Anoressia…brutta bestia

 

Pantera? si...

 

 

“Linguine al pesto con gamberetti”

 

 

ingredienti per 4pp (da moltiplicare all’infinito)

300 gr. di ‘linguine’ * un vasetto di pesto * 400gr di gamberetti freschi * 1 o 2  cucchiai di panna fresca (a chi piace) * 4 cucchiai di olio (quello buono)  * foglie di basilico a piacere.

1)  Passare i gamberetti in acqua corrente  e metteteli a rosolare a fuoco vivace per 3 o 4 minuti in una padella con l’olio e il basilico sminuzzato, un pizzico di sale e di pepe (volendo una spruzzatina di vino).

2)  Versate nel piatto da portata il pesto, 2 cucchiai di acqua di cottura (la panna) e amalgamare bene.

3)  Fate cuocere le linguine il tempo che credete (io mangio la pasta molto ‘al dente’ quasi cruda..) in una pentola con molta acqua e il sale.

4)  Scolate e versate  nel piatto di portata,  mescolare bene e guarnite con i gamberetti (non senza averne rubato di nascosto uno o due!)

 

Mmmm  :=))  davvero una squisitezza al sapore  d’ estate di un freddo settembre.

 

Insomma, belle, flessuose,grrr.. fisico bestiale ma…”in carne” o no?

Per un delicato intervento sull’anoressia, VI suggerisco di passare sul blog di:

http://stazionetermini.splinder.com/

“…al di là della vetrina del bar Moka al binario 24 accadde un piccolo miracolo ….”

Aurora  era pronta fin dalla sera precedente. ….”