O di sentirci parte di qualcun altro?………………………..Azazzinachesisentepiùliberaperchéhaliberatoitopi

  7. eretico2004 ha detto:

    non mi devi ringraziare…mi chiamo Corrado e sono un idraulico e piastrellista..ma il mio sogno era un altro visto che sono laureato..ciao … tua madre non ti abbandonerà mai 🙂

  8. sherazade2005 ha detto:

    Giu'le piccole cose della vita? oh quelle, per fortuna, con un po' di allenamento non si perdono di vista. E' l'immagine d'insieme che risulta estranea.Credo che, invece, noi si sia alla ricerca di eterne conferme e 'assoluzioni'.sheramachisarebberoitopi?quiancoranonhannoderattizzato

  9. sherazade2005 ha detto:

    Corrado?sai che ho fatto in questa ultima mezzoretta?Discusso con Florin il 'mio' tutto  faredipiù per decidere di rifare ilbagnetto. Dico bagnetto perchè tale è il bagno di casa mia.Non dici in cosa tu sia laureato ma senza troppa piaggeria io direi che. oggi, la fortuna è lavorare, avere di che vivere e mantenere il propri spazi per quello che ci piace, che amiamo.Capisco che è stupido detto da me che sono un po' stata privilegiata riuscendo a fare coincidere lavoro e pas-sio-ne.sherachenediciundisegnettoleggeroleggerofloreale?

  10. eretico2004 ha detto:

    in scienze diplomatiche…pensa te…che destino :-))e che lavoro è la tua passione?ce ne sono di più belle come piastrelle…credi a meciao

  11. romanticaperla ha detto:
  12. MauroPiadi ha detto:

    Dai un bacio da parte mia a Sally-ina e rassicurala: tornerò, se non son già tornato!Nota e apprezza invece la Weltanschauung del tutto felina, di Garfiled… Maurochecombatte

  13. Soulboarder ha detto:

    Bello ma mi sfugge completamente il nesso con il titolo. Se bastasse un abbraccio a rendere le cose migliori tutto sarebbe semplicissimo… purtroppo ci vuole ben di più! ;-))Aloha

  14. KatherineM ha detto:

    L'abbraccio dei nostri genitori è protettivo, confortante, avvolgente come una calda  coperta, mentre quando si tratta dei figli siamo noi ad avvolgerli nella coperta, a proteggerli, a confortarli… Mio padre mi aveva detto, ancora pochi giorni prima di morire: "Finchè avrò un alito di vita io vi proteggerò, tu e tua madre…"Quando smettiamo di essere figlie diventiamo noi le rocce, il sostegno, il punto di riferimento della famiglia, a volte anche per i nostri compagni. Ma è una responsabilità non da poco e qualche volta vorremmo poter tornare figlie, ma non si può…

  15. sherazade2005 ha detto:

    ohohoh maurettoche mi sfruja col gatto, l'unico gatto che ame piace!sheramannaggiahaisentitochecaldoggi?mr. souluna canzonetta di Antonello Venditti (che tra l'altro non è tra i miei preferiti:Heyin questo mondo di ladric'è ancora un gruppo di amiciche non si arrendono maiHey 

     Io pero' facevo riferimento a un bene che, appunto, in questo mondo di ladroni e di mercanti non si può barattare o rubare.sherachevuoiognitantosisenteanchesentimentalestrema

  16. sherazade2005 ha detto:

    kattu sai che questo tuo pensiero è anche il mio.Eppure non mi rassegno e in qualche modo mi pare di capire che in queste poche righe  David Grossman lamenta l'abbraccio che non avrà più.sherAlchypertecaramica

  17. sherazade2005 ha detto:

    caro amico ereticoa me spesso sarà utile la tua alta consulenza perchè in diplomazia spesso sono carente.sherassaipacatasulavormanelprivatodiociscampi

  18. stefanover ha detto:

    nel vuoto del vasosta il senso dell'uso…

    ti abbraccio, forte, ovviamente !!!!!!!

  19. sherazade2005 ha detto:

    olala' Stefi carorientro boccheggiante da una mattinata di socializzazione (di sally-ina) alparco.Gradi? bha? 35 in difetto forse.Le immagini del video sono bellss la melodia….(con rispetto parlando, ovvio, non incontra i miei gusti) sherasally-inaefigliol-inounatrinitàperfettall'ombradelgiardino

  20. stefanover ha detto:

    bello l'angolino in veranda…va bene per il the delle diciassette…ma pure per il pane, burro e marmellata delle nove !!!(mmmmmmm non ti piace l'armonia di claudio rocchi???…..aspetta che riprovo neh !)

    che se non ti piace questa… armonia…baciii !

  21. eretico2004 ha detto:

    mi spiace aurora..ma io ho solo fatto tre materie all'università di storia della diplomazia..non sono un diplomatico, ma un semplice idraulico..ciao 🙂

  22. sherazade2005 ha detto:

    corraduccio carolascia che ti esprima un mio cruccio.Riusciro mai a domare la perfida goccia parlandole in francese  della nuova recrudescenza della tbc non solo nei paesi africani ma qui da noi?Semplice….insomma il 'semplice' lo è per chi sa far bene una cosa per tutti gli altri quel 'semplice' è difficoltoso.sheramachebelloquestopomeriggioafricanobenharperchesuona

  23. sherazade2005 ha detto:

    ste'andiamo AAi meglio: gioiscono le mie orecchie e vola alto l'anima.Per l'angoletto come la mettiamo se inizia a diluviare 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...