Cartoline da un passato non troppo remoto

 

 

Ai tempi in cui i telefoni cellulari pesavano come incudini e internet era agli albori…parlo solo della fine del secolo scorso (!), era un po’ un dovere per famigliari e amici che partivano mandarmi cartoline che mi regalassero un pezzetto delle loro emozionI.

I moderni MMS – che giungono in tempo reale – anche loro ricchi di colore e sentimentI non sono la stessa cosa: finisco di cancellarli  per memoria piena, li smarrisco con l’ennesimo cellulare che mi rubano…insomma,  ricevo molte meno cartoline.

Gli amici, scelti a caso come i numeri di una lotteria, e  che leggerete (se vi va, non è detto), ci sono ancora tutti:  impigriti mandano MMS, tanti.

All’appello manca quella pazzerella  della mia mamma che  gioca a rimpiattino tra i miei pensieri, e tra nuvole e sole mi guarda sorniona.

 

 

Copenhagen

Sirenetta a Sirenetta…Baci mamma

Ps il viaggio vale la pena, lo rifaremo insieme

 

Venezia

Bellissima domenica di sole. La passerò in treno tornando a Salzburg,

Occhi chiusi a rinnovare sensazioni che occupano i pensieri e  (già) i ricordi.

Lontana e vaga..

 ci ritroveremo a sentirci e a leggerci? A.

 

Emerald Buddah

Ai tre Buddah: smeraldo, sdraiato e d’oro, ho chiesto per te tutto ciò che tu potresti desiderare e quindi aspettati da loro, in avvenire, cose meravigliose!

Da parte mia sempre amicizia e affetto con un bacio a pizzichino. L.

 

Alexander Calder – Louisiana open museum

Grazie per il preziosissimo consiglio, il Louisiana  non è soltanto uno splendido museo ma un posto fantastico vivere! Un bacio I.

 

Marblehead, Massachusttes

Cara rirì,  sto molto meglio ma non mi sento ancora me stessa. Sono pigra, svogliata e non riesco a godere al meglio questi posti che amo tanto. Speriamo che passi. Mi auguro che tu stia bene. La vita per noi ha sempre avuto accadimenti paralleli. Mi farò sentire appena tornerò a Roma a fine ottobre. Ti abbraccio con affetto A.

 1144101_m

Bergamo alta

Carissima, ti ringrazio per la disponibilità e l’accoglienza che mi avete riservato a Sperlonga. Il mese di agosto è stato per me particolarmente difficile. La tua vicinanza è stata un caldo abbraccio e con te ho riscoperto la forza del sorriso. Un abbraccio mentre ti aspetto da me. G.

 

maison-d-ernest-hemingway

S.Francisco de Paula, Cuba – Museo Ernest Hemingway

“Era un vecchio che pescava da solo su una barca a vela nella corrente del golfo ed erano ottantaquattro giorni che non prendeva un pesce. Nei primi giorni lo aveva accompagnato un ragazzo…”  Baci F.

 

 

Stoccolma

Non mi dire che non è una cartolina proprio con i fiocchi! Enorme e tutta per te. Tutti per te anche i baci, ma siccome sono proprio tanti tanti, qualcuno ne potrai anche offrire purchè ben indirizzato.

Per i saluti  puoi essere di manica larga, no? D.

 06

Oaxaca, Messico

Mia cara,  da infinita lontananza ti penso sempre con tenerezza e nostalgia. Brindiamo a questo anno mascalzone che se ne va (1999) perché ci sia più propizio il futuro. P

 

Reykjavick, Islanda

Cosa c’entri con l’Islanda resta un mistero ma tant’è.. Tanti baci, tuo fratello

: /  :

(Nota – Alcune cartoline non sono le originali e sono state riprese dal Web)

 

