Ciak si gira

 

In fondo sono una signora, un po’ suis generis, ma pur sempre una signora dell’altro secolo

 

e dunque sta per iniziare il silenzio, il silenzio prima della tempesta, dove tutti diranno tutto e il contrario di tutto perché tanto due più due ora tirando e ora strattonando esalterà da una parte il tri-pudio o, qual colpo di tosse mettendosi per traverso, spazzerà via la sinistra in Italia

 

ma io da ospite impeccabile, seduta compostaMENTE nel mio spazietto, non proferiro’ verbo, non muoverò un muscolo uno, chiederò a Clodilde  (ma femme de menage) di farvi accomodare

 

guarderò con occhio costernato il tempo ballerino, contrita  lamenterò tra me e me stessa la dipartita delle mezze stagioni, e all’improvviso al cader delle prime gocce, pigolerò esausta:

 

Piove, piove di nuovo!”

 

Piove, GOVERNO LADRO!” …

 

…ma siete stati voi, voi miei cari ospiti, a dirlo: una signora non parla di politica, fa gossip da salotto (che poi sia la stessa cosa è del tutto casuale, come ogni riferimento a persone o fatti ..ecc..)

.

20 thoughts on “Ciak si gira

  1. evtngbutheshoes ha detto:

    Ma secondo te la Presty ( Prestigiacomina) c’ha le estenSSSSion?

    Sai che la Rosy va dall’estetista di nascosto? Me lo ha detto la shampista della Santachè, da scandalo proprio!

  2. sherazade2005 ha detto:

    shoes-ina?

    dai parliamo di uomini almeno qui :=)
    qlcina sul nostro priapo (ops che lapiss) ministro’ O del bossi che oramai ce l’ha nel bossolo a mo’ di larva?

    sheracorreinpalestrinaltrimentifatardi

  3. Simonedejenet ha detto:

    Ehm, sarebbero questi i gossip da salotto? Sono arrossito …

  4. romanticaperla ha detto:

    Guarda, stasera a momenti picchiavo mia nonna…diceva delle cose assurde,tipo che il premier si fa le veline ingurgitando viagra.
    Io odio sentire parlare male in questo modo, non credo che un 73enne possa fare quelle cose,poi invece dall’altro lato Franceschini…
    sembra una zanzara in abito da sera che spara spara parole a caso, mi sembra che tutti i politici siano irrispettosi tra loro e sopratutto nei nostri confronti.
    Dovrebbero essere persone posate con idee ben chiare e rivolgersi tra loro con toni più educati..
    Ecco loro sono tutti di cattivo esempio verso di noi e ci mancano di rispetto.
    Spero soltanto che avvenga prima o poi qualche miracolo e che siedano al governo persone sagge,capaci ed educate.

    Tu non stare male il giorno dello spoglio schede ti vengo a prendere ed andiamo al luna park.

    Buonanannasherinadolce
    🙂 vany

  5. anonimo ha detto:

    Ora politica e gossip quasi si equivalgono, peccato che non si parli di valori. Anzi se ne parla ma sono parole, vuoti involucri senza sostanza. Come fanno a parlare di valori persone che non ne hanno alcun rispetto. Un Casini che ci parla di Famiglia, un Silvio di Giustizia, un Franceschini di Sinistra

    Ciao!!

    MarcodaunNEuggioso

  6. Rudiae ha detto:

    Gossippare e fare campagna elettorale su tutto ciò che non fa rima con i problemi reali del paese reale fa gioco a tutti… in primis a coloro che si dichiarano vittime delle malelingue. E noi che facciamo? Corriamo a comprare La Repubblica in massa quando annuncia lo scoop Veronica ecc ecc. Finalmente la vendita dei quotidiani è in risalita… wow! Allora è proprio vero che abbiamo il governo che meritiamo! Inzuppiamo il biscotto in queste chiacchiere da coiffer e ignoriamo tutto il resto… che allegria!
    La morte della sinistra è già avvenuta da un pezzo. Non sarà certo lo spoglio di domenica sera e lunedì a sancirla definitivamente. Il prossimo fine settimana sancirà la morte della speranza… e sarà un duro colpo anche quello!
    Dici Vendola? Mah?!
    Baci Tristi e scoraggiati

  7. Masso57 ha detto:

    Ti lascio un saluto prima di scomparire nel vortice dei seggi: se mercoledi ti arriva una cartolina dalla Legione Straniera capirai CHI e soprattutto PERCHE’ ti è arrivata.

