Rimini(scenze) al sapore di sale senza mare

 

 

Correvano gli anni Ottanta, anzi li ho visti volare.

 

Il fatto. Subito dopo l’estate una cara amica raccontò alla mia prozia (sorella di mio nonno) di avere visto l ‘ architetto suo marito da Sabatini di Ostia (molto noto e molto rinomato ristorante)  con una ragazza assai  giovane che prima aveva fatto il bagno e poi  pranzato in sua compagnia: “Sembravano molto intimi”, aggiunse.

La mia prozia Adolfina, che era una grande volpona, perfida e serafica rispose:

“Sì, sì,  spesso quando io vado a fare le cure termali  dorme anche a casa nostra.”

 

L’antefatto. Lo zio Mimmo era un gran bel signore un po’ avanti con gli anni (ora che ci penso ne doveva avere solo  una settantina), di grande cultura, grande affabulatore e amante della  buona tavola,  ma soffriva di cuore e dunque,  coincidendo il periodo con le ferie della domestica, a mia zia faceva piacere che io mi fermassi a dormire da loro ed io non avevo alcun problema, anzi!,  vivendo già all’epoca da sola.

 

La conclusione. Il mondo è pieno di brave persone solerti nel seminare vento (la calunnia è un venticello), in questo caso assolutamente gratuito.

 

 

 

.

.

Annunci

14 thoughts on “Rimini(scenze) al sapore di sale senza mare

  1. sherazade2005 ha detto:

    Mancano le premesse. nessun mare all'orizzonte da guardare pigra.Lascio per un po'.sheraquandopoilacojonaturadiventamaremegliononamareggiarsioltre

  2. MauroPiadi ha detto:

    Certo che la "gente" mezz'etto di affarucci propri… mai, eh? Ma il post mi dà l'occasione per farti (ri)sentire la voce di uno dei più bravi "bassi" che la lirica abbia mai sfornato, Nikolaj Giaurov…

  3. sherazade2005 ha detto:

    ti ringrazio Maure'Lo conosco ma a me interessava sdrammatizzare con la sagacia di Elio.shershersher

  4. MauroPiadi ha detto:

    Allora mi devo essere perso qualcosa: non avevo capito che il post era drammatico… P.S. Ma Sabatini non era a Fiumicino, proprio alla foce del Tevere? O lo confondo con un altro famoso ristorante? 

  5. sherazade2005 ha detto:

    NO, mauro il post non è affatto drammatico e proprio per questo mi piaceva la versione di Elio.Mi sembra che la risposta della mia prozia lo evidenziasse.Sabatini io ne conosco due uno a San Cosimato e l'altro, appunto, a Ostia.Se poi ha chiuso non saprei.sheraciacia'

  6. MauroPiadi ha detto:

    E c'hai raggione, c'hai…Quello di Fiumicino, ho controllato, è Bastianelli… Maurochetisaluta

  7. stefanover ha detto:

    oh… raddrizza il mareeee !!!!!!che cola tuta l'acqua qui in padania !!!ciaooo, baci !

  8. Simonedejenet ha detto:

    Dio ci salvi dalle buone intenzioni. E dalle zitelle acide, specie se sposate 😉

  9. Rudiae ha detto:

    Che forza essere scambiate per l'amante giovane del prozio!E che bel nome la tua prozia…  un nome così, benché rimandi a personaggi affatto piacevoli, suona già di intelligenza e prontezza.La calunnia è tra le schifezze più odiose di cui un uomo si possa macchiare. Nello specifico però non parlerei di calunnia, infondo la tipa aveva solo riportato un fatto, maliziosamente certo… ma quello aveva visto e non s'era inventato nulla. La calunnia non è semplice pettegolezzo,  è pura invenzione, è spacciare per verità sacrosanta fatti o situazioni inesistenti allo scopo di infangare qualcuno che evidentemente si odia.mitico Elio!baci baci

  10. Soulboarder ha detto:

    Leggendo pensavo che questo è più o meno il senso del gossip. Solo su scala più ristretta! ;-D))Aloha

  11. KatherineM ha detto:

    Beh, quando non si sa come trascorrere il tempo, si fa lavorare la fantasia eheheheh! Senza contare che chi ha il sospetto…

  12. stefanover ha detto:

    umpf, uno zio è sempre uno zio !a me mi portava in vespa, davanti, in piedi,con le mani strette sul manubrio, lungo l'argine del Monicano,(un affliuente del Livenza), ed il vento tra i capelli…poi a 14 anni mi ha insegnato a guidare la bianchina,uno spasso, la campagna era una meraviglia…lui una persona seria, mica come certi "papi" d'oggi…

  13. romanticaperla ha detto:
  14. KatherineM ha detto:

    In ogni caso sono bei ricordi…ma ho l'impressione che ultimamente tu ed io stiamo ricordando un po' troppo…Il tempo passa e stiamo cominciando a vivere di rimembranze…Fermati tempo!Buona settimana!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...