Annunci

71 thoughts on “Cartoline da un passato non troppo remoto

  1. MauroPiadi ha detto:

    Capperi! Già, le cartoline… chi se le ricorda più? Non presentavano problemi di "memoria piena" (a meno che non scoppiassero le scatole in cui erano stipate ), avevano soltanto il difetto di virare di colore col passare degli anni, un difetto che le foto digitali certo non hanno, ma vuoi mettere?Io ne facevo addirittura collezione, ero arrivato a un paio di migliaia, poi, tra un trasloco e l'altro… puff! E poi c'erano le "cartoline postali", con il francobollo prestampato, senza nessuna immagine, sicché si poteva scrivere su tutte e due le facciate; diventava, volendo, una lettera, certo senza alcuna privacy come si direbbe oggi… 

  2. sherazade2005 ha detto:

    Incredibile ma le foto trovate in rete sono praticamente identiche a quelle riportate nelle cartoline dalla Sirenetta al tucano.VOGLIO UNA VOSTRA CARTOLINA , per favore!sherachissàchichissàdachips. Che strano!  tutta questa smania di privacy!(Volete VOI essere spiati dentro le vostre caseeee?)

  3. azalearossa1958 ha detto:

    La mia città non offre granchè…. sì, qualche bella chiesa, qualche palazzo, ma niente da perderci il sonno.Il salame d'oca però………. mmmmmmmmm…..!E tutte le altre prelibatezze collegate: i ciccioli, il slame ecumenico, il petto d'oca affumicato……Buon appetito!G.

  4. Rudiae ha detto:

    ieri passeggiavo per il centro storico di Lecce e m'immaginavo guida per te… pensa un po'! è meta ambita quest'anno, me lo anticipasti proprio tu… nei primi dieci posti di una classifica mondiale! Ma il Salento non è solo Lecce, quindi beccati queste cartoline che sono un tuffo vero in un passato remotissimo!tra terra ROSSA (ihihihi… che fine avrà fatto!?) e mare…ovvio che io qui m'impigrisca! BACI DA UN LEMBO DI TERRA CHE T'ASPETTA DA UN BEL PO'! G.

  5. MauroPiadi ha detto:

    Mandarti una cartolina da Roma mi sembrerebbe, come dire… eccentrico e allora ti mando qualche cartolina da Praga, la mia seconda città natale….

    Questa è la sinagoga vecchia-nuova, quella nella quale si narra che il rabbino Ben Lowi abbia creato il Golem…

    Questa è una veduta, dalla collina di Letná, della Vltava (atmosfera magica…); sullo sfondo la torre delle Polveri e il ponte Carlo…

    Sulla stessa collina di Letná svettava, fino al 1956, questo obbrobrio di monumento dedicato al piccolo padre

  6. KatherineM ha detto:

    Ah che belli i tempi delle cartoline! Io ne ho una scatola piena da qualche parte. Andrò a cercarla, appena possibile, e te ne manderò una.Ma tu, dopo il furto del cellulare, hai ancora lo stesso numero o lo hai cambiato?

  7. sherazade2005 ha detto:

    Ponza, la 'mia'spiaggetta vista di fronte dal 'mio' bar preferitoE con il primo sole che invita a spogliarsi, sdraiarsi e guardare il cielo sentendo il frusciare del mare..che voglia!Cannellinammmi sa che, attenta attè, chissà che non sia l'anno buono (x te un po' meno  )Maurèe che come ho testè detto..Praga che mi ha incantata e stupita è bella e ci tornerei volentieri intorno a Natale oppure, ecco, questo fine settimana!ùKathyaspetto una tua cartolina, anzi deu, anzi tre numero perfetto.Il numero del cellulare è sempre lo stesso. Oggi ti volevo mandare un 'cartolina MMS ma poi il tempo è volato anche volendo.Azaleuccia nooooooooooo!ma tu mi vuoi morta? e lo sai che niente è più 'stimolante' di un bel fine settimana gastronomico. Slow food docet. Un abbraccio grande particolaresheravantituttachecelafaremoavedereilbeltempononostantetutto

  8. anonimo ha detto:

    Ciao principessa ho provato a scriverti una mail ma mi è tornata indietroCome stai?Non ti ho dimenticata , ma sono stati mesi un po tumultuosi..Ti abbarccio fortePatri

  9. ranafatata ha detto:

    Ma che belle cartoline ricevevi… non solo per le immagni, ma soprattutto per i pensieri e le parole. Ovvio che tu le rimpianga! Baci, shera!

