Primavera vien danzando

Ballerina eterea, impalpabile creatura, farfalla equilibrista, sfugge la grande zampa che potrebbe annientarla.

 

Districarsi dal tremulo stupore del pensiero onnipotente di un gesto, un solo gesto leggero, carezzevole, che fughi le paure,  trattenga sui polpastrelli rosati polveri colorate di un precario universo funambolo  tra i sentimenti.

.

 

Guardare all’orizzonte il cielo che rischiara, la primavera implacabile alzarsi la gonna e abbeverarsi alla sua stessa fonte.

.

Vita.

.

A dispetto di tutto si recita a soggetto.

.

.

.

22 thoughts on “Primavera vien danzando

  1. DreamLady ha detto:

    si recita sempre a soggetto… senza copione, senza vestiti di scena a volte… direi un tripudio di teatro Imprò 😉

  2. sherazade2005 ha detto:

    Una doverosa sottolineatura alla bellisss foto scattata da Richard Avedon:

    “Dovima e gli elefanti” al circo d’inverno, abito Dior, Parigi, Agosto 1955.

    che un’amica mi ha ricordato, mi ha messo in movimento e suscitato molti pensieri..o ‘bubbole’ siate buoni/e :=)

    Vi lascio per qualche giorno perchè a Bruxelles dove sono nati in ordine Michelangelo (5 anni), Margherita (4 anni) e arrivato giovedi’ scorso anche Franscesco.

    Ecco il tipico caso dove l’AAAmore fa Bingo!

    Michela (la mia nipotina e Sef si sono conosciuti alla Normale di Pisa da studenti. Lunga vita al loro Amore, ai loro progetti al loro lungo sogno che rende tutti un po’ felici.

    sherancoraunosforzopoichiudebottegavolandolontano

  3. sherazade2005 ha detto:

    Mia cara Dreamy

    esatto a soggetto cencando di essere turnevolMENTE oggetto e soggetto. Che ne dici?

    sherabacitutticoloratidiciamoArcobaleno :=))

  4. DreamLady ha detto:

    eccerto gioia! cambiando ogni volta personaggio… ma sempre con lo stesso ottimismo e la stessa luce negli occhi..

    bon voyage Chérie! et vive l’amour… toujours 😉

  5. avante ha detto:

    ebbene quando si recita a soggetto ancora prima dell’intelligenza si teme di mostrarsi falsi nel gusto.Oh… intendiamoci non c’è nessuno che non abbia un po’ di falsità nel gusto e pure nell’intelletto e avantè ci rientra per intero colle manie e con i piedi. Chissà perchè in quel guardare all’orizzonte mi viente in mente Ismaele quando vede spuntare sul pontile Achab.L’orizzonte era talmente vicino che si faceva fatica a vederlo.
    Eppoi ci sono sorprese incessanti anche quando si beve alla stessa fonte col pericolo d’infettarsi a vicenda. Ma si, mettiamo tra gli altolocati le gesta, i colori e l’originalità del nostro ethos, ma se fossimo incapaci di assimilarli nella loro interezza per paura dell’abitudine o per caso, allora ogni tanto si potrà sempre rivangare l’idea di vanitas vanitatum.

    AAAcontentodellanidiata

  6. avante ha detto:

    apettando il ritorno dell’aaamor nostro adesso la palla passa in mano a chi so io.Mi raccomando padroncina in seconda risparmiami Battiato , preferisco te.
    Mrs X uguale uguale a Mary Poppins, o quasi? ;=)) smackette

  7. Rudiae ha detto:

    E’ la foto che t’ha ispirato cotanti versi?
    Bellissima l’immagine di un solo gesto leggero, carezzevole, che fughi le paure, trattenga sui polpastrelli rosati polveri colorate
    E che dire della la primavera che si alza la gonna?
    Tra circo, danza e teatro ci inviti a buttar via i copioni e ad interpretare le “nostre vite”…

    Avanté: Mrs X si spoglia dai panni di Mary Poppins, non interpella nemmeno l’amato maestro (dura eh?!!) e usa le polveri colorate trattenute dai rosati polpastrelli per truccarsi le palpebre e scendere in scena!
    SerenaNOtte
    …buon viaggio Shera! Porta un abbraccio caloroso ai tuoi nipoti, grandi e piccoli… bell’esempio di carica positiva anche loro!

  8. anonimo ha detto:

    Sei fuori strada AAA:
    recitare a soggetto significa seguire il proprio istinto e l’istinto per sua natura non si pone paletti.
    Quanto all’avere suscitato un tuo parallelo con Moby Dick certo mi lusinga ‘apprescindere’ anche se, le mie poche pennellate non richiamano per nulla la visione apocalittica della lotta (tra il bene e il male) di Melville e poco hanno di biblico, mistico, apocalittico, fermandosi a minutaglie di impulsi/sensazioni.
    Suvvia, poi, la primavera che incurante di tutto gode di se stessa non è forse un atto di speranza? Perché, ne vedi un aspetto negativo?
    E’ già così difficile (l’ho dfetto) barcamenarsi ed estendere al sé l’ethos che dottamente richiami senza intaccarlo di inutili dubbi.
    Sai? Gran bella serata. Niente ‘Maestro’ ma Cannellina mi ha INVIDIATA :=))

    sherachedomanisaràlontananchesevicinaccorciandoledISTANZE

  9. anonimo ha detto:

    RudinaCannellina sei fantastica
    nella tua interpretazione :”le polveri colorate trattenute dai rosati polpastrelli” per colorare le palpebre. E’ un’immagine bellss che sa di allegria, di tristezze spazzate, del gesto tenero che ricorda mia madre.
    La vita è un bene prezioso e nonostante tutto va vissuta con impegno.
    Bella la ‘tua’ musica. bravissimi gli organizzatori a averci pensato evitando il solito gruppo stranoto a cantare.
    Lidea di una intervista di uno scoppiettante Vergassola a Bertinotti è stata una genialità.