    Ah, un gossip al maschile: se Kakà andasse al Real, dove manderemmo volentieri il presidente del Milan?

    HVS

  8. romanticaperla ha detto:
  9. Soulboarder ha detto:

    Non parlo di politica. Cioè si, me ne interesso ma lo faccio in privato, segretamente convinto che sia una cosa di dubbio gusto esattamente come fumare per strada. Naturalmente ho le mie opinioni, anche nette e quasi sicuramente pure loro di dubbio gusto. In generale mi piace guardare il dito quando tutti indicano la luna e quasi sempre noto che la manicure lascia molto a desiderare. Di solito sono coi perdenti, ma non intesi come parte minoritaria. Mi piacciono invece quelli che cadono in disgrazia a qualunque livello, perché spesso la fortuna ci vede benissimo e sa quando voltare le spalle. E per esempio, un giorno, mi piacerebbe poter parteggiare per l’Europa. Ma mi sa che è ancora un po’ presto. 😉 Aloha

  10. antares666 ha detto:

    Vi rivelo un segreto: i politicanti non sono veramente esseri umani. Sono soltanto pupazzi, meccanismi mossi con una specie di telecomando per ingannare le masse lobotomizzate dai media. Sono tutti simulacri! Philip K. Dick insegna.
    Un fortissimo abbraccio!
    Marco

    P.S.
    Guarda Vany che tua nonna forse aveva ragione: navigando in facebook mi sono imbattuto in una foto del premier in condizioni itifalliche, anche se il suo membro era solo un’appendice posticcia appiccicata con un po’ di colla.

  11. sherazade2005 ha detto:

    Antares/Marco

    ma lo sai che questo tuo ‘segreto’ lo covavo anch’io?
    Lobotomizzati, credo che questo sia per la gran parte una inconfutabile verità diversamente nn si spiegherebbero certe cose e certe scelte.

    Vany-inabambina

    Visto che Anatares lo accenna io supporto il suo pensiero.
    Sia quel che sia ma tu, piccolina, che diresti se vedessi tuo nonno che si palpeggia sulle ginocchia delle tue coetanee, anzi anche piu’ giovani di te?
    Al di là del fatto che sia un importante uomo politico con l’obbligo – a mio avviso – di agire in modo più.. guarda non mi viene nemmeno l’aggettivo!

    sheraunbacioallanonnAntareseVanyinsiemeinunvorticedivento

  12. sherazade2005 ha detto:

    Mr. Soul,

    sai, sapete bene che proprio per il lavoro che svolgo la politica è appena accennata e sempre (a meno che non mi ci tirano per i capelli) piuttosto pacata.
    Ricordo la faccia sconfortata di un mio amico dentista quando incontrandolo a una cena un comune amico gli spalanco la bocca e gli chiese qlc su un suo certo dente.
    Così è per me. Non mi si chieda ‘Cosa ne dici, cosa ne pensi di…’ dopo una giornata passata a discuterne.

    Calzante l’esempio tra il dito, la luna e la manicure malfatta.

    sheransiosamabbastanzasmaliziata

  13. sherazade2005 ha detto:

    max

    ti rispondo solo per scaramanzia.
    Kaka al Real e il pres del…MIlan, ovvio, a…

    sheranonvuoleritrovarsiscurrileneppureadesso

  14. sherazade2005 ha detto:

    Ru’

    la sinistra ha subito un progressivo, inarrestabile declino che io avrei preferito chiamare ‘cambiamento di rotta’.
    L’intero approcio con la realtà è cambiata nell’ultimo secolo e dunque un pachiderma ancorato a una visione statica del mondo non poteva reggere.