  10. Soulboarder ha detto:

    Oh che mi hai ricordato: le cartoline! Sinceramente non le ho mai amate molto. Quelle che ricevevo si vedeva lontano un miglio che erano scritte solo per farti sapere dove qualcuno era stato. Io non ne ho mai mandate anche se ho passato anni praticamente sempre in viaggio. Solo che viaggiavo per lavoro e quando toccavo terra avevo centomila cose da fare e zero tempo per i saluti con francobollo. E sto parlando di un'epoca remota dove non esistevano neanche i computer con le e-mail! In compenso c'era tutta la magia delle decametriche e il miracolo di una flebile voce miagolante in banda laterale in mezzo a mille disturbi. Che tempi meravigliosi (forse solo perché ero giovane! ;-))Aloha

  11. romanticaperla ha detto:
  12. MauroPiadi ha detto:

    Praga, cara Shera, non è più la stessa di quando ci abitavo… Ci sono tornato in vacanza nel '92 e ho trovato un'atmosfera completamente diversa: perfino nel vecchio cimitero ebraico (pur conservando in sé tutta la sua aura di misteriosità) si sentono i clamori dei clacson e degli autobus… Forse si salva un po' l'isola di Kampa, anche se mi dicono che dalle vecchie case dove "pittava" l'intera famiglia Mánes sono sorte come funghi Gasthof e Bed&Breakfast… Ci rimangono per certe atmosfere, ahimé soltanto le cartoline digitalizzate…

  13. sherazade2005 ha detto:

    Mauro, bonne soirnon ho avuto la fortuna di vivere a Prata in 'altri' tempi e dunque que tre giorni verso la fine degli anni novanta, in un periodo prenatalizio mi hanno lasciato l'immagine di una citta magica (che non vuol dire nulla) e raccolta. Ma sai a volte la nostra predisposizione e il momento in queste 'toccate e fuga' fanno la differenza.sherabuonanottebuonfinesettimana

  14. sherazade2005 ha detto:

    dear mr. Soulsì, è vero, mandare cartoline era x molti un po' una forma di esibizionismo.Ma, appunto, proprio per via di quei telefoni gracchianti e la linea che andava e veniva, forse anche la non facilità a prendere un aereo e partire per ogni luogo, vivevo la cartolina degli amici come una testimonianza di affetto e credo che questo si noti dai toni di queste dieci che ho riportato che aprono con una immagine della Sirenetta e un pensiero caro di mia madre e chiudono con l'ironia della cartolina di mio fratello che, ti assicuro è un vero 'orso'.Insomma c'è (stata) cartolina e cartolina e – qui forse violo la privacy!!! -quelle che mi manda (e ci mandiamo) con Limoncina lei dal salento barocco o marinaro, ed io da…sono un segno di affetto un ulteriore pensiero affettuoso.sheraunbacioeunabbraccioromano

  15. sherazade2005 ha detto:

    Ranucciaaae tu che aspetti? sheraunbacioda..sally-inachepesa7kilozzi

  16. sherazade2005 ha detto:

    Pattiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiivolevo dirti che già da ieri ri ho scritto due righe. dobbiamo metterci in pari o sbaglio? corribaciofromurprincess

  17. MauroPiadi ha detto:

    Shera, è chiaro che in genere le sensazioni che riceviamo dai luoghi che visitiamo sono diverse, a seconda se ci abitiamo o se li visitiamo per pochi giorni; Praga credo abbia però la magica facoltà di trasmettere sensazioni positive a chiunque la visiti, anche se per poco.Poi, certo, alcune sue caratteristiche proprie si sono perse, è una città che si è "occidentalizzata" molto rapidamente, forse sin troppo.Non conosco a fondo la situazione degli altri paesi ex "socialisti", ma per la Cechia (e parzialmente anche per la Slovacchia) mi sento di affermare in tutta sicurezza che hanno conservato i peggiori difetti del "socialismo reale" assumendo in pieno quelli peggiori del capitalismo… Maurocheamalacittàd'oro

