Io non sono te, e non sono 'tua'

La realtà

oggetiva non

esiste,

esistono solo

le realtà

percepite dalle

persone.

 

…e tuttavia questo senso di spaesamento, direi di oppressione che mi prende sempre più spesso, davvero è ‘solo’ frutto di un mio sentire personale? o non viene – subdolaMENTE indotto giorno dopo giorno con maestria perchè le cose concrete vengano gestite da altri?

.