    In questi giorni ricorre l’anniversario (il 25esimo) della morte e Enrico Berlinguer e forte e attuale ritorna il suo richiamo alla “questione morale” incasellata nella prima o nella seconda o quante altre Repubblica tu voglia.
    Enrico pose forte l’esigenza di una moralizzazione a partire dalla politica ma la sua esortazioni (usata parecchio in seguito come specchietto per allodole) si spense con la sua voce sul palco di Padova, il 7 giugno del ’84.

    L’assurdità? il viso piu’ nuovo del partito più rappresentativo della sinistra che lo porterà ad un ennesimo congresso è un “ex” pupillo democristiano. della ‘sinistra sana’ democristiana di Zaccagnini.
    Vogliamo allora dire che ci sono VALORI UNIVERSALI che non hanno partito?
    Vogliamo aggiungere che l’onestà e il rispetto dell’altro e di noi stessi non hanno bandiera?
    Un’utopia ma se ha da essere, sia.

    sheransimanteperdueoredipalestrinamancoranervosissima

  15. sherazade2005 ha detto:

    MarcoNe

    dulcis in fundo? eddai che cosi’ ti leggi tutto il pappone :=))

    sherachemannaggiasenzamaregrillintesta

  16. Rudiae ha detto:

    E’ proprio ciò che penso. Nessuna bandiera per l’onestà e il “semplice” rispetto pe il prossimo!

    ps. a proposito del commento di Vany. Non mi spiego tante cose… ma più di tutto non comprendo come l’elettorato cattolico femminile possa votare quell’essere lì o semplicemente provare per lui un minimo di simpatia. Devo solo ricorrere all’ipotesi di un subliminale condizionamento delle menti per potermene fare una ragione! Che qualcuno scopra l’antitodo, ve ne supplico!

    baciBaci

  17. sherazade2005 ha detto:

    rudellina

    mi è venuto un quasi paragone molto calzante ma che pone anche una domanda.
    Hugh Hoffner, il fondatore di Playboy, ha festeggiato qualche mese fa il suo 81esimo compleanno e a dispetto di cio’, continua a circondarsi di ragazze giovani ed avvenenti ma, tutti sanno che è il SUO lavoro.

    Quando –poi – vedo le immagini sequestrate del Presidente del Consiglio italiano, formalmente sposato e nonno, che si ‘rilassa nella sua mega villa al mare circondato di pulzelle seminude mentre se ne coccola un paio sulle ginocchia…
    Come lo si deve giustificare?

    E qui torniamo al litigio di Vany con la nonna che da ‘donna’ ha visto lungo e come donna/nonna si è indignata perchè è una persona ‘saggia’ e conosce gli uomini e le loro pulsioni.

    In tutta questa losca storia le donne sono state quelle che meno si sono indignate perchè è passata l’idea che un bel corpo, una buona occasione, il suo utilizzo non inficia minimamente la dignità di persona.
    Il corpo come merce di scambio o ‘arma’ del mestiere.

    sherachenonhacapitonienteserinasce…..restafessatelequale

  18. romanticaperla ha detto:

    Shera sei pronta?
    Tra un pò arrivo!

    Un bacio
    🙂 vany

  19. Rudiae ha detto:

    …ah ah Shera mia…
    se rinasco, pure io!
    Intanto però un pizzichino mi conforta saper, almeno per ora, che s’è tirato il freno.
    baci

  20. sherazade2005 ha detto:

    ru :=)

    ora che ci penso se rinasco, ma per una questione di mera frivolezza, io vorrebbi nascere con 10 anni di meno.

    sherasicheiltempoloterrebbeafrenoperunpochino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...