Dove volano i Peter Pan

“sono un coglione di proporzioni CICLOPICHE

:=(

10 anni fa

conosco questa ragazza

no asp

stiamo insieme quasi tre anni

poi io non reggo più la situazione, la mia di ragazzo che sta diventando qualcos’altro e la sua, ragazza con problemi della sfera affettiva pesanti

 e la lascio

e ci metto 7 ANNI, dico SETTE anni, due altre relazioni serie più svariate avventure

per capire che mi manca lei.

convivevo con una donna…

 e la guardo dormire

 ma in quel momento non ho visto lei ma l’altra.

ho ricercato l’altra.

abbiamo fatto l’amore…

poi lei si è "riavuta" e allora mi ha dato il benservito…

mah ho pianto fino a qualche settimana fa…ora va meglio.”

 

Breve stralcio di una conversazione piuttosto sofferente (quel che diceva l’altro interlocutore è ininfluente).

Tristemente desolante rispetto a un certo sentire di certi maschi, alla incapacità di crescere, di affrontare l’oggi senza lasciarsi l’alibi di fughe all’indietro.

Qualcuno mi ha tacciato di misoginia. Ma anche qui…dopo dieci anni  una donna per quanto sola sa imporre il suo presente.

Uomini o caporali?

La_sposa_cadavere_110

 La_sposa_cadavere_110