Lavorare, un nuovo privilegio. Buon Primo Maggio

 

L’omino della gru

Gianni Rodari

Filastrocca di sotto in su
per l’omino della gru.
 Sotto terra va il minatore
dov’è buio a tutte l’ore;
lo spazzino va nel tombino,
sulla terra sta il contadino,
in cima ai pali l’elettricista
gode già una bella vista,
il muratore va sui tetti
e vede tutti piccoletti…
ma più in alto, lassù lassù,
c’è l’omino della gru:
cielo a sinistra e cielo a destra
e non gli gira mai la testa.

12 thoughts on “Lavorare, un nuovo privilegio. Buon Primo Maggio

  1. sherazade2005 ha detto:

    Senza falsa retorica e pratica di buonismo
    io vorrei ricordare il 1 maggio di quei lavoratori che il lavoro ha ucciso per l’incuria e il disprezzo delle norme di sicurezza.
    Vorrei ricordare il singolo lavoratore in nero che muore, vedi caso, proprio il primo giorno di lavoro, in cui è stranamente messo in regola; vorrei ricordare quei ‘servitori’ dello Stato che la devozione e il loro impegno hanno ucciso, vorrei ..ma l’elenco è lungo i morti troppi e sempre in aumento.

    sheracheapienotitolopuòfesteggiare :=)

  2. Masso57 ha detto:

    Mi piace, mi associo in totot: tra l’altro, non voglio sentire parlare di “morti bianche”, orribile ipocrisia per nascondere spesso colpe, negligenze e reati dettati più dalla stolta cupidigia di chi considera la vita umana un vuoto a perdere.
    Buon I° maggio anche a te.

  3. anonimo ha detto:

    Un Caro Saluto.
    Il Comandante

  4. romanticaperla ha detto:
  5. antares666 ha detto:

    Il lavoro è come la società: opera del Creatore Malvagio. Imprigiona in un edificio fatto di dolore. E’ una gabbia, come il corpo. Ci vedo soltanto un obbligo, nulla di positivo o di edificante. Sogno la liberazione finale dalle orrende catene temporali. Quando giungerà il momento, riterrò un privilegio lasciarmi morire.
    Buon fine settimana lungo a te, carissima

  6. sherazade2005 ha detto:

    Antares”

    Quando giungerà il momento, riterrò un privilegio lasciarmi morire.”

    Ed io spero e ti auguro che questo avvenga NON cadendo da una gru, per esempio.

    sheracaldasicoleamicizia

  7. romanticaperla ha detto:

    Su non essere triste,vai a spasso,cucina,pianta i fiori,trovati un amore,ma non pensare mai a morire,tanto purtroppo è scontato prima o poi tocca a tutti quindi pensiamoci poi.
    un bacio
    vany

  8. romanticaperla ha detto:

    😛
    vany

  9. sherazade2005 ha detto:

    Noooooo! non voglio ri-cominciare:
    ci avevo preso gusto a ? a tutto

    sheratuttomapropriotuttotuttod’unpo’

  10. Soulboarder ha detto:

    Una bellissima filastrocca che non conoscevo! :-)))) Aloha

  11. sherazade2005 ha detto:

    Mr. Soul

    proprio a te ho pensato stasera durante il tiggi’ per dei turisti uccisi (morti) da una valanga e mi pare di aver sentito di altri due. Curiosa come sono mi sarebbe interessato conoscere il tuo parere.

    Quanto all’Incredibile leggera raffinatezza di Rodari, avere dei mocciolosi urlanti aiuta a scoprire tante cose in piu’. Pensa io da illo tempore, ho preso a interessarmi financo alle betoniere :=)

    sherainuninchinounpocodolorante

  12. romanticaperla ha detto:

    🙂 vany

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...