  18. sherazade2005 ha detto:

    Mauretto :=))infatti io mi femo a quella sensazione 'primitiva' che mi ha comunicato Praga.Se ben ricordi (io ho la memoria 'tignosa' di un elefante) io mi indispettii sentendo dire tour court che new york (in una visita di due settimane) era una citta brutta e a 'blocchi'.Le città vanno vissute dal di dentro, come tu con Praga ed io con new York, e san francisco e los angeles e poi dare un iniziale proprio giudizio.Il mio, alla resa dei conti, fu (mal me ne incolse alla luce dei posteri(ori) )di tornare a vivere in italia e specificatamente a Roma.Divago e mi allunfo anche perchè sono esausta. Perchè?TI/vi mando una cartolina dal mio giardino che ho preparato per la stagione anche se per domani si prevede pioggia..sheradalgiardinol'annoscorsoeorasperiamoneltempobello

  19. antares666 ha detto:

    I primi cellulari erano finti, semplici scatole di plastica che permettevano ai cultori della vanità di godersi il loro status fittizio. Ricordo ancora l'anno in cui comparvero i primi modelli portatili: pensavo che la gente fosse impazzita, in quanto si vedevano sempre più persone parlare da sole per le strade di Milano. Adesso questi gingilli infernali si sono diffusi ovunque. Odio i rumori che producono, il tono irritante di chi conversa, vorrei solo che fossero tutti gettati in una fornace termonucleare.Un abbraccio e buon weekend a te, carissima

  20. MauroPiadi ha detto:

    Allora comincio a preparare le braciole? 

  21. Soulboarder ha detto:

    No no, ma le tue cartoline si vede che sono mandate da persone affettuose e comunque vicine, quindi sono bellissimi ricordi.Quanto alle voci "flebili o gracchianti" io veramente non mi riferivo ai telefoni bensì ai collegamenti radio, una cosa ormai davvero obsoleta con l'avvento dei satelliti e relativi telefoni dedicati.Essendo radioamatore, su tutte le barche dove sono stato ho sempre fatto istallare un ricetrasmettitore in onde corte, allora unica possibilità di contattare la terraferma quando si era in oceano. E comunque sempre facendo i conti con le bizze della propagazione ionosferica.Anche in quell'ambiente esisteva la consuetudine di spedirsi cartoline di conferma per i collegamenti più estremi, si chiamavano qsl. Ma a quei tempi non avevo un vero recapito fisso, sicché… ;-))Aloha

  22. anonimo ha detto:

    Ciao Shera,   cartoline come fotografie.Pillole di vita. O viaggi in pillola. O gocce di cultura o amore per …Sapessi come inserire una cartolina nel mio commento lo farei.   Come si fa?A Te il bacio di fine settimana e una carezza.Ciao affascinante amica.   banzai43

  23. sherazade2005 ha detto:

    mauro!..anche due salciccette tanto per gradire.Comincia a rinfrescare: scendono le temperature mi senti moltofrancese :

    M E R D E!!!sherachealcalducciodimenticaicuginifrancesi

  24. sherazade2005 ha detto:

    mr. soulecco non avevo pensato ai 'baracchini' si chiamavano così?MI hai fatto venire in mente il quasi amico Alex  Bellini e le sue avvenure in barca a remi (l0ultima da Lima in Australia dove per pochi kilometri non è riuscito ad arrivare!) e che coi potenit mezzi odierni una volta alla settimana si metteva in contatto via cellulare con radio2- Caterpillar – e raccontava dettagli delle sue giornate in un modo talmente poetico. Eppure sembrava fosse dietro l'angolo.   Adoro quell'uomo. LO conosci vero? le sue traversate intendo.sherabonnesoiréeeunbacettoaVioladaSally-ina