    Senti, Marypoppina cosi’ non ti ci par chiamare. come si permette Colui?

    sherinsherellaconlapioggerellachepicchiellanzidipiù

  10. anonimo ha detto:

    April come she will
    When streams are ripe and swelled with rain;
    May, she will stay,
    Resting in my arms again.
    June, shell change her tune,
    In restless walks shell prowl the night;
    July, she will fly
    And give no warning to her flight.
    August, die she must,
    The autumn winds blow chilly and cold;
    September Ill remember
    A love once new has now grown old.

    Simon Garfunkel

    Ciao!

    MarcodalpiovosissimoNE

  11. Medicineman ha detto:

    giusto per fare il solito bastiancontrario: un elefante non schiaccia un uomo, poichè non dispone della necessaria crudeltà. Lo fa solo se è in pericolo, per la serie mors tua vita mea.

  12. Rudiae ha detto:

    …arrossisco!

    No che non cedo alla fantasia di Avanté. Mi sta anche simpatica Mary Poppins, ma non sono mica una governante…
    sebbene in questi giorni che ci stiamo dando un gran da fare alla ricerca di UN governante… quasi quasi mi candido pure io! Faccio in tempo??!…e sì che farei una gran pulizia…

    intanto però arieggio!

    baci

  13. DreamLady ha detto:

    AAAnche le interpretazioni a volte sono a soggetto… tutto è assoggettato e a-soggettivo a volte..io nell’immagine vedo leggerezza e magia e non pericolo o sprezzo del tale…Rudyinaaaa certo Mary Poppins c’avrebbe un bel daffare per far sistemare queste Camere ai bambini discoli e forse anche lei getterebbe la spugna…MaD uomo crudele nessuno ha mai visto l’elefante come pericolo

    rosschesperaadispettodituttoesognauntappetovolante

  14. Soulboarder ha detto:

    Bene, se si recita a soggetto vorrei tanto sapere chi l’ha scritta la mia parte! ;-D))) Aloha

  15. DreamLady ha detto:

    hi mr soul! nessuno ha scritto la tua parte… nessuno ha scritto proprio 😉

  16. sherazade2005 ha detto:

    Un abbraccio corale
    ma la tardezza della sera e
    le emozioni sono devastanti.

    sheracolcuoricinoamilleancoradivisibilechivuolechiedac’èspazio :=)

  17. Rudiae ha detto:

    MI ci tuffo in un angolino del tuo cuore!
    BUona giornata tenerissima amica!
    BaciDIsole

  18. romanticaperla ha detto:

    Wow.Sei brava,non ti avevo mai letta in chiave poetica!!
    Complimenti..continua.

    Svegliaaaaaaaaa
    Dormiliona,stai ancora russando?
    Vany

  19. sherazade2005 ha detto:

    x Marco66
    “May, she will stay,
    Resting in my arms again. ”
    Bella canzone ‘ever green’

    x mAdman
    tra una presentazione e l’altra hai perso di vista l’altrui pensiero e relative allegorie :=) (Fulminato?)

    X Mr Soul
    vorrei solo abbracciarti ma nella ia indole (odiosa) è puntualizzare e quindi dirti che se si recita ‘a soggetto’ ovviamente non vi sono ruoli già scritti a meno che tu non sia nella schiera dei credenti e allora…. mi permetto un bacio augurandole un pronto rientro tra noi.

    x rudellina
    non che la tua aereazione al monolocale abbia lasciato profumi e segnali…mi hai un po’ trascurata :pero’ tocca i tasti giusti quando mi si rivolge come alla “tenerissima amica”.

    x sweetdreamy bella la canzone degli eurythmics) se non ci fossi stata tu, per fortuna

    xromanticaVany
    facciamo che ora ci mangiamo questo succulento hamham e poi
    ribeviamo il caffe’. Grazie dei tuoi complimenti.

    sheravoleteilcaffettinodopo?

  20. Manoli ha detto:

    buona vita! 🙂 ciaoooooo

  21. sherazade2005 ha detto:

    i girasoli di Mano mi rallegrano sempre (raramente)

    smack

  22. Rudiae ha detto:

    Ma no Shera! Ho solo visto che era tutto SOTTO CONTROLLO!

    Non t’è rimasto il mio profumo di garofano e cannella!?
    Mi sa che dovrò ricaricare i diffusori!! 😉

    bacio ingozzato di cioccaltini e gelato (ma che è tutto ‘sto mangiare dolci???!!!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...