AAA come Amour(s)

 

 

"Amarsi un po’.

è come bere
più facile
è respirare."

                               

"Jacques Attali è un esimio economista, avvezzo a scrivere di globalizzazione e di macroeconomie, che nel suo ultimo libro “Amours”, edito da Fayard, analizza il sentimento amoroso e l’amore come panacea  alla solitudine dell’individuo ‘liberato’. 

A un intervistatore che gli chiedeva “Perchè parlare d’amore oggi?” lui ha risposto:

“Credo sia urgente parlare d’amore perché nelle società che esitano tra ritorno alle barbarie e alla violenza e slancio altruista e l’interesse per il prossimo, l’amore è la sola risposta alla solitudine:
Ecco: in questo stato di incertezza generale, l’amore diventa questione cruciale, chiave della condizione umana, dimensione fondamentale dell’uomo…..Il prezzo che dobbiamo pagare per la formidabile opportunità legata alla libertà individuale è la solitudine.

E l’amore in una società di solitudine diventa specchio nel quale l’uomo riflette la propria immagine cercando innanzitutto nell’altro la prova della propria esistenza."

.

.

Voila il mio modo tortuoso per augurarvi

Buona Pasquetta” e buon AAAmore carissimi caricari.

.

.

.

.