  25. sherazade2005 ha detto:

    Banzaimi piace l'idea di cartoline come pillole a lento rilascio, pensa che queste mie vengono dal secolo scorso!Come devi fare? sai non so' se per i commentati che arrivano, come il tuo, da altri siti si apre la stessa finestrella e dunque prima bisogna verificare questa prima cosa e poi si passa alle 'istruzioni' per l'uso.sheranonmifarearrossiretroppoconituoigarbaticomplimenti

  26. sherazade2005 ha detto:

    Antaresricordo il primo esperimento di cellulare da parte del mio compagno che era attratto da qualsiasi novità tecnologica.Era un 'coso' grande come una scarpa n.42 circa.Eravamo in Corsica quell'estate e ancora rido ri-vedendolo nelle pose più improbabili nel tentativo di captare un segnale…fumoso.Condivido la tua idiosincrasia ma nello stesso tempo ritengo che possa essere utile quando si è soli, si viaggia o ti prende un certa nostalgia.sheradomanianziorastaperpiovere

  27. xxxmarcoxxx ha detto:

    Big Ben says that I love u anytime ..ops…marcuzzolostraniero

  28. giovanotta ha detto:

    .. però che belle anche le cartoline virtuali! :)io ho un cellulare che a malapena fa le telefonate e preferisco ancora le cartoline e le foto fatte con la macchina fotografica.. pensa che a Natale ho persino deciso di mandare un biglietto di auguri anziché un sms! ma temo sia un'abitudine decisamente in calo..buona domenica!

  29. anonimo ha detto:

    Giovanotta che piacere :=))più che in calo penso dipenda anche da una forma di pigrizia mentale-E di immediatezza, anche.Pochi secondi fà mio fratello mi ha mandato un sms dove dice di avere la febbre.Io ho risposto con un MMS , i miei auguri accompagnati da un  bel cappuccino caldo in primo piano..sheramachetempaccioquasiquasimiprendounch'iouncappuccino

  30. MauroPiadi ha detto:

    Sicura invece di non preferire un buon teuccio? 
    Maurotornatoracasastracco

  31. Soulboarder ha detto:

    Dunque no, non parlavo di "baracchini": quelli erano la versione local. Io mi riferivo agli apparati in onde corte da radioamatore.  E anche in quella banda si finiva spesso per lavorare su frequenze un po' particolari, alcune anche illegali, per evitare l'affollamento. Infatti allora (ti sto parlando degli anni ottanta 😉 i sei segmenti riservati ai radioamatori erano congestionatissimi e di questi sei segmenti solo uno o al massimo due erano adatti a collegamenti transoceanici.Ho presente Alex Bellini e le sue imprese spettacolari. Certo oggi collegarsi è di una semplicità assurda; pensa che alle volte non c'era verso di capire nulla in mezzo al baillamme e l'unica alternativa era il cw, il tasto morse… ehh, proprio altri tempi!Aloha

  32. sherazade2005 ha detto:

    mr. soulquesta volta ho proprio chiare le varie tipologie di 'antiche' comunicazioni.Una domanda: quando sei solo non ti dà sicurezza avere la possibilità di comunicare 'col mondo'?sheràbientotetbonasettimana

  33. sherazade2005 ha detto:

    Marcuzzosusususu 'piezzo e core' non me fà piagne shershersherxxx

  34. sherazade2005 ha detto:

    maurettononono2late4tea….sheranonpropriocarnivoramastaserejetoccaroastbeefe 'nsalationa

  35. anneheche ha detto:

    Non sempre il progresso è sinonimo di miglioramento.Buona serata!

  36. antares666 ha detto:

    Carissima Sher, ti consiglio di dare un'occhiata ai tag… guarda cosa appare al posto di "aforismi", e leggi anche il post che ho pubblicato nel blog della redazione di splinder sull'argomento: http://soluzioni.splinder.com/post/22540405/L%27alterazione+di+tag+%C3%A8+defacciamento Un immenso abbraccio

  37. antares666 ha detto:

    E' un'epidemia, centinaia di blog sono colpiti.

