Fainéant : in francese 'suona' meglio

 

 

 

I fannullon – Fabrizio De Andrè, 1963 


Senza pretesa di voler strafare
io dormo al giorno quattordici ore
anche per questo nel mio rione
godo la fama di fannullone

ma non si sdegni la brava gente
se nella vita non riesco a far niente.

……………………………..

lei tornerà in una notte d’estate
l’applaudiranno le stelle incantate

rischiareranno dall’alto i lampioni
la strana danza di due fannulloni
la luna avrà dell’argento il colore.

.

.

APPROFONDIMENTO

.

La parola ‘fannullone’ costituiva,  originariamente, l’affettuosa definizione, forse un poco  invidiosa, di un professionista dell’ozio, teorico – come piaceva dire a mio nonno, colto in fragranza di sonnellino – della meditazione creativa,   o di un libero pensatore affrancato dalla schiavitù del lavoro.

 

L’aggettivo francese ‘fainéant’  spesso usato  con frivola leggerezza e gentile benevolentia – dall’ arguta e colta Marchesa di Sévigné  giunse a noi in epoca poco successiva  e nell’attuale senso spregiativo con  l’Abbé Saint-Pierre,  illuminista radicale (lontano mille anni luce dal ‘nostro Brunettà) che identificò nel ‘faiséant’  la scarsa voglia di lavorare, prerogativa tipicamente italiano.

.

Dunque, Evviva il nostro dotto Ministro Brunettà anche se io a lui preferisco la suggestiva canzone di un grande poeta quale Fabrizio De Andrè.

.

stivali

Annunci

29 thoughts on “Fainéant : in francese 'suona' meglio

  1. sottolanevepane ha detto:

    Je suis d’acord.

    Anche gli antichi padri, già nella Roma repubblicana, consideravano l’OTIUM (il prendersi cura di sè, del proprio arricchimento culturale e fisico, il meditare ecc.) come lo stato naturale dell’uomo; al contrario il NEGOTIUM (l’opposto dell’ozio) erano le attività legate alla professione, alla cosa pubblica, al denaro.

    Il termine fannullone (di dichiarata matrice cattolica) capovolge il senso indicando il lavoro come stato naturale.
    Io ricordo benissimo, invece, che si tratta di una maledizione biblica!

  2. Simonedejenet ha detto:

    Tu la fai in modo delizioso, la fainéante 😉 Se non ricordo male, c’era la dinastia che precedeva i Carolingi che godeva di questo nobile epiteto, les rois fainéants.

  3. sherazade2005 ha detto:

    Flaviuccio
    qui e’ in discussione il richiamo ‘fannullone’ brunettiano.
    ma devo dire che il TUO richiamo alla malidizione biblica io l’accosterei volentieri al suddetto e al tuo operato.
    Tra la’ltro leggevo ieri i dati del cattivo razzolatore in fatto di presenze alle sedute d’obbligo del PE, all’assessorato, e soprattutto i suoi molti maneggii universitari!

    sherasimetteapredicarebenetantopoi…

  4. sherazade2005 ha detto:

    Simonedejenet

    non ne sapevo niente e questo tassello sarebbe utilissimo.
    Mi piacerebbe TU ci illuminassi.

    sheraspettansiogenalegena:=)

  5. Simonedejenet ha detto:

    Erano dei decadenti, fine della dinastia merovingia, quella che precedette i carolingi (quell’assassino di San Carlo Magno eccetera). Forse trascorrevano il loro tempo fra i lazzi e i frizzi, disinteressandosi degli affari di stato. Ma a chi può interessare? E’ molto meglio il tuo post 🙂

  6. sherazade2005 ha detto:

    Simo grazie.

    a me piace sapere e tu mi hai risparmiato una parziale ricerca googluuu..come si dice?

    sher

  7. madkaine ha detto:

    brunetta è una persona “piccola” dentro … che usa il potere acquisito per rifarsi su coloro che oggi si trovano in inferiorità.

    e’ una persona meschina al di là degli elementi concreti delal sua politica. Che sono quasi nulli.

