Il grande sonno

 

 

Summit Pechino, 24 ottobre 2008.

.

 

.

NO.

 Purtroppo non si tratta del bellissimo romanzo di Raymond Chandler e del suo Detective Marlow –   solitario difensore di umiliati e offesi, risoluto investigatore in perenne conflitto con l’ordine costituito – capostipite di una serie di investigatori rudi ed essenziali

NO.

Non si tratta neppure dell’altrettanto bellissimo film di Howard Hawks con Humphrey Bogart al quale io ho sempre preferito il viso squadrato e ‘rude’ di Robert Mitchum. 

NO.

Volo alto per tornare al "grande sonno" di un manipolo di politici, sì, quelli che definiscono le sorti del mondo, che ricchi, vecchi e stanchi, al Summit di Pechino – prima l’uno, poi l’altro (o viceversa) si sono fatti sorprendere – appunto – dal sonno.

"Datemi una leva e vi (ri)solleverò il mondo" asseriva Archimede ma…costoro di cosa avrebbero bisogno?

 

 

Annunci

23 thoughts on “Il grande sonno

  1. DreamLady ha detto:

    ‘loro’ solo di un letto… noi di cambiare pagina PRIMA POSSIBILE!

    una bella tabula rasa e via!

  2. romanticaperla ha detto:

    Forse quel momento immortalato era solamente Barboso.

    Bacio vany

  3. romanticaperla ha detto:

    :))
    vany

  4. sherazade2005 ha detto:

    Lady cara

    cambiare pagina? mmm
    come??? mentono sapendo di mentire e molti, troppi, si lasciano infinocchiare.
    Temo che si abbia il governo che ci meritiamo, purtroppo, anche noi.

    sheratemposulcambiamentoinpeggio

  5. sherazade2005 ha detto:

    Vany,
    tu sei sempre troppo bbbuona in ogni senso, nel trovare giustificazioni ma soprattutto…magnifica la colazione che cancella momentaneamente i crucci.

    sherasorbiscedallatazzadaverasignora

  6. mikemcold ha detto:

    Non sono sparito….passo ti vedo e non ti parlo…così a volte non si sa che dire…di garbato di contenuto.. a volte ti viene in mente che se ci fosse la pena di morte…una lava incandescente intelligente….vedi…poi sono discorsi lunghi da capire…da assimilare da digerire senza il perbenismo delle persone cui nessuno gli ha mai sfondato i f…….neanche la sorte!!! tvb.

  7. Rudiae ha detto:

    …tutta colpa dei fusi orari.
    Il jet leg può causare effetti disastrosi sui ritmi e i bio ritmi.
    Pensa che vita d’inferno son costretti a fare i nostri poveri governanti!
    Nemmeno una sana pennica post pranzo!
    Va beh che Silvio dorme solo tre ore al giorno… e altre tre…. ehmmmm! POVERINO!

    baci assonnati

  8. sherazade2005 ha detto:

    Mike
    se ci fosse la pena di morte, abbene questo sarebbe un caso su cui potremmo discutere accanitaMENTE.
    Per il resto neppure la peggiore offesa si salva dall’essere detta il più garbatamente possibile. Il ragionare (forse) ci avvantaggia sugli animali, e forse neppure troppo.

    sherabbaiamararochemorda

  9. sherazade2005 ha detto:

    ru’
    sintetizzo: ‘loro’ sarebbero fusi dai fusi orari?
    Ora io non sono stata una accanita sostenitrice dei molti privilegi (soprattutto economici) dei piloti Alitalia, MA ti assicuro che devono restare proprio svegli e vigili nonostante i vari jet legs ed è super indispensabile che per un viaggio intercontinentale, poi, stiano a casa 3gg.. (degli operai della Thiessen Krupp ecc. sarebbe un altro discorso ancora)
    Ovviamente nn parlo di altri lavoratori perchè sarebbe come sparare sulla croce rossa.

    Sta di fatto che ‘quelli’ se la dormivano paciosi alla grande e tra un ronfo e la’ltro pensicchiavano al resto del mondo.

    sheracapiscechesitrattadi1abilemontaggio

  10. anonimo ha detto:

    Riuniti a Pechino per evitare la “Sindrome cinese”….. l’economia di mercato, capitalistica che si appoggia a quella più comunista del mondo per risollevarsi? 😉

    Marcochesevaavanticosìsidedicaadiventarepiùproletario

  11. sherazade2005 ha detto:

    mmmm marco???

    proletario in ‘quel’ senso? acc..ma a quota tre sei già avvantaggiato!

    sheracomipiacestarequiquienonlà:=))

  12. sherazade2005 ha detto:

    ps. quanto alla domanda che dire? un bel melting pot alla de rita? cosa è + di sinistra oggi? uolter no, ferrero? vendola? o il radical chic dili e le ceneruzze di stalin?

    sherachegran(con)fusione

  13. Medicineman ha detto:

    il jet lag si combatte arrivando due giorni prima del meeting e facendosi di melatonina…ma questi sono trooooppo impegnati ad andare in giro…

  14. sherazade2005 ha detto:

    mAdman piove…

    a me è venuta in mente la Cavatina del Figaro, chissa’ mai perchè.

    Tutti mi chiedono
    tutti mi vogliono
    donne, ragazzi,
    vecchi, fanciulle,
    qua la parrucca…
    presto la barba…
    qua la sanguigna…
    Figaro… Figaro…
    son qua, son qua…
    Ohimè che furia,
    ohimè che folla,
    uno alla volta
    per carità.
    Figaro… Figaro…
    eccomi qua.
    Pronto prontissimo.

    sherachecanticchiamezzamatta

  15. Rudiae ha detto:

    …si va beh! io volevo solo ironizzare! 😦

  16. hariseldom ha detto:

    di passare un turno in fabbrica

  17. sherazade2005 ha detto:

    rudella

    certo che lo so ma a me andava di esser seria dopo la superficialità profonda (ossimoro???) di face.

    Harisss

    mi trovi assolutamente d’accordo. Anzichè un semestre sabbatico basterebbe una settimana vissuta come ‘uno di noi’ e già sarebbe un privilegio! e li vedresti stramazzare al suolo altro che dormire sugli scanni lucidati a…giorno!

    sheralavoratriceprivilegiatissimanchelei

  18. KatherineM ha detto:

    sicuramente di un buon caffè e di un po’ di voglia di darsi da fare….

  19. killerpiteless ha detto:

    il problema è che quando non dormono fanno danni

  20. venere1979 ha detto:

    passavo a lasciarti un saluto.
    e un bacio
    venereinfluenzata

  21. sherazade2005 ha detto:

    Hi killer..

    la tua ironia mi piace ma..questi da bravi Zobie(s) mmm danni ne fanno accome.

    sherachesisenteasserragliatatrapoliziaesirene

  22. sherazade2005 ha detto:

    Veneruccia cara
    scusami anche tu ma “mi muovo poco” :=) pero’ ti penso.

    sherabacibaci

  23. FlavioRoma ha detto:

    Ad esser buoni avrebbero bisogno di un calcio nel culo, ad essere cattivi di un colpo alla nuca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...