  38. MauroPiadi ha detto:

    Credo che sia un attacco al server di Splinder, sono colpiti tutti i blog: a me ad alcuni tag (politica, storia, letteratura…) è stato aggiunto "-articoli"… Inoltre "carnevale" è diventato "pasticceria carnevale" e "pasqua" è diventato "pasticceria pasquale"… 

  39. anonimo ha detto:

    Ciao Shera,   grazie del passaggio.   Prova a seguire questa ipotesi: col medico hai un rapporto fiduciario circa la salute, mai discusso di politica. Non sai come la pensa e lui non sa come la pensi tu.La cosa fastidiosa non è che ti offra il volantino politico di un partito, il suo, il tuo, ma potrebbe dirti che ha deciso di salvarTi l'anima o di pregare per Te, e tu potresti essere agnostica od atea.Ciò che è di estremo fastidio, almeno per me, è che l'offerta del volantino venga fatta PRIMA di aver chiesto quale problema di salute t'ha portata sin là.   Ti è chiaro il mio pensiero?   Quanto alla nostra Costituzione ed ai nostri politici. La prima è trattata come carta da macellaio: qualche volta sporca anche del sangue di vittime innocenti; i secondi, talvolta, rappresentano i macellai che quel sangue versano. E non sto facendo distinzioni fra i partiti.   A Te un buon inizio settimana.banzai43

  40. sherazade2005 ha detto:

    Banzaiti ho risposto da te: non ci siamo reciprocamente spiegati.E cmq in linea generale 'potresti' avere ragione tu pero' considera che con il proprio medico si stabilisce un rapporto fiduciario che è indispensabile ad entrambi ma sopratutto al paziente .sheragainhaveanicedaytomorrow

  41. sherazade2005 ha detto:

    Marco ops Antaresgrazie della segnalazione. Hai notato che a 'religione' mi è stato aggiunto 'e altri bisogni corporali'??? sheraquipiovemannaggiamabuonasettimanaconabbraccio

  42. sherazade2005 ha detto:

    mauroooooooooannamo insieme alla 'pasticceria pasquale' anche se semo quasi a ferragosto (magari se smette de piove)sheravantituttacolromanesco(meglioilcarciofopero'

  43. MauroPiadi ha detto:

    Vedi che a forza di "frequentarmi" inizi a parlare quasi romano??? P.S. A propo' di pasticcerie, hai letto che va all'asta la pasticceria Scaturchio a Napoli?  Un altro pezzo di storia patria che va a remengo…Maurochesostienechealcuniluoghisonosacri

  44. sherazade2005 ha detto:

    letto ho letto (mo' pure ce vado altro letto ma la pasticceria sta annapolie noi semo o non semo de roma?cmq si me l'ha segnalato persino il mo barista dove a volte mi concedo il lusso calorico di una sfogliatella, niente a che vedere, ovvio,  ma sapore di napule.

  45. kinglear ha detto:

    La civiltà tecnologica dell'immagine ha fatto sì che anche le cartoline non siano più tali, sostituite dagli MMS – che comunque possono essere conservati nella memoria del cellulare o scaricati sul personal computer. Sono immediati gli MMS ma sono anche molto meno impegnativi: c'è una notevole differenza fra una cartolina e un MMS scattato in tutta fretta più per dovere che per amore. Per quanto il telefonino possa esser buono, l'MMS rimane quel ch eè, una immagine digitale. Nella cartolina c'è un lavoro di ricerca, di arte fortografica, di amore anche perché scegliere una cartolina non significa guardare alla sola immagine che ritrae. Sono tanti i particolari che fanno d'una cartolina un pezzetto di mondo da incorniciare. E' purtroppo un'arte che si sta perdendo. Anch'io ricevo pochissime cartoline e lettere. E' tutto tramite e-mail, o cellulare. Ricevo davvero troppe cose e alla fine finisce che molte cose non le guardo neanche: non ne ho il tempo materiale. Sono per la qualità e non per la quantità.bacioni, Sheryna e buon lunedìbeppe

