Sebben che siamo donne (paura non abbiamo)

 

 

naked woman

 

Si, capisco, siamo ormai tutti (diversamente) nudi…

 

“La commissione europea ha dato il via libera al piano di stimolo per risollevare l’economia dalla grave situazione innescata dalla crisi finanziaria degli Stati Uniti.”

 

…ma qui si tratta di investire ‘solo’ in una vestaglietta ovvero in un grembiule da cucina. Oltrettunto è questione d’igiene…

.

…però,  a pensarci bene,  direi che codesta  nudità potrebbe concorrere anche lei a  ‘un piano di stimolo per risollevare’…ops…cattivi pensieri licenziosi.

 

Perdonatemi!! mi sto lasciando andare ai toni sbarazzini propri del nostro Cavaliere, e comunque, democraticamente:

.

grembiulino si o grembiulino no? per risollevare il sapore di una pasta in bianco?

.

 Bon Appetit mes chéres!

.

Annunci

23 thoughts on “Sebben che siamo donne (paura non abbiamo)

  1. Masso57 ha detto:

    Va bene che, secondo una corrente di pensiero, chi sa far da mangiare bene non ha nulla da nascondere, ma costei si è adeguata sin troppo in fretta.
    Piuttosto è l’ “in bianco” che potrebbe essere risolutivo, specie se non riferito alla pasta.

  2. Stefano1060 ha detto:

    Assolutamente grembiulino, da quel tocco, come hai detto?, licenzioso. Eh eh

  3. sherazade2005 ha detto:

    ste’?

    un vedononvedo?

    ma se tornando a casa stanco ‘lei’, o un’altra a caso, insomma tu?

    sherympaludatacontroilfreddo

  4. sherazade2005 ha detto:

    Masso
    se è vero, secondo alcuni, che ‘mala tempora currunt’ o ti adegui velocemente o…”vai in bianco” detto a la rrromaaana.

    sherasi(s)vestedinero

  5. Stefano1060 ha detto:

    cara con un vedo non vedo la stanchezza passa

  6. Adriano65 ha detto:

    Beh con una cuoca così l’appetito vien mangiando…baby anche tu cucini così? Non vedo l’ora di arrivare al dolce…
    Adriano chiavi in mano faccia visita al Sultano

  7. mikemcold ha detto:

    ………….COMMENTA….TU!!

  8. sherazade2005 ha detto:

    Adri
    cucino poco o niente, non porto mai tacchi a spillo e se dovessi proprio cucinare mi metteri il grembiulino per paura di schizzarmi l’olio bollente.

    Ma nn so cucinare e dunque per ‘cucinare’ un ospite come si deve: ostriche e champagne. Eccessivo? un buon rosso (di sera bel tempo si spera).

    shersher

  9. sherazade2005 ha detto:

    Meke

    il pudore non mi permette di soffermarmi suoi puntini di sospensione.

    ;=)shera

  10. romanticaperla ha detto:

    Certo ci vuole il grembiulino.
    E’ tanto carino vedere tutti i bambini uguali a scuola.

    🙂
    vany

  11. anonimo ha detto:

    Scusa forse ho letto troppo frettolosamente , ma non capisco il collegamento del titolo con il post…

    comunque qualsiasi misura si prenda per “risollevare” la situazione, basta sentir Tremonti per avere un effetto bromuro….Ci vuole qualcosa di diverso per dare un po’ di stimolo.Tant’è che Rifondazione pensa di candidare Luxuria……

    Ciao!

    Marcocheancoranonnecessitadivariantinovitàviagra

  12. sherazade2005 ha detto:

    Marcochenon necessita..Madevestareattentissimo

    ma come sei bancario e cavillatore.
    Un titolo ironico riferito alle donne della canzone e all’utilizzo della nudità che, sinceramente, davanti ai fornelli a
    me – oltretutto in quella posizione – metterebbe MOLTA paura (ma NOI paura non abbiamo).

    sherarimpiangeun’occasionepersasuface

  13. Soulboarder ha detto:

    Non sopporterei una donna nuda per casa. Invece mi sento di incoraggiare un vestiario minimo (pure grembiulino) purché indossato con malizia. Insomma si, incominciamo a risollevarci dalle piccole cose! ;-D)) Aloha

  14. sherazade2005 ha detto:

    mr. soul un vero raffinato ma..

    dei sandaletti che mi dici? anche se..
    le caviglie sono un po’ grosse :=)

    sheradadonnappuntaidifetti

  15. xxxmarcoxxx ha detto:

    Seni rifatti.
    Il tutto abbastanza improbabile. Non è il mio genere. Stenderei un velo pietoso.
    Ti ho intravista oggi mi sei sfrecciata davanti al solito semaforo.

    baci
    marco

  16. hariseldom ha detto:

    ma si può usare la imbecilcard per pagare il grembiulino?

  17. sherazade2005 ha detto:

    Haris

    hai toccato con grande ironia uno tra i più grandi traguardi di questo
    Governo (di ladri).

    E quanto al post precedente che altro è questa poverette se non uno strumento della violenza sulle donne?

    sheratiabbracciaffettuosamente

  18. KatherineM ha detto:

    Beh, non è proprio questa la veste che uso per cucinare eheheheeh! 😉

  19. romanticaperla ha detto:

    buongiorno!!
    vany

  20. Rudiae ha detto:

    se non facesse il freddo che fa…
    beh sì un grembiulino minimo non sarebbe male. Magari nella versione invernale puro cachemire. Potrei sferruzzarlo e creare un modello col collo alto (sai!..la cervicale!).
    Fammici pensare, che magari lo brevetto pure e risollevo le mie personali finanze ché a me manco la social card me tocca! Ah, me misera!

    baciRisollevatiAlmenoNelloSpirito

  21. anonimo ha detto:

    Rurururu

    te misera, te tapina pero’ idee in grande e ottimiste come il President
    incita: chachemere accipicchia!
    Ma cer la faresti per il mio regalo di Natale?
    Su pigrono sferruzza.

    sherabacirpinialpinitapini

  22. anonimo ha detto:

    VANYYYYYYYYYYYYYYYYY

    niente di più dolce di un…aiutami il mandorlo è bianco, il pesco forse?

    Fiori rosa fiori di pesco.

    Buon fine settimana dolcezza bambina

    shersher

  23. Soulboarder ha detto:

    Ah cara, tu si che mi conosci! I sandaletti sono assolutamente approvati ;-)) Aloha

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...