    Ho cancellato i post …

  8. antares666 ha detto:

    Grazie della visita e dei commenti!
    Un abbraccio

  9. sherazade2005 ha detto:

    maddy

    Brunetta è l’estensione di un orribile governo in cui – l’ultima – il ‘nostro pres del cons. fa CU-CU da dietro a una colonna in una riunione ufficiale.

    Sono passata da te e davvero mi dispiace tu abbia cancellato quella che ritenevo una interessante discussione.
    Tu l’hai messa sul personale mentre io mi accaloravo – semplicemente – sulla tua tesi e NON su di te.
    Pazienza.

    shera

  10. antares666 ha detto:

    Brunetta crede di risolvere i problemi mettendo tornelli dovunque e facendo sparire i precari. Ma anche con i tornelli c’è un’infinità di gente che pur timbrando ed essendo presente non fa assolutamente nulla. E sono tutti impiegati. Nel palazzo dove lavoro come precario, solo al piano in cui sto ci sono 5 fannulloni. Uno si occupa soltanto di bruciare tabacco e di buttare le cicche dalla finestra, uno sta al pc a guardare porno e a giocare a poker, uno fa la spola tra l’ufficio e i cessi e parla sempre di moto, una è incinta ogni anno e quando non è incinta è dal medico, un altro perde tutto il suo tempo in battute e barzellette. E andrà avanti così, finché non saranno tutti morti d’infarto, di cancro, in un incidente, o non saranno diventati dementi (nell’ultimo caso dovremmo anche pagare loro la pensione). Uno scenario a dir poco desolante.

  11. anonimo ha detto:

    te ne sei andata da fB??? come mai??
    Principessa fatti viva !!!
    baci
    Patri

  12. sherazade2005 ha detto:

    antares
    una banalità: il pesce puzza dalla testa. Mentre i fannulloni ‘fanculizzano’ i direttori dove stanno?
    L’esempio è quello che conta e in questo nostro paese di positivi ne vedo assai pochi.

    sheraciaociao

  13. sherazade2005 ha detto:

    Patti

    si. mi pedoneranno gli estimatori ma lo trovo ‘inutile’. fatti 10 quiz ‘imbecilli’, messe insieme altrettante petizioni,e mandati gift, passati 10 giorni ne ho le scatolette piene.

    bacio dolcissima e copriti che arriva il freddo :=))

    ur princess

  14. DreamLady ha detto:

    andiamo con ordine… bellissimo il ricordo di Simonedejenet su ‘les rois fainéants’… e anche l’accenno di antares al fatto che Brunetta è il tipico frustrato che arrivato al vertice si ‘vendica’ … forse forse gli si potrebbe dedicare un altro pezzo famosissimo del grande Faber (ma originato da E.L. Masters) … “il giudice”

    tutto fumo negli occhi… i veri fannulloni rimangono incollati alle loro poltrone ;-))

    rosschepiùincavolatanonsipuò

  15. venere1979 ha detto:

    passavo per lasciarti un saluto. periodo di piena in ufficio da me, altro che fannulloni.
    un bacio immenso

  16. sherazade2005 ha detto:

    Dreeeeeeeeee
    pronto? vado di corsissima ‘contro’ il mio stesso volere di
    spirito me-di-da-ti-vo :=(

    sheralavorarestancamacolsolefuorièmeglio

  17. sherazade2005 ha detto:

    Veneruccia..
    parlo di fainéants e mi (ci) ritroviamo alla parte opposta.

    sherabaciancheatte’

  18. Soulboarder ha detto:

    Oh oh, ti avevo lasciato un commento qui ma non lo vedo… maledetto Splinder! ;-)) Era sul tuo nik cambiato e che denotava la tua “voglia di fare”! ;-))) Ma il nik è di nuovo cambiato a conferma che non te ne stai con le mani in mano! ;-))) Aloha

  19. madkaine ha detto:

    veramente io nn l’ho mai messa sul personale … o almeno nn sono io ad aver detto di avere problemi… ma non importa ! mi ero ripromesso di non pubblicare + opinioni troppo personali … è un impegno che mi sono preso! voglio che il blog sia uno svago e non altro !

    brunetta purtroppo va beh oltre … cerca (e in parte ci riesce) di inidirizzare l’opinione pubblica per arrivare ad azzerare il servizio pubblico … e aprire la strada a presenze sempre maggiori dei privati…

    Ma con ciò che fa il PD (latorre … ma hai sentito ?) sarà facile che succeda!