  46. sherazade2005 ha detto:

    King Beppeti cito Nella cartolina c'è un lavoro di ricerca, di arte fortografica, di amore anche perché scegliere una cartolina non significa guardare alla sola immagine che ritrae. Sono tanti i particolari che fanno d'una cartolina un pezzetto di mondo da incorniciare.Proprio questo lo spirito ; anche in una situazione 'caotica', lavorativa o quant'altro, ritagliarsi uno spazio per la scelta di una cartolina a una persona cara cui sai farà piacere ricerverla.sheraunabbracciomyKing

  47. azalearossa1958 ha detto:

    Pensa che bella cartolina avrei potuto mandarti…..Però, adesso che ci penso…. chi mi vieta di mandartene una ugualmente?Magari… retrodatata?Asp……

  48. azalearossa1958 ha detto:

    Hastings, luglio 2001Dal verde meraviglioso di questi luoghi, ti mando i miei saluti più cari e l'augurio che tu possa un giorno venire quassù a constatare di persona quanto è bello stare qui.My best wishesJosephine(Jose)

  49. MauroPiadi ha detto:

    Cartolina di propaganda per il referendum e le elezioni della Costituente del 1946… Mauroguardachetiritrovainrete… 

  50. KatherineM ha detto:

    Un saluto da una vecchissima cartolina della mia città…

  51. avante ha detto:

    Quando decido ogni tanto di entrare nel paese delle meraviglie ,o farmi una passeggiata  nello specchio degli altri so  dove andare Uno  ha  la passione  (e le condivide) per le stranezze di Alice, osserva quegli stampati intervalli di tempo, carichi di ricordi e,per darsi un tono e  tenersi alla larga  da un sovrappiù di sentimentalismo  può sempre   dire o  almeno disse , trattenendo il respiro,"accanto a questo mondo arrivatomi  c'è ne un  altro .Bene,  ci sono ancora punti dove posso ancora sconfinare ."AAAlicesempreameravigliareconlettinequasimusicali buona giornata 😉

  52. sherazade2005 ha detto:

    azaleuccia caratutte le mie cartoline sono del…secolo scorso, maddai 'solo' anno novanta :=))Adesso te la dico tutta: Londra non è tra le mie mete preferite per quelle strane e personalissime sensazioni che fanno il gusto di ognuno di noi.Sheraconl'auguriochetupossatornarciprestoprestomauro macche meravigliaaaKathyio trovo che queste 'antiche' cartoline abbiamo davvero un grande fascino:rappresentavano davvero la loro epoca. Me ne viene in mente una del genere…sheraperfortunanienteremasoloprincipiniazzurroslavato

  53. sherazade2005 ha detto:

    AAA"…Bene,  ci sono ancora punti dove posso ancora sconfinare ."AAAdeAAAavebeaucoupdeplaisir

  54. romanticaperla ha detto:

    Delizioso…pensare di fare qualche giro per mercatini, si trovano pezzi incantevoli! A  me piace sempre mandare biglietti o cartoline per posta.Baci ♥ vany

  55. Leslunatique ha detto:

    i tuoi versi sembrano avvolti da una bruma impercettibile di zucchero e sogni.

  56. Rudiae ha detto:

    A proposito del viaggio che presto farai:occhio  a prendere la giusta direzione e a consultare una buona mappa… secondo questa vecchia cartolina dovresti dirigerti a nord ovest. …con buona pace di Bossi!baci nordici

  57. stefanover ha detto:

    meraviglioso questo post !tesoro e se…provassimo a rilanciare l'idea della cartolina…???sai come va il mondo, basta che qualcuno ci provi,costa tanto quanto una telefonata e rimane li a guardarti…dai questa estate proviamo a rilanciare l'idea, tra gli amici,di perdere quella mezz'ora da dedicare a mandare cartoline…facciamo un dispetto a tutti questi boriosi elettroni nell'aria !!! 

  58. sherazade2005 ha detto:

    ru'partire partiro' partir bisogna(mi) e… insieme mandereno una cartolina astefano, n'est pas?sheradicorsanonhatroppotempora

  59. sherazade2005 ha detto:

    Vanyti mandero' una bella cartolina e la cerchero' con cura di un delizioso mercatino di Bruxelles.sheraciaociaociao

  60. MauroPiadi ha detto:

    A Stefano sì e a me no? Maurosconsolato… 

  61. sherazade2005 ha detto:

    mannooooooooooooo mauro caro no!è che Stefano è stato esplicito nell' "esplicitare" una proposta con cosi' grande entusiasmo.Dopo di che con l'estate partirà una catena di sant'antonio che le PPTTle mettere in ginocchio.sherabbastanzapresadasituazionipiacevolmentextemporanee

  62. azalearossa1958 ha detto:

    oooooopsssssssss…………….!C'inciampai… nella scelta….Devo trovare qualcosa di meglio, allora…Mo' vado, poi torno.Con permesso.

  63. stefanover ha detto:

    il roast-beaf coll'insalatina molle DOPPIO BLEAH !!!!senti Sheràz, tu che giri un sacco, mi dai per favoreun consiglio per un sabato in una capitale europea non fredda,e con un bel mercato da gironzolare…posso farmi un bel low cost in giornata,(un sabato) da bergamo/orio al serio o linate !GRAZIEEEE !

  64. Soulboarder ha detto:

    Certo, in caso di necessità avere un collegamento col mondo è assolutamente rassicurante. Il problema è che poi non esiste solo la necessità e si viene rintracciati ovunque per cose fastidiose e risibili! ;-))Aloha

  65. anonimo ha detto:

    azaleuccia corri un popopo'sherachemannaggiammèlatrottolamifàunbaffoMr.Soulma che straaano, ma che caaaso! quando NON voglio farmi trovare ci riesco così beeene! Certo, business is business ma quando scatta l'ora o il giorno x non c'è santo che possa squillarmi.sheraopssstadavverodquillandomaèilmiobambinoSte' fanoma me la stai proprio tirando. Quale città migliore di Roma in primavera (anche se io da qui lo so x sentito dire). Mercatini e Portaportese ma sono la domenica. Prova con edreams.it.Ma poi a me piace molto madrid e anche barcellona che sono a un tiro di schioppo, lì pochi mercatini ma tanti giri e controgiri da fare tra una tapas e un bicchierino di SHERRY  all'imbrunire e poiiii ma solo sabato pero'!sherynnamoratadell'ideadiogniviaggio

  66. MauroPiadi ha detto:

    Io che sono (ero) un filatelista, non posso non ricordare, insieme alle cartoline, anche i francobolli, che ne sono il necessario pendant… 

  67. stefanover ha detto:

    oh a Roma ci vengo l'8 maggio !!!!prepara il comitato.è sabato e mi trovo col Passator Cortese,è la seconda volta, ci verrei a vivere a roma !!!!

  68. sherazade ha detto:

    L’ha ribloggato su sherazade2011e ha commentato:

    Era ò’Aprile del 2010 e questo post si adatta perfettamente al clima vacanziero che si sta chiudendo per molti di noi.
    Provo un po’ di tristezza nel rileggere il nome dei miei ‘commentatori’ nessuno di loro ha sopravvissuto al cambiamento di piattaforma e sopratutto due di loro a cui tenevo molto hanno chuso il blog per questioni personali.

    Noi speriamo che ce la caviamo (Marcello D’Orta) ! ! !

  69. phlomis68 ha detto:

    Che magia queste cartoline!!! Ne ho scatole piene… bella idea ripescarle senza pero’ farsi prendere dalla malinconia… baci e notte

  70. rodixidor ha detto:

    Bellissima Bergamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...