  20. Soulboarder ha detto:

    E certo che non lo vedevo il commento: l’avevo lasciato sull’altro blog… che però è praticamente uguale a questo! ;-)) Aloha

  21. romanticaperla ha detto:

    Che bello c’è Antares !

    Concordo con lui x quanto riguarda la gente che lavora ma non lavora.
    Cmq. xò mi piace oziare quando posso,mi piace che mia madre bonariamente mi dica fannullona e mi iace dirlo a lei mentre guarda la tv.
    TVB scheretta xkè hai cambiato nick hai trovato un nuovo moroso?
    :))
    Bacioni
    vany

  22. Rudiae ha detto:

    In questo grande show che è la nostra politica, il nostro governo e la nostra opposizione… Brunetta è perfetto nel suo ruolo.
    Fannulloni, bamboccioni, veline… è il pese dei BALOCCHI!
    bacio fannullone ma non retribuito…

  23. sherazade2005 ha detto:

    Mad
    la prima parte del tuo intervento mi ha fatto tornare in mente che una ‘sana’ regola del quieto vivere dell’altro secolo era proprio 1. non parlare mai di politica e 2. non scendere mai sul personale.
    C’est à dire un volemmose bene generalizzato.

    Quindi tu suggerisci un blog stile lettura di quotidiano? segnalazione di e-venti-trenta-quaranta?

    ovviamente sto scherzando

    sherAlchyantipaticaquantobasta

  24. sherazade2005 ha detto:

    si rudina

    il paese dei Balocchi dove, pero’, i balocchi sono in pochi ad averli.
    Dove il piu’ pulito che ci governa ha – come si dice a roma – la rogna.

    sheraciaociaocore

  25. sherazade2005 ha detto:

    Vany

    ebbene si! Antares e speriamo che riesco a tenermelo :=)

    Gente che non lavora ce n’è ma forse i loro ‘dirigenti’ fanno lo stesso non credi e dunque il sistema si inceppa sui ‘poveri’ fannulloni.

    Nel nostro tempo. pero’, il far nulla, il sognare ad occhi aperti, coltivare l’ “inutile”, l’improduttivo, il bello, il prendersi i propri tempi è una vera e propria risorsa.

    Quanto al moros più che trovarlo direi che l’ho perso :=(

    sherasenzamorosoaspettalaprimavera

  26. antares666 ha detto:

    E’ vero, forse Diogene oggi cercherebbe col lanternino esempi positivi. Tuttavia i direttori si formano nella massa di cagnotti che sta alla base e ne vengono innalzati dal motore della corruttela e del nepotismo. Se la base è marcia, i direttori saranno inevitabilmente marci. Ricordo ancora l’ufficio da cui è uscito quello che adesso è un Megadirettore Galattico. Neanche a dirlo era un covo di parassiti. C’erano C. “il Porco” e F. “Mutande Radioattive” (in un altro ufficio c’era R. “il Porco”, ma non era imparentato con C.). Passavano tutto il loro tempo a scaricare tonnellate film porno e a masterizzarli, assorbendo una gran quantità di risorse di rete.

  27. antares666 ha detto:

    Venendo ad argomenti più allegri, nel post che hai commentato alludo a qualcosa di più assoluto dello stesso nulla…
    Immagina che un essere svanisca, che la sua definizione cessi. Non è solo uno sprofondare nel nulla, ma un non essere mai esistito: spariscono anche le sue tracce in ogni tempo passato e tutte le loro implicazioni.
    Un abbraccio
    Marco

  28. irazoqui ha detto:

    la più bella critica sociale al lavoro alienato? alberto sordi che fa: “lavoratoooooriii…TIE'”

  29. sherazade2005 ha detto:

    assolutamente d’accordo. La grandezza di Alberto Sordi è stata (è) quella di avere rappresentato minuziosamente l’Italietta della cd tutta “Vizi segreti e pubbliche virtu’. Fanno eccezione pochi encomiabili film come ‘Detenuto in attesa di giudizio’ e altri ancora.

    shera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...